Pagina 385 di 472 PrimaPrima ... 285335375383384385386387395435 ... UltimaUltima
Risultati da 3,841 a 3,850 di 4714
  1. #3841
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    35
    Messaggi
    17,482
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Tornado78 Visualizza Messaggio
    GFS06 non è la Bibbia.
    lo spero vivamente

  2. #3842
    Vento moderato L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)
    Messaggi
    1,188
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da simofir Visualizza Messaggio
    si quello sicuramente.sulle Dolomiti pochi danni da straripamento localizzati.molti per caduta di alberi e tetti scoperchiati.
    ecco infatti... a livello pluviometrico, gli accumuli caduti non sono stati eccezionali, fortunatamente si veniva da periodi secchi... però non è che ha fatto male questa pioggia, anzi.. quindi quando si fa il tifo per l'anticiclone poi non vorrei che finisse come il 2015/2016 con 100 giorni di sole in inverno

  3. #3843
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    35
    Messaggi
    17,482
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    ecco infatti... a livello pluviometrico, gli accumuli caduti non sono stati eccezionali, fortunatamente si veniva da periodi secchi... però non è che ha fatto male questa pioggia, anzi.. quindi quando si fa il tifo per l'anticiclone poi non vorrei che finisse come il 2015/2016 con 100 giorni di sole in inverno
    sulle dolomiti venete a onor del vero bisogna anche sottolineare 350mm caduti in poco più di due giorni.in generale però ripeto che i danni maggiori sono stati fatti dal vento.

  4. #3844
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,960
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Ok il pattern non vi/ci piace.
    Ma se uno ha la media di 750mm e a 50 gg da fine anno sta a 950 mm sta pioggia in qualche modo è caduta.
    Detto questo se al10 di Novembre c'è poca neve o nulla sopra i 2000 mt che vogliamo fare???
    Ha nevicato, si è sciolta, ora può essere che tra un po' la rifà come no.
    Oppure arriviamo a fine Febbraio senza neve sulle Alpi.....
    Non lo sappiamo.

    Forse per diversità di intendere la meteorologia ammetto che, in alcune occasioni, è difficile riuscire a ragionare in molte discussioni....
    #SAVETHEBEAR

  5. #3845
    Bava di vento L'avatar di natale2008
    Data Registrazione
    30/04/18
    Località
    Asolo (TV)
    Messaggi
    74
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da simofir Visualizza Messaggio
    sulle dolomiti venete a onor del vero bisogna anche sottolineare 350mm caduti in poco più di due giorni.in generale però ripeto che i danni maggiori sono stati fatti dal vento.
    Sulle dolomiti venete sono caduti fino a 600 mm in tre giorni in alcune zone, quasi ovunque più di 300. Questi sono gli accumuli arpav
    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-screenshot_20181030-100655.jpg
    considera che alcune stazioni hanno perso dei dati per il blackout (feltre mi sembra non conta le precipitazioni di lunedì 29, il giorno più piovoso). Molte stazioni in carnia (friuli) hanno superato i 500-600 mm e alcune fino a 800 mm.
    Fine OT

  6. #3846
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE
    Messaggi
    229
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Volevo fare presente ai nuovi arrivati o a chi come me non mastica bene l'argomento vp, che il cts di meteonetwork ha prodotto un ottimo manuale che spiega bene le dinamiche di questa figura barica fondamentale
    "Caratterizzazione delle dinamiche stratosferiche con aspetti di rilievo sui fenomeni meteorologici dell’emisfero boreale" ed è disponibile in pdf, basta fare ricerca Google (non sono riuscito a copiare/incollare il link).
    Inoltre ho trovato un paio di interessanti approfondimenti a questo argomento in altro blog:
    Facciamo un po di Chiarezza…(Analisi Scientifica by Even&Riccardo) | New Ice Age
    Facciamo un po’ di chiarezza 2: dinamiche di interazione tropo-stratosferiche | New Ice Age
    Buona lettura!o
    Ultima modifica di doldrum67; 08/11/2018 alle 17:23

  7. #3847
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Rispetto alla mancanza di neve a 2000 m faccio sommessamente notare a tutti che nella prima decade di novembre lo 0°C sulle Alpi oscilla attorno ai 2600/2700 m, per cui che nevichi a 2000 è certamente normale, così come è normale che sotto i 2400/2500 la neve accumulata tenda a sciogliersi, anche in presenza di cumulate abbastanza importanti...

  8. #3848
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    E con oggi si aggiungono alla conta altri 56 mm, per un totale mensile che ormai sale a 2053...

  9. #3849
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa) 1011 m.l.m
    Età
    33
    Messaggi
    7,663
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Carino GEM:

    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-gemopeu12_180_1.png

  10. #3850
    Vento moderato
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    1,081
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    a mio modestissimo parere i tasselli si stanno incastrando per un fine novembre con avvenzione fredda sul mediterraneo e balcani.
    Non è riscontrabile un rapporto tra i cambiamenti climatici e le emissioni di CO2. La situazione nuova è che nonostante le emissioni continuino, dal 2000 si è registrata una diminuzione della temperatura. Carlo Rubbia

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •