Pagina 8 di 32 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 311
  1. #71
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,717
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Questa che sta iniziando temo che lo supererà molto ampiamente
    Non sono 5 giorni di caldo,come hai scritto in altra sede.E' un settembre bollente in tutto il sud Europa ma a rotazione.Prima il sud Italia e la Grecia(ci sono state punte di 38° nel Peloponneso),poi piano piano il nord Italia,la Svizzera e la Francia e nel week-end di nuovo il sud Italia.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #72
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,717
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da paoloneve Visualizza Messaggio
    A Torino la prima decade di settembre ha registrato un'anomalia di +1.2 °C rispetto alla media 1981-2010.
    Fa peggio Grazzanise,che spara un +1,8° in prima decade sulla 81/10.Ma la seconda potrebbe fare almeno +3°.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #73
    Bava di vento L'avatar di lanfur
    Data Registrazione
    04/03/07
    Località
    Rivignano (UD) 13mt
    Età
    28
    Messaggi
    127
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Decade che chiude a +0.8°C rispetto la 91/17 (media 19.8°C) o

    La prossima chiuderà molto più in alto visto il calo della media a 18.3°C e temperature che rimarranno sostanzialmente stabili

  4. #74
    Brezza leggera L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    26
    Messaggi
    421
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui in Sicilia prima decade che chiude in generale sopramedia.
    A Falcone, precisamente, siamo a +24.9°C (+1°C rispetto alla media).
    Anomalie maggiori che riguardano le minime (+1.2°C), meno le massime (+0.7°C).

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.0°C il 10/08/2017
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.2°C il 27/04/2018
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record di Falcone: http://recordmeteofalcone.altervista.org

  5. #75
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,938
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da paoloneve Visualizza Messaggio
    Anche per Torino si tratta dell'undicesima decade consecutiva con anomalia positiva. Nelle ultime 15 decadi 14 sono state più calde del normale e solo la seconda di maggio è stata in media (0.0 °C).
    Lo facciamo questo gemellaggio?

    Qui su 16 decadi (da inizio aprile) 15 sono risultate sopramedia, l'unica in norma è la seconda di maggio.

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  6. #76
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,318
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Lo facciamo questo gemellaggio?

    Qui su 16 decadi (da inizio aprile) 15 sono risultate sopramedia, l'unica in norma è la seconda di maggio.
    Decadi sotto media a Ferrara dal 1° Aprile: UNA. La terza di Giugno. Per il resto nada

    Ah, e nel 2018 complessivamente sono 4 le decadi sotto media, più altre due in media: di queste 6, 5 sono interamente concentrate nel periodo 11 Febbraio-31 Marzo, l'altra è la terza di Giugno.

    A me l'unica cosa che viene positivo pensare è che negli ultimi 5 mesi (che diventeranno 6 con questo Settembre) abbiamo accumulato, nel nord Italia, anomalie talmente impressionanti che per forza di cose a breve una qualche compensazione avverrà, specie considerando che a livello globale le T sono calate di qualche decimo rispetto a 2 anni fa. Chissà che magari dopo 6 mesi infuocati non avvenga una compensazione proprio tra tardo Autunno ed inverno.
    Avatar: foto di Natale 2018 dalle parti di Ferrara

  7. #77
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,717
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Lo facciamo questo gemellaggio?

    Qui su 16 decadi (da inizio aprile) 15 sono risultate sopramedia, l'unica in norma è la seconda di maggio.
    A Grazzanise il 2018 sarà molto probabilmente l'ennesimo anno di fila fra i più caldi ma da aprile sono state sotto media la seconda di maggio,la terza di giugno e la terza di agosto.Un pelo meglio è andata...
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #78
    Vento teso L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    22
    Messaggi
    1,760
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Non sono 5 giorni di caldo,come hai scritto in altra sede.E' un settembre bollente in tutto il sud Europa ma a rotazione.Prima il sud Italia e la Grecia(ci sono state punte di 38° nel Peloponneso),poi piano piano il nord Italia,la Svizzera e la Francia e nel week-end di nuovo il sud Italia.
    Infatti non capisco chi sminuiva tale ondata. Sarà un'intensa (per settembre) e duratura ondata calda che porterà ad un settembre notevolmente sopramedia su gran parte d'Italia

  9. #79
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,938
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Decadi sotto media a Ferrara dal 1° Aprile: UNA. La terza di Giugno. Per il resto nada Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Ah, e nel 2018 complessivamente sono 4 le decadi sotto media, più altre due in media: di queste 6, 5 sono interamente concentrate nel periodo 11 Febbraio-31 Marzo, l'altra è la terza di Giugno.

    A me l'unica cosa che viene positivo pensare è che negli ultimi 5 mesi (che diventeranno 6 con questo Settembre) abbiamo accumulato, nel nord Italia, anomalie talmente impressionanti che per forza di cose a breve una qualche compensazione avverrà, specie considerando che a livello globale le T sono calate di qualche decimo rispetto a 2 anni fa. Chissà che magari dopo 6 mesi infuocati non avvenga una compensazione proprio tra tardo Autunno ed inverno.
    Di notevole in questo 2018, come detto molto tempo fa, sono i mesi caldissimi. Qui ben 4 mesi (gennaio, aprile, giugno, luglio) su 8 sono risultati sopra +2°C di anomalia, se consideriamo agosto in Svizzera diventa un 5 su 8. Le altre annate non ho questi riscontri. Nel 2014 furono 4 su tutto l'anno, nel 2015 3-5 a dipendenza dei luoghi, nel 2016 2-3, nel 2017 invece 2.

    Contrariamente al 2017 pure il sottomedia è tornato a latitare, abbiamo solo febbraio e marzo oltretutto localizzati nel discorso del buran...

    Io ogni tanto parlo del discorso delle "compensazioni" per gioco. È sempre vera la mia affermazione empirica che un evento di freddo viene in seguito compensato da uno opposto di caldo magari ancora maggiore, l'ennesima dimostrazione c'è stata con il buran di febbraio e in miniatura anche con il break di fine agosto.

    Ci si auspica che valga anche il contrario, anche perché la costanza di caldo sta dimostrando livelli ancora superiori a quelli del 2015.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 11/09/2018 alle 12:07

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  10. #80
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,717
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Infatti non capisco chi sminuiva tale ondata. Sarà un'intensa (per settembre) e duratura ondata calda che porterà ad un settembre notevolmente sopramedia su gran parte d'Italia
    Nei forum sono anni che si minimizza per un misto di assuefazione e partito preso,lo sai
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •