Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 119
  1. #1
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    745
    Menzionato
    5 Post(s)

    sereno SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registrato!!

    Premettendo che i giorni spotless sono quelli in cui non si osserva nessuna macchia solare visibile sulla nostra grande stella ricordiamo che più ci sono macchie e più forte è l'attività solare. Infatti sembra che la causa principale del raffreddamento terrestre verificatosi durante la PEG sia da imputare soprattutto alla scarsità di macchie solari (anche se vi furono altre importanti concause come l'attività vulcanica).

    Come dati certi registrati abbiamo la serie di macchie solari a partire dal 1849; considerando i periodi con almeno 30 giorni di seguito senza macchie solari ricaviamo che al 1° posto si posiziona l'anno 1913 (dall'8 aprile all'8 luglio) con ben 92 giorni di seguito senza macchie, al secondo posto il 1901 con 69 giorni e al terzo posto del podio il 1879 con 54 giorni.

    SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registrato!!-conseguenze-meteo-clima-sole-spento-record-giorni-spotless-52096_1_2.png
    https://i0.wp.com/www.la-meteo.it

    Secondo questo articolo
    Conseguenze meteo tempo: Sole affievolito, record di giorni spotless • la-meteo.it

    al 1° agosto di quest’anno eravamo già a 35 giorni di seguito senza macchie posizionandoci così, insieme al 1867, al 21° posto tra i più lunghi periodi di seguito senza macchie solari visibili.

    Ma oggi siamo al 2 settembre quindi abbiamo segnato altre 32 giorni senza macchie cioè un totale parziale di ben 67 giorni di seguito senza macchie. Questo vuol dire che in un mese siamo balzati al terzo posto (subito dietro il 1901 con 69 giorni spotless) tra i periodi più lunghi senza attività visibile; vuol dire che mancano solo tre giorni per posizionarci al 2° posto, solo dietro al 1913.
    Dunque poiché come ho scritto sopra il 1913 ha registrato un record di 92 giorni spotless questo vuol dire che per eguagliare quel record mancano 25 giorni (il 27 settembre) mentre il 28 settembre (con 93 giorni spotless di seguito) potremmo battere il record storico assoluto. Potremmo perché quattro settimane sono tante.

    Intanto il sole continua a tacere.....
    SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registrato!!-sole.jpg

    Per aggiornamenti quotidiani
    http://www.sws.bom.gov.au/Images/Sol...ot/solplot.gif

    Conseguenze sul clima terrestre? Ho molti dubbi che qualcuno se ne accorgerà




    Ultima modifica di ovestest; 02/09/2018 alle 17:48

  2. #2
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/10/11
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    34
    Messaggi
    2,960
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Interessante, attendiamo il responso allora.

  3. #3
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    26,507
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    ad agosto la serie si è interrotta, infatti mi pare che agosto abbia avuto 15gg spotless

  4. #4
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    25
    Messaggi
    3,707
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    La correlazione attività solare/inverni europei è comunque bene farla con l'AA index piuttosto che solar flux e macchie, sebbene questi parametri siano collegati tra loro. Al momento l'AA index è in calo ma non ancora a livelli del minimo che abbiamo vissuto nel precedente ciclo (AA < 10)
    Febbraio 2012...io c'ero!!!
    UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

  5. #5
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    334
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Ad agosto 15 giorni spotless contro 16 giorni con macchie e media macchie sui 9 al giorno: quindi nessun quasi record, spiacente.

    SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registrato!!-eisncurrent-1.png

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)
    Messaggi
    140
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Siamo o non siamo entrati in un minimo solare anticipato?non ci sto capendo nulla,l'anno scorso in Agosto non ci sono state giornate senza macchie solari così anche a Settembre ed attualmente la situazione SEMBRA essere questa:
    GIORNI SPOTLESS CICLO 24
    Il 2018 ha un conteggio parziale di 144 giorni spotless 59% (ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.
    Se questa scarsa attività solare fosse vera intendo con dati ufficilali,da sola senza l'aiuto di eruzioni vulcaniche,avrebbe influenze sul clima globale?ci sono prove scientifiche in tal senso?perchè ho notato che nei minimi più significativi ci sono cmq state fortissime eruzioni vulcaniche(il minimo solare le provoca od è solo una coincidenza?).

  7. #7
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    455
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Citazione Originariamente Scritto da rics77 Visualizza Messaggio
    Siamo o non siamo entrati in un minimo solare anticipato?non ci sto capendo nulla,l'anno scorso in Agosto non ci sono state giornate senza macchie solari così anche a Settembre ed attualmente la situazione SEMBRA essere questa:
    GIORNI SPOTLESS CICLO 24
    Il 2018 ha un conteggio parziale di 144 giorni spotless 59% (ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.
    Se questa scarsa attività solare fosse vera intendo con dati ufficilali,da sola senza l'aiuto di eruzioni vulcaniche,avrebbe influenze sul clima globale?ci sono prove scientifiche in tal senso?perchè ho notato che nei minimi più significativi ci sono cmq state fortissime eruzioni vulcaniche(il minimo solare le provoca od è solo una coincidenza?).
    È cominciato un minimo solare piuttosto profondo, come era prevedibile visto che si tratta di un minimo compreso tra due cicli deboli, mentre nel precedente minimo si veniva comunque da un ciclo piuttosto forte. Non c'è nessun record al momento, nell'articolo si parla di giorni consecutivi spotless mentre il 144 è riferito ai giorni totali da inizio anno.
    In base ai dati SILSO definitivi peraltro non si è nemmeno arrivati ai 30 giorni consecutivi, alcune piccole macchie non erano state inserite nei dati provvisori ma in quelli definitivi ci sono.
    http://www.sidc.be/silso/INFO/sndtotcsv.php

    Effetti sul clima globale probabilmente non saranno molto forti, sugli inverni europei nello specifico potrebbero essere più significativi.

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)
    Messaggi
    140
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    È cominciato un minimo solare piuttosto profondo, come era prevedibile visto che si tratta di un minimo compreso tra due cicli deboli, mentre nel precedente minimo si veniva comunque da un ciclo piuttosto forte. Non c'è nessun record al momento, nell'articolo si parla di giorni consecutivi spotless mentre il 144 è riferito ai giorni totali da inizio anno.
    In base ai dati SILSO definitivi peraltro non si è nemmeno arrivati ai 30 giorni consecutivi, alcune piccole macchie non erano state inserite nei dati provvisori ma in quelli definitivi ci sono.
    http://www.sidc.be/silso/INFO/sndtotcsv.php

    Effetti sul clima globale probabilmente non saranno molto forti, sugli inverni europei nello specifico potrebbero essere più significativi.
    Posso chiederti perchè credi che possano esserci effetti,immagino tu intenda di raffreddamento,in territorio europeo con approssimazione nord africa e medio oriente ,e non ad esempio Americhe?cioè in base a che cosa riesci a localizzare tale influenza?grazie

  9. #9
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    455
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Citazione Originariamente Scritto da rics77 Visualizza Messaggio
    Posso chiederti perchè credi che possano esserci effetti,immagino tu intenda di raffreddamento,in territorio europeo con approssimazione nord africa e medio oriente ,e non ad esempio Americhe?cioè in base a che cosa riesci a localizzare tale influenza?grazie
    Ci sono parecchi studi empirici che hanno identificato una correlazione tra la NAO invernale e il ciclo solare, mentre in altre zone l'influenza solare sembra essere non significativa dal punto di vista statistico
    Ad esempio questo studio conferma una relazione (ritardata) tra frequenza dei blocchi atlantici e attività solare.
    https://rmets.onlinelibrary.wiley.co...0.1002/qj.2782

    La quantità di energia proveniente dal sole cambia in misura minima durante il ciclo, quindi non è in grado di alterare il bilancio termico globale in misura significativa, ma pare che abbia una forte influenza sul vortice polare invernale, probabilmente tramite la stratosfera e l'attività geomagnetica (infatti l'indice AA, che è ritardato rispetto agli altri indicatori, produce correlazioni migliori).

    I meccanismi causali dell'influenza solare sul clima terrestre comunque non sono molto chiari, sono un campo di studio ancora in gran parte sconosciuto, le ipotesi che vengono fatte hanno prevalentemente base statistica.

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    745
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: SOLE: sembra che questo mese potremmo fare il record del più lungo periodo spotless mai registr

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    È cominciato un minimo solare piuttosto profondo, come era prevedibile visto che si tratta di un minimo compreso tra due cicli deboli, mentre nel precedente minimo si veniva comunque da un ciclo piuttosto forte. Non c'è nessun record al momento, nell'articolo si parla di giorni consecutivi spotless mentre il 144 è riferito ai giorni totali da inizio anno.
    In base ai dati SILSO definitivi peraltro non si è nemmeno arrivati ai 30 giorni consecutivi, alcune piccole macchie non erano state inserite nei dati provvisori ma in quelli definitivi ci sono.
    http://www.sidc.be/silso/INFO/sndtotcsv.php

    Effetti sul clima globale probabilmente non saranno molto forti, sugli inverni europei nello specifico potrebbero essere più significativi.
    Quindi in quell'articolo non si sono contate queste piccole macchie? Ma queste macchie sarebbero state visibili anche nell'800?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •