Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40
  1. #11
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,071
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e meno male che la Sicilia non le ha avute quelle termiche la Spagna è davvero il forno d'Europa, penso detenga tutti i record di T max su suolo europeo, sia al suolo che in quota.
    Parlo da ignorante, eh..
    Il record ufficiale europeo in quota è siciliano, Birgi 7 luglio 1988, +31, seguita a ruota dalla +30,8 del 16 giugno 2016
    Da qualche parte, mi pare archivio SIAS, ho letto di alcuni +48 nell'agosto 1999 (Monreale e Noto), quindi il record greco sarebbe a pari merito con la Sicilia..
    Capisco che la Spagna ha grandi potenzialità, ma spesso le isoterme roventi in quota derivano da "bolle" di calore sugli altopiani come succede negli USA, mentre in Sicilia, per la particolare disposizione geografica, le isoterme sono da avvezione, nel senso che le +30 a 850hpa sono "reali". Non ho mai letto di over +30 a 850hpa in Spagna..Magari mi sbaglio
    Qualcuno più esperto di me darà dettagli in senso più tecnico..

  2. #12
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/08/16
    Località
    Calatabiano-Pasteria
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Parlo da ignorante, eh..
    Il record ufficiale europeo in quota è siciliano, Birgi 7 luglio 1988, +31, seguita a ruota dalla +30,8 del 16 giugno 2016
    Da qualche parte, mi pare archivio SIAS, ho letto di alcuni +48 nell'agosto 1999 (Monreale e Noto), quindi il record greco sarebbe a pari merito con la Sicilia..
    Capisco che la Spagna ha grandi potenzialità, ma spesso le isoterme roventi in quota derivano da "bolle" di calore sugli altopiani come succede negli USA, mentre in Sicilia, per la particolare disposizione geografica, le isoterme sono da avvezione, nel senso che le +30 a 850hpa sono "reali". Non ho mai letto di over +30 a 850hpa in Spagna..Magari mi sbaglio
    Qualcuno più esperto di me darà dettagli in senso più tecnico..
    Le termiche più alte a 850 hpa, nella penisola iberica, sono state quasi sempre registrate in Andalusia che non è un altopiano, ma una zona montagnosa solcata da una vallata molto estesa in lunghezza, con asse Siviglia-Cordova-Montoro ( in pratica la valle è più lunga dell'intera Sicilia, altro che vallate siciliane!).
    Il 10 agosto 99 anche Monreale e Noto della rete OA registrarono +48,0 (stranamente entrambi con decimale 0), mentre Catenanuova registrò 48,5 sempre della rete OA. Allora Catenanuova sembra che si trovasse in un altro punto, alla quota di +185 m s.l.m., solo 10 m inferiore alla quota della stazione attuale. Lo spostamento della stazione è stato fatto negli anni successivi, ma vista la logica di collocamento della nuova stazione, mi viene da pensare che anche la precedente non rispettava minimamente i requisiti OMM. Dalle carte di reanalisi NCEP e CEP-ERA risulta che, il 10/08/99, sulla Sicilia orientale la temp a 850 hpa non raggiungeva i + 30°, eppure i valori di Catenanuova erano sbalorditivi. Presumibilmente è successo che, con il calare del vento, il calore di sottofondo abbia fatto sovrastimare la massima, cosa che succede puntualmente anche con l'attuale stazione. Ovviamente, la sovrastima delle stazioni non a norma comporta che, nel caso di ondate calde estreme, la registrazione di nuovi record
    Ultima modifica di alfio G; 05/09/2018 alle 09:16

  3. #13
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    11,933
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Parlo da ignorante, eh..
    Il record ufficiale europeo in quota è siciliano, Birgi 7 luglio 1988, +31, seguita a ruota dalla +30,8 del 16 giugno 2016
    Da qualche parte, mi pare archivio SIAS, ho letto di alcuni +48 nell'agosto 1999 (Monreale e Noto), quindi il record greco sarebbe a pari merito con la Sicilia..
    Capisco che la Spagna ha grandi potenzialità, ma spesso le isoterme roventi in quota derivano da "bolle" di calore sugli altopiani come succede negli USA, mentre in Sicilia, per la particolare disposizione geografica, le isoterme sono da avvezione, nel senso che le +30 a 850hpa sono "reali". Non ho mai letto di over +30 a 850hpa in Spagna..Magari mi sbaglio
    Qualcuno più esperto di me darà dettagli in senso più tecnico..
    io i record non li conosco, mi baso sulle mie osservazioni. un mese fa eravamo così:



    non so dirti se la +30 sia mai stata superata ma, francamente, se l'ha fatto in Sicilia è improbabile che non lo abbia fatto in Spagna. e considera che la Spagna una mazzata all'anno del genere, almeno, se la cucca tutta.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #14
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,071
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Posso dirmi quasi sicuro che il record in quota sia siciliano.. @Josh, confermi o mi smentisci? @Alessandro1985 tu lo sai?
    io parlo dei radiosondaggi, le rianalisi sono poco precise..Nel giugno 2016 Gfs prevedeva una +28/+29 e arrivò quasi la +31

  5. #15
    Brezza leggera L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    26
    Messaggi
    366
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Facendo un controllo sui radiosondaggi di Trapani Birgi, solo 2 valori a 850 hPa risultano over 30°C:

    La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate-cattura2.png

    La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate-cattura.png

    Riguardo il tema del thread, è un peccato che ci siano stazioni che hanno problematiche. Ci vorrebbero più controlli di chi di dovere, al fine di rendere efficiente al massimo la rete di stazioni presenti sull'isola.

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.0°C il 10/08/2017
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.2°C il 27/04/2018
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record di Falcone: http://recordmeteofalcone.altervista.org

  6. #16
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,590
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Posso dirmi quasi sicuro che il record in quota sia siciliano.. @Josh, confermi o mi smentisci? @Alessandro1985 tu lo sai?
    io parlo dei radiosondaggi, le rianalisi sono poco precise..Nel giugno 2016 Gfs prevedeva una +28/+29 e arrivò quasi la +31
    Il record in quota è siciliano,indubbiamente.Almeno per l'Italia,perché nel luglio 2017 in Andalusia entrarono termiche anche peggiori di quelle di 10 anni prima in Sicilia(e dei nostrani luglio 1988 ed agosto 1999).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #17
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,071
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Il record in quota è siciliano,indubbiamente.Almeno per l'Italia,perché nel luglio 2017 in Andalusia entrarono termiche anche peggiori di quelle di 10 anni prima in Sicilia(e dei nostrani luglio 1988 ed agosto 1999).
    ma là hanno i radiosondaggi o sono rimasti all'età della pietra?

  8. #18
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,590
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    ma là hanno i radiosondaggi o sono rimasti all'età della pietra?
    Li hanno ma solo in alcuni aeroporti,come Cordova.
    Mettici che in Spagna il boom della costruzione degli aeroporti si è avuto da fine anni 80',non negli anni 60' come in Italia,quindi le stazioni aeroportuali hanno serie corte.
    Specie nel loro sud.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #19
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    144
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Buona sera regaz, a leggere i vostri post mi sono venuti letteralmente i sudori freddi, noi ci lamentiamo e andiamo già di matto per 35 gradi con la 20, non oso immaginare se dovesse mai arrivare un isoterma del genere fin sul nord italia cosa potrebbe accadere !!!! a confronto alle ondate di caldo che avvengono in Spagna, le nostre sono dei soffiettini

  10. #20
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/08/16
    Località
    Calatabiano-Pasteria
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La sovrastima delle temperature massime....soprattutto in estate

    Sigonella AM

    Da recente ho visitato la stazione di Sigonella AM, posta nella Piana di Catania. Anche in questo caso ho notato che la stazione è collocata non a norma, cespugli a distanza inferiore ai 7-8 m, strada su due lati cementificata, a distanza inferiore di 8-9 m, struttura presente a nord a distanza inferiore di 10 m, ecc., parziale pavimentazione in calcestruzzo a ridosso della stazione (capannina), ecc.

    Per farvi capire l'anomalia di Sigonella A.M., basta analizzare le temperature di giorno 22/08/18, che vedete nell'immagine sotto
    Allegato 490260

    Ebbene, quel giorno Sigonella registrò 45° o più (mancano i decimali) e il dato viene registrato alle 12:55, in pratica con cambio della direzione del vento e, quindi, si presume con una temporanea calma di vento che ha favorito l'accumulo di calore nello strato d'aria inferiore.

    Ma che termiche ci furono quel giorno? Le potete vedere nella figura sottostante:
    Allegato 490261

    In pratica a 850 hpa c'era una +25, forse una +26 ed al suolo si registravano +45°.
    Se ci fosse stata una +30 teoricamente si avrebbe potuto avere un valore al suolo di + 50!!!
    Analizzando gli altri valori delle temperature del circondario, si evince quel giorno nessuna stazione superò i 42,8° (valore raggiunto da Paternò SIAS, ubicata nella Piana di Catania).
    Sigonella AM ha, comunque, validato il dato senza battere ciglio. Ma è normale tutto ciò?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •