Pagina 34 di 35 PrimaPrima ... 2432333435 UltimaUltima
Risultati da 331 a 340 di 346
  1. #331
    Vento moderato
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    1,112
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    ottobre chiude complessivamente a +1.5° dalla media.
    pioggia 136mm, surplus del 25% circa.
    Non è riscontrabile un rapporto tra i cambiamenti climatici e le emissioni di CO2. La situazione nuova è che nonostante le emissioni continuino, dal 2000 si è registrata una diminuzione della temperatura. Carlo Rubbia

  2. #332
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    381
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    stando ai miei calcoli l'ottobre appena concluso è stato circa 1,4 °C più caldo rispetto all'ottobre 2017, quest'ultimo ha chiuso a +0,3 °C sulla 1981-2010, quindi quello del 2018 credo si attesti sul +1,7 °C sulla stessa trentennale. Va detto che per il calcolo quasi tutte le stazioni meteo prese a disposizione sono situate a quote basse o al più medie, pare esserci stata una minore differenza rispetto all'ottobre dell'anno scorso a quote più alte (benchè sia stato mediamente più caldo pure in gran parte delle zone montuose), pertanto uno o due decimi di grado di anomalia andrebbero tolti (ma non ne sono affatto sicuro). Questo (al netto della questione dei monti) significherebbe secondo posto assoluto dal 1900 ad oggi per ottobre più caldo a livello nazionale, ecco la relativa top five:
    1) 2001: +2,2 °C sulla 1981-2010.
    2) 2018: +1,7 °C sulla stessa trentennale.
    3) 2004: +1,6 °C.
    4) 2014: +1,5 °C.
    5) 2013: +1,4 °C.

    La top six invece degli ottobre più freddi in Italia dal 1900:
    1) 1974 leggendario con -4,1 °C sulla 1981-2010, dal Secondo Dopoguerra ad oggi è stato il secondo mese più anomalmente freddo nel nostro Paese (stravince il febbraio 1956 con -5,4 °C dalla stessa trentennale per, ovviamente, il mese di febbraio).
    2) 1905 (-4,0 °C sempre sulla 1981-2010).
    3) 1936 (-3,8 °C).
    4) 1919 (-2,8 °C).
    5)-6) 1915, 1972 (-2,7 °C).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  3. #333
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    523
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Brugnera (PN), a 20 km da qui, chiude ottobre 2018 come terzo ottobre più caldo dell'arco 1990-2018, con una media integrale di 15.5° (9.7°/21.4°), preceduta dai 15.6° di ottobre 2014 e i 16.2° di ottobre 2001.
    Uffa, superato il 2004 per un decimo solo, credevo fosse andata leggermente meglio di quel mese (e niente podio), invece no... che sofferenza
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  4. #334
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Nel Mediterraneo e in particolare in Italia ottobre 2018 e' stato un mese molto piovoso con valori medi pluviometrici di oltre 150/200 mm. in molte localita' .

    Zone particolarmente piovose tra la Francia e nord Italia , e centrosud Italia , Sardegna , Sicilia e Calabria ,
    anche il nord Africa ottobre 2018 molto piovoso .

  5. #335
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    381
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    beh dai, sei quasi un signore qui agosto sopra i +3, anche luglio, settembre sfiora e maggio pure. aprile lasciamolo stare che è qualcosa di fuori da ogni logica giusto giugno è quello più umano.
    sicuro di non aver invertito giugno con luglio? nell'ovest Lombardia il primo ha chiuso tra i +2,5 °C e i +3,0 °C sulla 1971-2000 (Malpensa, Linate, ...), il secondo è stato invece meno anomalo (benchè sempre molto caldo), con un paio di gradi sopramedia sempre nelle stazioni della "nostra zona".
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  6. #336
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    381
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Senza andare troppo indietro nel tempo - es. ottobre 1802 - ma qualcuno ha dati più ampi sugli ottobre 1942, 1943, 1949 e 1988, anch'essi candidati ai primi posti?
    ti riferisci a tutto il Paese? In tal caso secondo Berkeley Earth rispetto alla media 1981-2010 le anomalie termiche sono state queste:
    Ottobre 1942: +0,9 °C.
    Ottobre 1943: +0,7 °C.
    Ottobre 1949: +0,4 °C.
    Ottobre 1988: +1,0 °C.

    Stando così i dati io non li vedo da primi posti (i dati partono dal 1900), considerato che le prime otto posizioni per ottobre risultano le seguenti: 2001, 2004, 2014, 2013, 1990, 2006, 1966 e poi arriva appunto il 1988 (peraltro ex aequo con 1907 e 1987). Con l'ottobre 1942 si piazzano poi anche 1900, 1967 e 2012. Per convertire le anomalie nella 1971-2000 devi aggiungere 0,5 °C alle anomalie suddette, tanto che lo scarto ottobrino avutosi tra la 1971-2000 e la 1981-2010 è di +0,51 °C, sempre sul quadro nazionale.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  7. #337
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    12,162
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    sicuro di non aver invertito giugno con luglio? nell'ovest Lombardia il primo ha chiuso tra i +2,5 °C e i +3,0 °C sulla 1971-2000 (Malpensa, Linate, ...), il secondo è stato invece meno anomalo (benchè sempre molto caldo), con un paio di gradi sopramedia sempre nelle stazioni della "nostra zona".
    sì, facile, ma amico mio, ai fini del discorso non cambia un tubo maledetti grammar nazi
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #338
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    381
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Interessante il CNR che pare aver dismesso la pagina del monitoraggio del clima italiano... a giudicare dalla motivazione addotta, pare si siano accorti che lavorare con dei dati ignominiosi (in fatto di attendibilità) risulta inutile e partorisce dati fuorvianti, perchè capisco l'omogeneizzazione ed altre procedure di correzione dei valori "grezzi", ma già da tempo si capiva che numerosissime stazioni meteo sbarellate - parlo anche e soprattutto delle cosiddette "ufficiali" - avrebbero messo i bastoni fra le ruote per chi cerca di effettuare analisi il più possibile accurate. Per dire che, malgrado abbia espresso in passato critiche verso di loro, non mi sento affatto di biasimare quelli del CNR, anzi. Non nascondo che tutta questa faccenda mi lascia una profonda amarezza. La climatologia è stata bistrattata e rischia di morire penosamente, nelle mani di persone negligenti che, per il loro evidente disinteresse verso la meteorologia e il clima, fanno terra bruciata anche per le persone che hanno una reale e profonda passione per questa affascinante scienza. Per tacere (perchè mi conviene tacere eccome, vah) di quanto deleterio possa essere condurre un monitoraggio meteo-climatologico attraverso questa trascuratezza imperante e dilagante delle strumentazioni e delle stazioni meteo. (Perchè al di là delle nostre passioni molto personali, quello è ciò che conterebbe, ma è parimenti precluso).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  9. #339
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/10/11
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    34
    Messaggi
    2,960
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Da me il mese scorso, ha chiuso con anomalie positive di oltre 2 °C per quanto concerne la temperatura e da precipitazioni che, nonostante il recupero nel finale, sono risultate comunque inferiori alla norma anche se non in modo drammatico (discorso un po' diverso per il regime e la distribuzione delle stesse, ma questo meriterebbe un discorso a parte).

  10. #340
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,765
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    In bassa troposfera anomalia contenuta di +0.6° (RSS-TLT 1981-2010) ed in effetti anche le reanalisi hanno un minimo a 700hpa con anomalie negative al sud.

    Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche-selection_037.png

    Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche-f1y72ub_n1.png

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •