Pagina 3 di 75 PrimaPrima 123451353 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 742
  1. #21
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    20
    Messaggi
    1,763
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    Questa mappa mi ricorda il 24 novembre 2016 e li furono dolori per la mia zona e per tutto il Piemonte occidentale

  2. #22
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    24
    Messaggi
    5,267
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    mi aspetto 150 mm almeno da domani alla fine del peggioramento

  3. #23
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,826
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    ..........

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  4. #24
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    4,177
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Bolam sarebbe da allerta rossa su Liguria e Friuli...
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10-712184e9-6bc4-462d-baa2-52277ef829b6.jpg   Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10-9f418b97-9cde-4cfa-bf48-deaa7d0c1eb4.jpg  
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  5. #25
    Bava di vento L'avatar di Andreas94
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI)
    Età
    24
    Messaggi
    53
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Quassú da me in pedemontana vicentina giá stamattina e oggi pomeriggio prime pioviggini, e cielo tipicamente autunnale

  6. #26
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE
    Messaggi
    248
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Ecco alcuni estratti dall'ultima previsione di estofex (emessa oggi pomeriggio e valida dalle 06z di sabato alle 06z di domenica)
    ... This vortex and its wind field affect most of SW and S Europe and is the start of an high-impact weather event for many areas along the Mediterranean.
    ...
    Fino alle 18z di sabato:
    Latest data points to an evolving LL depression next to the Balearic Islands, which would increase LL winds and training potential, although track and intensity of the depression will be crucial for that threat (and still features some uncertainties).
    Ma l'evoluzione comincerebbe a interessare noi dopo le 18z di sabato:
    The severe risk over the Gulf of Genoa ramps up quickly as backing low-tropospheric winds create an elongated N-S aligned fetch of warm/moist air (MLCAPE in the 500-1000 J/kg range) pointing towards NW Italy/far SE France. The mentioned LL vortex moves from the Balearic Islands towards SE France during the night.
    E ancora:
    The area around and S of Corsica/Sardegna remains avoid of convection until far into the night, so no inflow contamination is expected and excessive rain becomes a distinct threat fo the coastal areas. During the night the threat for regionally training convection enlarges towards SW facing coasts of CNTRL Italy and the E coast of the Adriatic Sea but limited time (until 06Z) does not support a level 2 (although this convection continues in SWODY 2 with excessive rain!). Slightly curved hodographs and low LCLs also indicate a tornao risk along the coasts.

  7. #27
    Vento teso L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    1,979
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Bollettino Osmer molto pesante per il FVG:

    Sabato: Sulla pianura e zona montana cielo in prevalenza coperto con piogge moderate sulla bassa pianura, abbondanti sull'alta pianura, intense sulla zona montana, localmente molto intense sulle Prealpi. Possibili temporali. Sulla costa probabilmente la nuvolosità sarà meno compatta, con piogge in genere deboli e intermittenti, ma soffierà Scirocco da moderato a sostenuto.

    Domenica: Su tutta la regione cielo coperto con piogge in genere da abbondanti ad intense, anche temporalesche, probabilmente molto intense e persistenti sulla fascia pedemontana e sulla zona montana. Su bassa pianura e costa piogge più attenuate ed intermittenti. Soffierà Scirocco da sostenuto a forte su tutte le zone con raffiche superiori ai 70 km orari e probabili mareggiate sulla costa, dove potrebbero esserci anche delle fasi di acqua alta.

    Lunedì: Continueranno le piogge da intense a molto intense, anche temporalesche, specie nella notte fra lunedì e martedì e sulle zone montana e pedemontana. Dal pomeriggio soffierà Scirocco forte su tutta la regione, molto forte su costa e monti con raffiche anche oltre i 100 km orari.

    Martedì: Nella notte piogge da intense a molto intense, in giornata schiarite ma saranno ancora possibili rovesci e temporali sparsi, specie a est. Sulla costa soffierà Libeccio, inizialmente sostenuto, poi in calo. Probabili nevicate oltre i 1400-1800 m circa, specie sulle Alpi Giulie.



    D'accordo che il FVG è una regione piovosa (ma i peggioramenti da 200 mm non sono proprio ordinaria amministrazione come ha detto jack9 nella discussione dei modelli), ma questo si preannuncia un peggioramento davvero MOLTO INTENSO, ho sentito di accumuli fino a 500 mm sulle Prealpi!
    Massima attenzione per i corsi d'acqua, segnatamente Tagliamento ed Isonzo; in altro thread avevo letto di riferimenti al novembre 1966, anche in Friuli ci fu un'alluvione e forse è stata l'ultima grande piena del Tagliamento.
    Ora vorrei fare un pochino di amarcord, mettendo questo video che ho scovato su Youtube e relativo al dicembre 1990:



    La configurazione in arrivo ha delle somiglianze con quella di 28 anni fa?
    Ci furono problemi quella volta?
    La cartina delle previsioni metteva brutto su quasi tutto il Paese!
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  8. #28
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE
    Messaggi
    248
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Meteoalarm per domani
    Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10-20181026_212045.jpg

  9. #29
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,707
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    Citazione Originariamente Scritto da doldrum67 Visualizza Messaggio
    Meteoalarm per domani
    Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10-20181026_212045.jpg
    Anche se per il Lazio penso a precipitazioni intense perlopiù dalla serata

  10. #30
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    12,138
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e nowcasting maltempo dal 27/10

    qui da un paio d'ore fa scrosci alternati a pause. in nottata e ancor più domattina dovrebbe ingranare. mi aspetto accumuli di 100mm in zona già entro domenica, il totale del peggioramento potrebbe essere quasi da record. questa zona becca con tutte le correnti (le farà tutte, dal SW al SE, piuttosto lentamente) ed i LAM in caso di SW e SSW tesi sottostimano spesso. ad esempio le precipitazioni fino a stamattina venivano viste iniziare dopo l'1/2 di notte, prima le vedevano solo sui monti (SW teso appunto), invece non è stato così, appunto.

    Ah, con i quantitativi previsti, anche se forse sottostimati al piano appunto, è molto probabile che ci saranno i soliti disagi del Seveso e dell'Olona, con i quantitativi previsti terrei ben d'occhio anche il Lambro.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •