Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 142
  1. #41
    Brezza leggera L'avatar di Hertz
    Data Registrazione
    27/01/18
    Località
    Taranto (TA)~La Spezia (SP)
    Messaggi
    448
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Non mi torna questa cosa. Medie più alte non implicano più gradi con la stessa configurazione, ma sono piuttosto una conseguenza del ripetersi di più configurazioni (tra loro uguali e miti/calde) rispetto ad altre (tra loro uguali e fresche/fredde).
    Ma anche temperature più alte con le stesse configurazioni, ad esempio se prima l'aria proveniente dall'Atlantico era più fredda di 1C° anche qui arrivava aria più fredda invece ora essendo più calda arriva aria piú calda, cosí come per le Alte pressioni o per le irruzioni da Est, direte che negli scorsi anni ci sono state ondate di freddo intense da est ed è vero ma questo è dovuto alla spettacolarità delle configurazioni e se non ci fosse stato il GW probabilmente la stessa ondata avrebbe portato a trmperature inferiori.
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre~Confucio

  2. #42
    Brezza leggera L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    26
    Messaggi
    372
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Mese che comincia si con le piogge, ma anche con temperature oltre la media.
    Gli estremi di oggi, ad esempio sono: +24.7°C/+19.7°C, con DP che in mattinata ha toccato quota +19.0°C (superando i +18.8°C del 2010)

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.0°C il 10/08/2017
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.2°C il 27/04/2018
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record di Falcone: http://recordmeteofalcone.altervista.org

  3. #43
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    521
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Hertz Visualizza Messaggio
    Ma anche temperature più alte con le stesse configurazioni, ad esempio se prima l'aria proveniente dall'Atlantico era più fredda di 1C° anche qui arrivava aria più fredda invece ora essendo più calda arriva aria piú calda, cosí come per le Alte pressioni o per le irruzioni da Est, direte che negli scorsi anni ci sono state ondate di freddo intense da est ed è vero ma questo è dovuto alla spettacolarità delle configurazioni e se non ci fosse stato il GW probabilmente la stessa ondata avrebbe portato a trmperature inferiori.
    Mah, dissento.

    'Aria proveniente dall'Atlantico' può voler dire mille cose, da zonalità, a nordatlantico, a sprofondamento a ovest con aria pescata dalla Tunisia. Inoltre quando si registrano le temperature bisogna sempre tener conto di cosa c'è stato prima, cioè da quale configurazione si proviene.
    Ad esempio, la bordata da ovest a fine gennaio 2017 era termicamente uguale a diverse situazioni sperimentate a fine gennaio e inizio febbraio scorsi, ma nel primo caso si veniva da gelo e il suolo era freddissimo, mentre nel secondo no, con conseguenze al suolo nettamente diverse (giornate -5/7 vs giornate 4/7 tanto per intenderci). Lo stesso può succedere in estate, dopo hp a manetta o dopo una bella passata temporalesca democratica, una +10 produce effetti nettamente diversi al suolo.

    Anche le irruzioni fredde non sono tutte uguali, soprattutto qui in Italia con tutti i nostri mari e monti; basta un ingresso un po' diverso e la stessa irruzione, con la stessa isoterma di 60 o 80 anni fa ti può fare eguagliare i valori storici oppure chi lo sa, nettamente peggio per minimi a sorpresa e nuvolaglia, o nettamente meglio perché 60-80 anni fa ci furono disturbi ed ora no.

    Per questo motivo le singole irruzioni non sono confrontabili, il loro risultato varia troppo a seconda di quello che c'è prima al suolo (oltre che dagli infiniti dettagli last-minute); si può solo confrontare il loro trend (che ricalca quello termico), cioè essenzialmente la pigrizia del getto, il suo scorrimento più a nord rispetto a 20 anni fa e la loro combinazione.
    Da questo si evince sostanzialmente il riscaldamento sul lungo periodo che stiamo sperimentando, perfettamente intuibile anche solo spulciando le carte sugli archivi di GFS. Tanti pastrocchi barici in mezzo a diverse risalite calde e poche irruzioni fredde (di cui alcune con le stesse identiche potenzialità del passato).
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  4. #44
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    344
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Stabilito oggi il nuovo record di temperatura massima più alta a novembre a Salzano (Ve) dal 2005, con 21.3° battuto 20.7° del 5 novembre 2008, esattamente 10 anni fa.

  5. #45
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    344
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    I decade di novembre Trieste A.M. sale a +3.5°.
    Rammento i +3.3° di agosto, +2.1° di settembre, +3.3° di ottobre, siamo ormai a quasi 100 giorni fuori controllo, un clima che in questo periodo mai era stato nemmeno lontanamente paragonabile. Se poi aggiungiamo i +3.2° di gennaio, i +4.2° di aprile e i +3.4° di maggio...e +2.1° di giugno...
    Per ora siamo a 6 mesi (novembre è appena iniziato ma se guardiamo alle proiezioni fino al 15 facilmente potrebbe finire a oltre +3°) in un anno solare (ancora da finire) con anomalie sopra almeno i +3°, mai era successo anche questo, perchè abbiamo i 4 mesi nel 2014 e poi 2 mesi nel 2003, il resto solo 1 mese nelle altre annate calde con almeno un +3° di anomalia.
    Se ancora adesso, c'è qualcuno che dubita del LW impazzito...
    L'anno ad oggi sta a +2.12° dalle 71/00, stracciando il 2014 che chiuse a +1.77°, siamo quasi mezzo grado in più!
    E questo sulle 71/00, sulle medie pre GW siamo a oltre +3° ovvero il doppio di quello globale!
    Ultima modifica di Fulviots; 03/11/2018 alle 19:07

  6. #46
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    521
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oggi qui in zona sui 21°, Brugnera OSMER ancora lontana dal record, 27° nel 2004
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  7. #47
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,603
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    anche perchè è arcinoto
    se vogliamo dinamicità per le nostre aree è molto facile che si vada sopramedia al sud
    anche in un ottimo inverno come il 91 se non c'era il jolly delle retrogressione alta di febbraio sarebbe finito come tanti anni del decennio
    avarissimo di neve
    Infatti io diffido un sacco degli inverni DINAMICI
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #48
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,603
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    cmq tornando IT, è uscito un po' di sole e siamo schizzati a 16° con un DP di 15° (penso che sia una cosa come 10° sopra media un DP del genere in pieno giorno a novembre). l'aria è calda, al sole con la felpa si suda. adesso il sole è andato via ma la T non si schioda di un decimo, sinonimo di aria veramente pesante e tiepida.
    minima di 11,5°, anche questa sopra la media follemente per novembre. questi primi giorni partono con lo stesso andazzo degli scorsi mesi termicamente. ed il futuro non è molto roseo. La prima metà di novembre è segnata, il segno + non ce lo scolliamo di dosso...
    Sì,pure qua.Grazzanise viaggia con un'anomalia sulla progressiva di novembre di 4° per le minime.What else?
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #49
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    344
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Minima stamane a Trieste A.M. che è di quasi 3° superiore alla massima per la I decade di novembre, 17° (media massima 14.3°) e di +7.2° sulla media minime (9.8°), il tutto condito con bora raffiche massime sui 26 nodi.
    Trieste molo invece piazza una minima di 19.1° con bora fino a 60 km/h. Giornata praticamente estiva, tant'è che il golfo è pieno di surfisti (da dire che ci vanno anche con -10, i triestini se tuti mati )

    Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche-cam1.jpg

    Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche-trieste-.m..png

  10. #50
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,972
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Infatti io diffido un sacco degli inverni DINAMICI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •