Pagina 25 di 33 PrimaPrima ... 152324252627 ... UltimaUltima
Risultati da 241 a 250 di 325
  1. #241
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    712
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E ancora con grafici che arrivano fino al 2000
    Son passati vent'anni!
    evidentemente sono studi un pò datati.....

  2. #242
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    906
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale


  3. #243
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (Treviso) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    858
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Ogni volta che vedo mazza da hockey e grafici simili, vengo assalito da una marea di dubbi.
    Il clima terrestre che cambia solo in un'epoca ristrettissima (e in larga parte coincidente con l'inizio delle misurazioni), niente PEG, niente picco caldo medievale, che a sua volta pare essere fresco come gli anni '60/'70 e, nello specifico della mazza da hockey, il colpo di grazia: la stessa identica pendenza di riscaldamento sia nel periodo 1900-44 sia nel periodo 1976-oggi nonostante la differenza abnorme di impatto antropico tra le due epoche.
    Fenomeno che, letto dal rovescio, potrebbe sembrare un invito a tirare i remi in barca, visto che tanto se anche tornassimo a livelli demografici e industriali pre-anni '40 saremmo fregati lo stesso.

    Credo che il dibattito sull'entità dell'optimum medievale, e in generale sul passato climatico della Terra, rimarrà aperto a oltranza. Nel frattempo non siamo ancora in grado di mettere insieme dati e dati, anche di periodi recenti, perciò l'unione di carote e dati mi sembra ancora più remota.
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  4. #244
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    17,003
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E ancora con grafici che arrivano fino al 2000
    Son passati vent'anni!
    Esatto e,tra l'altro,pure si provasse con ragionevole certezza che l'est del continente nordamericano e parte del nord Europa era più caldi nell'Alto Medioevo(neanche tutto,peraltro) di oggi, il pianeta Terra non è fatto solo da queste due macroaree(e,per dirla tutta, pure le pietre sanno che lo European Warming negli ultimi decenni è stato ben più rilevante del riscaldamento della fascia est del Nordamerica e in linea invece con quello dell'ovest del continente americano).
    Le domande ancora aperte sono molte: il clima del comparto mediterraneo ,dell'Africa e dei restanti continenti era più caldo ora o nell'Alto Medioevo?
    Non si può ridurre l'ambito di osservazione solo al Nordamerica fascia est ed al Nordeuropa.
    Non solo. Quello che preoccupa del GW contemporaneo non è tanto e solo il livello raggiunto dalle temperature globali ma la repentinità dell'ascesa negli ultimi decenni. @elz,si sa qualcosa del clima alle latitudine mediobasse europee e nell'ovest del continente americano nei secoli in discorso,afferenti all'Alto Medioevo?
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #245
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,678
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    FA-VO-LO-SO!!

    Ma dove lo hai trovato?!?

    E' fantastico! Grande Kou, mi sono fatto pure una risata vedendo quelle scenette

    Comunque non sarei così "piatto" nell'indicare il Periodo Caldo Medievale e il modo in cui incise nella media globale. A mio parere aveva un clima simile a quello degli anni 90-2000, con il riscaldamento però più localizzato alle latitudini artiche.

    Circa il ruolo dell'emisfero australe, ci sono studi che suggerirebbero come abbia interessato anche l'emisfero Sud.

  6. #246
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    906
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Grazie, ma non me lo ricordo dove l'ho preso debbo vedere se nella cronologia c'è ., giravo in giro…..

  7. #247
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,041
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    molto carino

  8. #248
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    893
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Non so se è una presa in giro dell'hockey stick, nel caso è stata forse una scelta involontaria...

    Basta eliminare tutti i su e giù che si sono avuti nel corso dei secoli (anzi direi dei decenni) con una vaga media che non significa altro che le proxy sul breve sono inconsistenti e inaffidabili...ecco che allora compare il "mostro" in agguato dell'AGW. Questa è vera disinformazione e mistificazione scientifica. Sono certo che in passato ci sono stati altrettanti saliscendi nel breve volgere di secoli o decenni paragonabili a quello attuale. Può essere che negli ultimi anni il segnale si inizi a scorgere ma è del tutto prematuro dirlo in base alle nostre informazioni a disposizione sui secoli passati. Il passato ci informa solo del fatto che le variazioni climatiche ci sono sempre state oggi come allora...l'hockey stick è il modo più surrettizio per "dimostrare" il cambiamento climatico.

  9. #249
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    906
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Forse il basarsi su delle ricostruzioni non troppo affidabili, puo' essere un lavoro surrettizio ma direi piuttosto inutile. Il migliore che ho trovato di lavoro sul clima del passato è cmq quello sui foraminiferi , esoscheletri con una minima quantita' d'ossigeno conservato all'interno e lo sbiancamento della barriera corallina per il surpuls oceanico di quell'area. Ma anche dal registro delle t° che si fa piu' attendibile da un secolo e qualcosa, piuttosto che riferimenti ricostruttivi d'altro tipo. Eppure questa e' dichiarata come zona a clima temperato, non tropicale o equatoriale. Tutto qui.

  10. #250
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    906
    Menzionato
    5 Post(s)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •