Pagina 32 di 37 PrimaPrima ... 223031323334 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 365
  1. #311
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    30
    Messaggi
    243
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    L' Optimum Climatico Medioevale-doc_ritorno_al_futuro_torino.jpgregaz che dite se chiediamo a lui !!!! sicuramente la verità assoluta c'è l'avremo per forza

  2. #312
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,142
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    No, naturalmente per allora non si dispone di dati! Però per la PEG sì.

    Sul periodo medievale non possiamo che affidarci ai proxy, e ai resoconti umani. Probabilmente fu più mite di oggi nel Nord Europa, mentre qui nel Mediterraneo credo fossimo ai livelli dello scorso secolo, non come oggi.
    Pure io propendo per la conclusione grassettata
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #313
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,631
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Pure io propendo per la conclusione grassettata
    Anche io. Probabilmente sul Mediterraneo il clima era simil anni '90 mentre in Nord Europa nettamente più mite di adesso e magari in altre parti del mondo un pò più freddo. D'altronde, anche quando parliamo di PEG, ci riferiamo principalmente a dati e notizie riguardanti l'Europa, ma - seppur abbia fatto mediamente più freddo in tutto il mondo fra XIV e XIX secolo - non è detto che sia stato cosi freddo come in Europa.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  4. #314
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    4,041
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Pure io propendo per la conclusione grassettata
    Forse solo le Alpi, che climaticamente risentono più della Mittleuropa, ebbero un clima mite quanto inizio XXI secolo all'apice, come sembrano dimostrare alcuni resoconti. Ma non credo sempre, ma solo nel momento più caldo. Di media direi meno caldi rispetto a questo secolo, come a fine XX secolo.

  5. #315
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,142
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Forse solo le Alpi, che climaticamente risentono più della Mittleuropa, ebbero un clima mite quanto inizio XXI secolo all'apice, come sembrano dimostrare alcuni resoconti. Ma non credo sempre, ma solo nel momento più caldo. Di media direi meno caldi rispetto a questo secolo, come a fine XX secolo.
    Sì,concordo con te e non con @alieno
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #316
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,165
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Secondo me per trovare, a livello locale, un periodo più caldo di quello recente si dovrebbe tornare al Periodo Caldo Romano, dove vi sono cronache di ulivi sopra i 2000 m sulle Alpi e praticamente zero ghiacciai sotto i 3000 m.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  7. #317
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,142
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Anche io. Probabilmente sul Mediterraneo il clima era simil anni '90 mentre in Nord Europa nettamente più mite di adesso e magari in altre parti del mondo un pò più freddo. D'altronde, anche quando parliamo di PEG, ci riferiamo principalmente a dati e notizie riguardanti l'Europa, ma - seppur abbia fatto mediamente più freddo in tutto il mondo fra XIV e XIX secolo - non è detto che sia stato cosi freddo come in Europa.
    Le fonti medioevali trascurano un poco l'area mediterranea e sudeuropea a vantaggio di quelle nordeuropea e britannica, che grazie al clima più mite ed al progredire dell'agricoltura vissero uno sviluppo notevole rispetto ai secoli precedenti.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #318
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,335
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Secondo me per trovare, a livello locale, un periodo più caldo di quello recente si dovrebbe tornare al Periodo Caldo Romano, dove vi sono cronache di ulivi sopra i 2000 m sulle Alpi e praticamente zero ghiacciai sotto i 3000 m.
    No no, gli oliveti oltre i 2000 metri non si sono mai visti
    Si estesero in Piemonte, Valle d'Aosta e oltralpe soprattutto nella Valle del Reno, ma parliamo sempre di altitudini modeste (sempre al massimo sui 1000 metri).
    Allo stesso modo la vite salì di quota e si estese a N, ma oltre i 2000 metri escludo categoricamente che possano essere attecchiti gli olivi
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #319
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,165
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    No no, gli oliveti oltre i 2000 metri non si sono mai visti
    Si estesero in Piemonte, Valle d'Aosta e oltralpe soprattutto nella Valle del Reno, ma parliamo sempre di altitudini modeste (sempre al massimo sui 1000 metri).
    Allo stesso modo la vite salì di quota e si estese a N, ma oltre i 2000 metri escludo categoricamente che possano essere attecchiti gli olivi
    A me pareva di aver letto 2000 m, forse ricordo male
    Comunque ho letto una bella ricerca, effettuata su un'isola a largo della Scozia, effettuata sui gusci di un mollusco che fa presente come il Periodo Caldo Romano lì sia stato circa 1° più freddo delle medie di fine '900 (la 61-90 per intenderci).

    Eccola qui: https://s3.amazonaws.com/academia.ed...e4f039cf069b92
    Quindi, rispetto all'Optimum Medioevale, si aveva una situazione invertita, con la Mittleuropa più fresca ed un Mediterraneo più caldo.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  10. #320
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    4,041
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: L' Optimum Climatico Medioevale

    Nemmeno in Puglia ci sono molti oliveti oggi a 500 m, dubito ce ne fossero sulle Alpi.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •