Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 49
  1. #1
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,313
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Valutazione performance dei Global Models

    Come da suggerimento del @Moderatore, perché non aprire un apposito thread? In cui monitorare, settimana dopo settimana, le prestazioni dei principali GM. Io suggerirei di comparare i seguenti modelli:

    ECMWF

    GFS

    GFS-parallelo

    GEM

    UKMO

    JMA

    NAVGEM

    E di suddividere la comparazione in 4 periodi:

    nowcasting (magari dedicata ai LAM dei principali modelli)

    breve termine (1-3 giorni)

    medio termine (4-7 giorni)

    lungo termine (8-10 giorni)

    Può andare secondo voi?

  2. #2
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,580
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Bel 3d, l'idea mi piace!
    Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di abbattere l’hp ad est.
    -Martin Luther King

  3. #3
    Moderatore MeteoNetwork Forum
    Data Registrazione
    04/06/02
    Località
    MeteoNetwork
    Messaggi
    1,401
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Anche a me
    Moderatore MeteoNetwork Forum

  4. #4
    Vento teso L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    24
    Messaggi
    1,806
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Per me può andare, forse avrei evitato JMA e Navgem ma va bene lo stesso

  5. #5
    Brezza leggera L'avatar di doldrum67
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE 425m slm
    Messaggi
    440
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Premetto che non ho la costanza di fare un lavoro de genere ma che leggerei comunque con interesse.
    Detto.questo, metterei in lista anche ICON.

  6. #6
    Vento moderato L'avatar di Immota manet
    Data Registrazione
    24/09/10
    Località
    Civita di Bagno (AQ)
    Età
    37
    Messaggi
    1,375
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Buongiorno, forse già lo sapete, ma il NOAA ha una sezione dedicata proprio alle performance dei modelli, questo è il link:

    NCEP EMC Global Model Verification

    sulla sinistra avete una serie di menu da cui scegliere le variabili, poi basta cliccare su GO;
    in alto si possono scegliere altre variabili sia temporali che emisferiche.

    Socio fondatore e Presidente Associazione MeteoAQuilano
    www.meteoaquilano.it

  7. #7
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,079
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Ricordiamo allora anche ben in evidenza
    EXPERIMENTAL e

    Please see this presentation for definitions of the various verification statistics.

    Capisco i buoni propositi ma se non si ha un metodo valido di valutazione, e la pagina più su è ciò che di meglio c'è in giro, non vorrei che il topic avanzasse a sensazioni, sempre e solo per il comparto italico. Ovvero come sempre successo: ecmwf l'ha visto prima..., ukmo è più stabile..., gfs 4 corse al giorno, etc etc etc...

    Quella è una pagina globale. Qualcuno si è mai posto il problema di verificare le performance in Giappone o Argentina?

  8. #8
    Vento teso L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    24
    Messaggi
    1,806
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Ricordiamo allora anche ben in evidenza
    EXPERIMENTAL e

    Please see this presentation for definitions of the various verification statistics.

    Capisco i buoni propositi ma se non si ha un metodo valido di valutazione, e la pagina più su è ciò che di meglio c'è in giro, non vorrei che il topic avanzasse a sensazioni, sempre e solo per il comparto italico. Ovvero come sempre successo: ecmwf l'ha visto prima..., ukmo è più stabile..., gfs 4 corse al giorno, etc etc etc...

    Quella è una pagina globale. Qualcuno si è mai posto il problema di verificare le performance in Giappone o Argentina?
    È uno strumento sperimentale ma ciò non significa che sia uno strumento inutile o non valido. C'è scritto che a volte, in caso di "Pattern correlation" fra previsione e analisi basso, lo strumento può essere fuorviante. Ciò avviene soprattutto in caso di modello scarso nel long range, grossomodo, ma nello specifico c'è scritto che:

    If pattern correlation is low, RMSE tends to award forecasts withsmoother fields. The implication is that RMSE should not be used forextended NWP forecasts and seasonal forecasts either
    E che quindi lo strumento non andrebbe usato per previsioni stagionali o previsioni estese (immagino oltre un range di 10 giorni). Ma entro questo range lo strumento fa adeguatamente il suo lavoro ed è comunque accettabile.

    Tuttavia al centro americano hanno utilizzato e utilizzano questo strumento quasi esclusivamente per la performance del vento tropicale, che però di fatto ha dei riflessi sulla dinamica generale atmosferica.

    At NCEP/EMC, RMSE has been almost exclusively used to measure theperformance of tropical wind

  9. #9
    Vento teso L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    24
    Messaggi
    1,806
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Se poi vogliamo fare una piccola reanalisi sul nostro comparto, ovviamente in maniera parziale, vediamo un po' come si sono comportati i principali GM per l'avvezione in atto





    GFS Parallelo



    GFS operativo



    UKMO



    ECMWF

    <


    GEM





    Per quanto riguarda le 120h pochi dubbi, ECMWF sicuramente si è comportato meglio, il peggiore GEM, quasi incommentabile... ma anche Ukmo malino, GFS e il parallelo male.



    Vediamo un po' a 192h.




    GFS Parallelo




    GFS Operativo





    ECMWF




    GEM




    ECMWF male, così come GFS Parallelo, certamente meglio GFS e GEM. Sembrerebbe quindi che a distanze più elevate l'intuizione giusta può averla qualunque modello, ho preso il run 00 a titolo di esempio.
    Noto anche che a 192h avevano capito meglio la portata dell'Atlantico basso GFS e GFS parallelo, anche se quest'ultimo con errori piuttosto grandi in est Europa, ma in generale avevano sottostimato tutti l'erosione dei GPT ad opera della LP Atlantica.
    Ultima modifica di Calibre; 20/11/2018 alle 12:57

  10. #10
    Brezza leggera L'avatar di doldrum67
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE 425m slm
    Messaggi
    440
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazione performance dei Global Models

    Ottima reanalisi! Bisognerebbe farle più spesso, specialmente in occasione di eventi molto attesi che poi finiscono nel nulla.
    Aggiungerei anche ICON che però ha un run lungo solo 180 ore.

    Sulle 120 ore però non è niente male:
    Valutazione performance dei Global Models-icon-0-120_zsp9.png

    Mentre sulle 180 malino assai!
    Valutazione performance dei Global Models-icon-0-180_upz1.png
    Ultima modifica di doldrum67; 20/11/2018 alle 18:27

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •