Pagina 134 di 384 PrimaPrima ... 3484124132133134135136144184234 ... UltimaUltima
Risultati da 1,331 a 1,340 di 3831
  1. #1331
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    27
    Messaggi
    820
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Secondo me c'è un fattore che si tende un po' troppo a sottovalutare. La portanza, potenza, posizione e grandezza del SH.
    Se non finisce tutto in Grecia o Turchia è anche grazie a lui che direttamente / indirettamente oppone resistenza alla forza zonale e coadiuvato dalla spinta Azzorriana vanno a creare un "tunnel" perfetto per colpire l'Europa centro-meridionale. E secondo me lo spread alto nelle zone citate è di riflesso dovuto a questo perchè non sarà facile calcolare la forza e posizione del getto in uscita dagli States e l'opposizione che avrà entrando nel vecchio continente, avendo poi anche un PNA tendente al neutro-positivo per quel periodo mi aspetto qualche miglioramento sulla tenuta del blocco. Vediamo i prossimi aggiornamenti cosa ci diranno.




  2. #1332
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    26
    Messaggi
    2,874
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Sempre più palese, palesissimo direi

    Immagine

    Immagine
    Da una media a 240h non capirai mai (quasi) niente se vogliamo parlare di piccolezze. Detto ciò, trovo poco sensato negare una generale tendenza a vedere un Atlantico più invasivo (oggi rispetto a ieri), è palese che i modelli stanno cominciando a valutare meglio gli attori in campo. Certo, nulla nega che possa anche avvenire un passo indietro rispetto al segnale di oggi, ma questo esula dalla diatriba in oggetto.

  3. #1333
    Vento teso L'avatar di andysnow
    Data Registrazione
    15/02/14
    Località
    Cassino/Roccasecca (280 s.l.m)
    Messaggi
    1,864
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Scusami eh, ma come fai a parlare di riscatto su eventi che ancora non si verificano?
    Appunto ho detto “per il momento” e mi sembra oltretutto di aver ribadito più volte che si tratta di discorsi da prendere con le pinze vista la distanza. Inverno 2018-19: analisi modelli

    Chiaro che se poi il stasera il parallelo mi stravolge tutto ed ECMWF modifica nuovamente la sua visione (cosa possibilissima visto anche lo spread a 500 hpa in Atlantico) il discorso cambia.

  4. #1334
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Calibre Visualizza Messaggio
    Da una media a 240h non capirai mai (quasi) niente se vogliamo parlare di piccolezze. Detto ciò, trovo poco sensato negare una generale tendenza a vedere un Atlantico più invasivo (oggi rispetto a ieri), è palese che i modelli stanno cominciando a valutare meglio gli attori in campo. Certo, nulla nega che possa anche avvenire un passo indietro rispetto al segnale di oggi, ma questo esula dalla diatriba in oggetto.
    Io posto una media a 240 ore per non stare a postare ogni singolo spago. Nessuno nega il rischio, ma è evidente che è un rischio basso. Allo stesso modo ieri c'era qualcuno che vedeva un rischio orientale sulla stessa media.

    Resta il fatto che vorrei sapere quando usare una media e perchè...

  5. #1335
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    26
    Messaggi
    2,874
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Io posto una media a 240 ore per non stare a postare ogni singolo spago. Nessuno nega il rischio, ma è evidente che è un rischio basso. Allo stesso modo ieri c'era qualcuno che vedeva un rischio orientale sulla stessa media.
    Sono in generale d'accordo tranne sul "è evidente che è un rischio basso". Potresti magari dirmi che è un rischio fumoso, perchè parliamo di over 200h, allora si, ma non che sia basso. Ad oggi è alto, domani potrebbe diventare basso

    Resta il fatto che vorrei sapere quando usare una media e perchè...
    Ottimo strumento per il long range se vogliamo analizzare situazioni lineari e di semplice lettura per i modelli (ad esempio quando vi è zonalità sostenuta). In generale a quei range ogni strumento perde di affidabilità, però certo, meglio la media che uno singolo spago

  6. #1336
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da andysnow Visualizza Messaggio
    Appunto ho detto “per il momento” e mi sembra oltretutto di aver ribadito più volte che si tratta di discorsi da prendere con le pinze vista la distanza. Inverno 2018-19: analisi modelli

    Chiaro che se poi il stasera il parallelo mi stravolge tutto ed ECMWF modifica nuovamente la sua visione (cosa possibilissima visto anche lo spread a 500 hpa in Atlantico) il discorso cambia.
    Susami eh 2.
    Ma che vuol dire per il momento? Vuol dire che se stasera danno tutti deriva occidentale e poi alla fine va tutto in turchia il modello è più performante? Davvero non capisco...

  7. #1337
    Banned
    Data Registrazione
    18/10/18
    Località
    Filottrano
    Messaggi
    307
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Susami eh 2.
    Ma che vuol dire per il momento? Vuol dire che se stasera danno tutti deriva occidentale e poi alla fine va tutto in turchia il modello è più performante? Davvero non capisco...
    Roberto Madrigali sentenzia...

  8. #1338
    Vento teso L'avatar di andysnow
    Data Registrazione
    15/02/14
    Località
    Cassino/Roccasecca (280 s.l.m)
    Messaggi
    1,864
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Susami eh 2.
    Ma che vuol dire per il momento? Vuol dire che se stasera danno tutti deriva occidentale e poi alla fine va tutto in turchia il modello è più performante? Davvero non capisco...
    Mah, innanzitutto il fatto che un modello sia il più performante o meno non lo decide un singolo episodio, ma delle statistiche matematiche che non mi metto certo io a fare, quindi non posso dire o meno se il parallelo di GFS sia più o meno performante degli altri modelli.
    Ho semplicemente detto che per il momento la via del Parallelo sta prendendo sempre più piede soprattutto in ECMWF, non ho detto che andrà a finire così, nè tantomeno che è il modello migliore. L’esempio di “stasera” era solo a scopo esaustivo, non un termine cronologico entro il quale valutare una dinamica.
    Penso di essere stato frainteso.
    Ultima modifica di andysnow; 03/12/2018 alle 15:39

  9. #1339
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Calibre Visualizza Messaggio
    Sono in generale d'accordo tranne sul "è evidente che è un rischio basso". Potresti magari dirmi che è un rischio fumoso, perchè parliamo di over 200h, allora si, ma non che sia basso. Ad oggi è alto, domani potrebbe diventare basso



    Ottimo strumento per il long range se vogliamo analizzare situazioni lineari e di semplice lettura per i modelli (ad esempio quando vi è zonalità sostenuta). In generale a quei range ogni strumento perde di affidabilità, però certo, meglio la media che uno singolo spago
    Vabbè, ognuno la pensa come gli pare ma se in 12 ore si passa da questo



    a questo



    con questa media



    io l'unica cosa che riesco a dire è che il rischio è basso, che non vuol dire 0, vuol dire basso.

  10. #1340
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Bella quella su Madrigali...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •