Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,693
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Consueto topic retrospettivo...
    Anno caldo il 2018,fra i più caldi in Italia,in molte zone potrebbe risultare il più caldo o almeno sul podio,soprattutto al nord,ancora una volta più penalizzato dalle configurazioni.
    Ma vediamo cosa posso dire per mese,dando uno sguardo molto soggettivo e per una volta sganciato dal mio consueto rigore statistico.
    Gennaio:3. Mese abominevole,solo gennaio 2001 ha fatto peggio in Campania.Oscurato il gennaio 2007.
    Febbraio: 8,5. Inizia maluccio ma è un crescendo,fino all'evento nevoso del 26/27/28,una tre giorni che non si vedeva dal mai dimenticato(non da me che ero troppo piccolo)gennaio 1985.
    Marzo: 7-. Meno favorevole che al nord ma resta un buon mese,soprattutto grazie alla breve sfreddata a cavallo dell'equinozio.
    Aprile: 3. Orrendo quanto gennaio,oscura aprile 2007 ed aprile 2013 che sembranno imbattibili per la caldazza.
    Maggio: 6-. Inizia male,poi si riprende con una buona seconda decade.Abbiamo visto ben di peggio.
    Giugno: 6. Non è un giugno fresco ma se la cava,grazie soprattutto all'incisiva sfreddata della terza decade.
    Luglio: 5-. Brutto mese,non per i picchi ma perché è sempre sopramedia. Sembra la versione peggiorata di luglio 2016.
    Agosto: 5+. Temporalesco,spesso con alti tassi di UR ma c'è ben di peggio nel trend attuale.
    Settembre: 4,5. Uno dei peggiori fino al 23/24,peggio di settembre 97'. L'ultima settimana gli evita di finire fra i più caldi.
    Ottobre: 5. Mese decisamente figlio del suo tempo ma almeno evita scaldate come quella di 4 anni fa e tante altre.
    Novembre: 5,5. Brutta la prima metà,meglio la seconda. Riesce a limitare i danni e di questi tempi è tanto.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,245
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Gennaio: 2
    Febbraio: 7,5
    Marzo: 9
    Aprile: 2
    Maggio: 4
    Giugno: 5,5
    Luglio: 4,5
    Agosto: 4
    Settembre: 5,5
    Ottobre: 4
    Novembre: 4,5

    Veramente un bell'anno, si si
    Ultima modifica di Friedrich 91; 05/12/2018 alle 22:13
    Avatar: foto di Natale 2018 dalle parti di Ferrara

  3. #3
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,472
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Gennaio 3.5
    Febbraio 7.5 e 10 insieme
    Marzo 7
    Aprile 2
    Maggio 6
    Giugno 5
    Luglio 5
    Agosto 6
    Settembre 5.5
    Ottobre 5
    Novembre 4

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  4. #4
    Vento teso L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    31
    Messaggi
    1,757
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Gennaio 2
    Febbraio 8
    Marzo 7+
    Aprile 3
    Maggio 6
    Giugno 4.5
    Luglio 5
    Agosto 8
    Settembre 5.5
    Ottobre 5
    Novembre 3.5
    Anno 2018
    Pioggia: 835,0 mm (Agg. 20/10)
    Neve: 26 cm.

  5. #5
    Brezza leggera L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    26
    Messaggi
    405
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Gennaio = 3
    Febbraio = 7
    Marzo = 5
    Aprile = 4
    Maggio = 5.5
    Giugno = 7
    Luglio = 5.5
    Agosto = 6.5
    Settembre = 4
    Ottobre = 6.5
    Novembre = 6
    Dicembre = loading..

    Media = ​5.4

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.0°C il 10/08/2017
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.2°C il 27/04/2018
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record di Falcone: http://recordmeteofalcone.altervista.org

  6. #6
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,921
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Consueto topic retrospettivo...
    Anno caldo il 2018,fra i più caldi in Italia,in molte zone potrebbe risultare il più caldo o almeno sul podio,soprattutto al nord,ancora una volta più penalizzato dalle configurazioni.
    Ma vediamo cosa posso dire per mese,dando uno sguardo molto soggettivo e per una volta sganciato dal mio consueto rigore statistico.
    Gennaio:3. Mese abominevole,solo gennaio 2001 ha fatto peggio in Campania.Oscurato il gennaio 2007.
    Febbraio: 8,5. Inizia maluccio ma è un crescendo,fino all'evento nevoso del 26/27/28,una tre giorni che non si vedeva dal mai dimenticato(non da me che ero troppo piccolo)gennaio 1985.
    Marzo: 7-. Meno favorevole che al nord ma resta un buon mese,soprattutto grazie alla breve sfreddata a cavallo dell'equinozio.
    Aprile: 3. Orrendo quanto gennaio,oscura aprile 2007 ed aprile 2013 che sembranno imbattibili per la caldazza.
    Maggio: 6-. Inizia male,poi si riprende con una buona seconda decade.Abbiamo visto ben di peggio.
    Giugno: 6. Non è un giugno fresco ma se la cava,grazie soprattutto all'incisiva sfreddata della terza decade.
    Luglio: 5-. Brutto mese,non per i picchi ma perché è sempre sopramedia. Sembra la versione peggiorata di luglio 2016.
    Agosto: 5+. Temporalesco,spesso con alti tassi di UR ma c'è ben di peggio nel trend attuale.
    Settembre: 4,5. Uno dei peggiori fino al 23/24,peggio di settembre 97'. L'ultima settimana gli evita di finire fra i più caldi.
    Ottobre: 5. Mese decisamente figlio del suo tempo ma almeno evita scaldate come quella di 4 anni fa e tante altre.
    Novembre: 5,5. Brutta la prima metà,meglio la seconda. Riesce a limitare i danni e di questi tempi è tanto.
    Come di consueto valuto il mio orticello, con voti elevati nel semestre estivo perché in estate apprezzo di più il caldo secco. L'ho già detto in passato.

    Gennaio: Mese insulso, gli unici punti a favore sono le nevicate in montagna e il fatto che da me era rimasta neve al suolo dell'ottimo dicembre nella prima decade (chiusa oltretutto con un temporale...). Voto: 4.0

    Febbraio: Mese piuttosto anonimo ma termicamente buono, il buran di fine mese lo movimenta un po', ma i punti a sfavore sono il fatto che si tratta di un evento in zona Cesarini e che nel 2018 in pratica da me non ha ancora nevicato (oltre che febbraio di per sé è stato secco) . Di più oggettivamente mi è difficile assegnare nonostante il buran. Voto: 7.5

    Marzo: Discorso simile a febbraio. Termicamente questo è stato un mese di lusso (-1.6°C sulla 81-10) e buono pluviometricamente. Anche in questo caso però la valutazione non è molto elevata perché non ci sono state temperature minime veramente rilevanti e perché non ha nevicato da me. Voto 7.5

    Aprile: Adesso inizia la serie di mesi in cui non so bene che voti dare, decido anche di valutare la particolarità del contesto. Aprile caldo come pochi con un'ondata quasi da record. Voto 4.0

    Maggio: Molti temporali pomeridiani, caldo in prima e terza decade. Voto 5.5

    Giugno: Mese partito molto caldo già di suo che poi in terza decade ha mostrato le reali potenzialità di quest'estate (caldo e secco) e da che parte sarebbe poi stata. Voto 7.5

    Luglio: Caldo, secco e soleggiato, con pure un ondata di caldo rilevante. Il mio microclima estivo è stato espresso ottimamente come lo intendo io, con pure un po' di föhn e picchi rilevanti (la media delle temperature massime era una delle più elevate a livello svizzero). Non particolarmente afoso grazie al föhn. Ondata di caldo intuita dal sottoscritto molte settimane prima. Voto spettacolare: 9.0

    Agosto: Dopo un po' il caldo ha stufato anche perché è diventato afoso, poi il resto è un po' una progressione molto teorica verso l'autunno. Degna di nota la sfreddata di fine mese seppur effimera. Voto 7.5

    Settembre: Sembra freddo all'inizio, poi mostra ancora temperature rilevanti e folli fino alla terza decade, (tanto da utilizzare ancora gli irrigatori...) dopodiché fa ancora un'effimera sfreddata e la pressione atmosferica più elevata mai registrata in settembre. Per questo unico motivo gli do il voto: 8.0

    Ottobre: Ancora caldo (qui da record!), poi il contrasto tra la storia della meteorologia (föhn del 24 ottobre) e una sciroccata rilevante ma pericolosa. Gli assegno il voto di 8.5, limitatamente per l'eccezionalità.

    Novembre: Mese mite e scarsamente soleggiato che non sa nemmeno cosa siano le gelate. Tutto sommato in montagna ha nevicato un po'. Voto: 5.5.

    Media provvisoria: circa 7-, è comunque il migliore da parecchi anni nonostante il contesto.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 04/12/2018 alle 21:56

  7. #7
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,431
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Gennaio 2
    Febbraio 6,5: piovoso ma deludente a fine mese.. Altrimenti avrei dato un 8
    Marzo 6+
    Aprile 4,5/5-
    Maggio 3 o 4
    Giugno 8,5: acqua, acqua, acqua, fresco..
    Luglio 7: qualche ondata di calore ma nella media; secco..
    Agosto 10-: ACQUA
    Settembre 6,5
    Ottobre 8-
    Novembre 9, ma verso il 10 in aree vicine
    Dicembre boh

  8. #8
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    27/09/14
    Località
    Celje/Slovenia (240m slm)
    Età
    30
    Messaggi
    272
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Voto 3.

    Qua (almeno) 8 mesi consecutivi di monotonia calda. Aprile record, autunno secondo piú caldo.
    Dinamicitá poca, calamite naturali tante (troppe), stagione estiva molto afosa e nonostante questo con pochi temporali.
    Inverno solo 3 settimane in totale.
    Sopratutto peró pochi cambi d'aria e configurazioni spesso da copy-paste.
    Anno meteo relativamente pessimo per ora, vediamo cosa farà fino a Capodanno per dare un voto finale.

  9. #9
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,866
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Quello che mi vien da dire è estremamente noioso. L'unico evento degno di nota è stato il disastro di fine ottobre, per il resto zero.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,693
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2018 agli scrutini(in attesa di dicembre). Qui i voti all'anno che sta per finire

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Come di consueto valuto il mio orticello, con voti elevati nel semestre estivo perché in estate apprezzo di più il caldo secco. L'ho già detto in passato.

    Gennaio: Mese insulso, gli unici punti a favore sono le nevicate in montagna e il fatto che da me era rimasta neve al suolo dell'ottimo dicembre nella prima decade (chiusa oltretutto con un temporale...). Voto: 4.0

    Febbraio: Mese piuttosto anonimo ma termicamente buono, il buran di fine mese lo movimenta un po', ma i punti a sfavore sono il fatto che si tratta di un evento in zona Cesarini e che nel 2018 in pratica da me non ha ancora nevicato (oltre che febbraio di per sé è stato secco) . Di più oggettivamente mi è difficile assegnare nonostante il buran. Voto: 7.5

    Marzo: Discorso simile a febbraio. Termicamente questo è stato un mese di lusso (-1.6°C sulla 81-10) e buono pluviometricamente. Anche in questo caso però la valutazione non è molto elevata perché non ci sono state temperature minime veramente rilevanti e perché non ha nevicato da me. Voto 7.5

    Aprile: Adesso inizia la serie di mesi in cui non so bene che voti dare, decido anche di valutare la particolarità del contesto. Aprile caldo come pochi con un'ondata quasi da record. Voto 4.0

    Maggio: Molti temporali pomeridiani, caldo in prima e terza decade. Voto 5.5

    Giugno: Mese partito molto caldo già di suo che poi in terza decade ha mostrato le reali potenzialità di quest'estate (caldo e secco) e da che parte sarebbe poi stata. Voto 7.5

    Luglio: Caldo, secco e soleggiato, con pure un ondata di caldo rilevante. Il mio microclima estivo è stato espresso ottimamente come lo intendo io, con pure un po' di föhn e picchi rilevanti (la media delle temperature massime era una delle più elevate a livello svizzero). Non particolarmente afoso grazie al föhn. Ondata di caldo intuita dal sottoscritto molte settimane prima. Voto spettacolare: 9.0

    Agosto: Dopo un po' il caldo ha stufato anche perché è diventato afoso, poi il resto è un po' una progressione molto teorica verso l'autunno. Degna di nota la sfreddata di fine mese seppur effimera. Voto 7.5

    Settembre: Sembra freddo all'inizio, poi mostra ancora temperature rilevanti e folli fino alla terza decade, (tanto da utilizzare ancora gli irrigatori...) dopodiché fa ancora un'effimera sfreddata e la pressione atmosferica più elevata mai registrata in settembre. Per questo unico motivo gli do il voto: 8.0

    Ottobre: Ancora caldo (qui da record!), poi il contrasto tra la storia della meteorologia (föhn del 24 ottobre) e una sciroccata rilevante ma pericolosa. Gli assegno il voto di 8.5, limitatamente per l'eccezionalità.

    Novembre: Mese mite e scarsamente soleggiato che non sa nemmeno cosa siano le gelate. Tutto sommato in montagna ha nevicato un po'. Voto: 5.5.

    Media provvisoria: circa 7-, è comunque il migliore da parecchi anni nonostante il contesto.
    Come si fa a mettere quei voti all'estate in Svizzera che è stata la seconda più calda in assoluto
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •