Pagina 18 di 21 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 205
  1. #171
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,850
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da mik33017 Visualizza Messaggio
    Vabbè, basta farsi una giornata invernale di bora a 120 km/h in periferia alta di Trieste ... ma cosa centra col topic?
    Stiamo parlando di luoghi meno caldi in estate in Nord Italia
    Oh caspita, hai ragione!
    Ho letto "nord Europa" nel titolo del thread per la fretta (supportata dai riferimenti a città come Copenaghen).
    Ne ero convinto che si parlasse del Nord europeo, pardon!
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  2. #172
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,850
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Ma a proposito, di Trieste in estate, che dire ?
    Io non l'ho mai trovata particolarmente fastidiosa, anzi (salvo rari giorni e ci ho vissuto per un po').
    Certo, da Prosecco/Prosek e Contovello/Kontovel è diversa la faccenda rispetto al centro città.
    Però già in zona Barcola l'estate non mi pare così "nera", voi che dite?
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  3. #173
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,923
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Trieste centro è capace di fare minime vicine ai 30° nelle ondate di caldo. Ovviamente a Opicina la storia è diversa.

    Tutto sommato il clima estivo di Trieste non mi sembra troppo diverso da quello di Genova, anche se forse Trieste è un po' più ventosa e meno afosa.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  4. #174
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,850
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Si si, per le minime Trieste sa essere "fenomenale" in estate. A livello di "percezione fisica" tuttavia, c'è decisamente di peggio. Decisamente .
    Certo, se facciamo un discorso di dati nudi e crudi, quelli sono, poco opinabili.
    Sulle alture, comunque, tutt'altra storia (ma già dalla collina di San Giusto se è per questo ).
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  5. #175
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da mik33017 Visualizza Messaggio
    Vabbè, basta farsi una giornata invernale di bora a 120 km/h in periferia alta di Trieste ... ma cosa centra col topic?
    Stiamo parlando di luoghi meno caldi in estate in Nord Italia
    Non c'entra nulla, semplicemente la discussione si è esaurita, mi pare ovvio... oltretutto il concetto di "vivibilità" è del tutto soggettivo. Abbiamo pure appurato che non è nemmeno collegato ai concetti di caldo o freddo ma solo alle risposte fisiche e psicologiche di chi in un dato clima (per un'ora o per una stagione estiva) si trova a vivere... Ad esempio per me è molto peggio il clima estivo del basso Cremonese e basso Mantovano di quanto non sia quello dell'area milanese, nonostante le minime medie dell'immediato hinterland milanese, per non parlare di quelle di Milano centro, siano sovente più alte di quelle che si registrano in posti tipo Casalmaggiore o Viadana...
    Ultima modifica di galinsog@; 13/10/2020 alle 10:59

  6. #176
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Trieste centro è capace di fare minime vicine ai 30° nelle ondate di caldo. Ovviamente a Opicina la storia è diversa.

    Tutto sommato il clima estivo di Trieste non mi sembra troppo diverso da quello di Genova, anche se forse Trieste è un po' più ventosa e meno afosa.
    Trieste in estate, per esperienza personale, è leggermente meno ventosa di Genova, un pelo più calda (di giorno) e ugualmente afosa di notte, ha pure lo stesso problema dei venti compressi da Nord-Est quando ci sono alte pressioni a Nord delle Alpi. Peraltro le nottate e giornate torride da compressione, sia a Trieste si a Genova per me sono mediamente più tollerabili di quelle con HP stagnante, soprattutto nelle aree a ridosso diretto del mare.
    Ultima modifica di galinsog@; 13/10/2020 alle 11:03

  7. #177
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    44
    Messaggi
    12,235
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Confermo anche io. Ho passato diverse notti d'estate a Trieste in vari episodi e l'afa in citta' si fa davvero sentire.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  8. #178
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    51
    Messaggi
    341
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    ... Ad esempio per me è molto peggio il clima estivo del basso Cremonese e basso Mantovano di quanto non sia quello dell'area milanese, nonostante le minime medie dell'immediato hinterland milanese, per non parlare di quelle di Milano centro, siano sovente più alte di quelle che si registrano in posti tipo Casalmaggiore o Viadana...
    Da milanese di origine cremonese doc non posso che confermare.
    L'umidità relativa a Milano è inferiore. Vuoi per la maggiore cementificazione, vuoi per i più frequenti rimescolamenti d'aria che vi si verificano. Milano è prossima ad aree molto temporalesche, penso alla Brianza, e si trova sia sul corridoio del marino indotto dalla barica, sia sul corridoio delle correnti favoniche che scendono dal Canton Ticino. Quindi fra outflow e sventagliate varie, a Milano si hanno più rotture della stasi atmosferica rispetto alla bassa. Eppoi ha qualche temporale in più. Qualche. E più sui quartieri nord.

    Aggiungo una piccola nota di colore: la mia povera zia, che abitava in centro a Cremona, quando d'estate a volte si fermava qualche giorno a Milano - e senza aria condizionata, erano gli anni 90 - amava ripetere che dormiva benissimo perché l'aria è bella asciutta
    C'è sempre chi sta peggio insomma
    Buona serata!

  9. #179
    Brezza tesa L'avatar di Fdg
    Data Registrazione
    24/12/08
    Località
    Reggio Emilia / Feltre
    Età
    34
    Messaggi
    549
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ma a proposito, di Trieste in estate, che dire ?
    Io non l'ho mai trovata particolarmente fastidiosa, anzi (salvo rari giorni e ci ho vissuto per un po').
    Certo, da Prosecco/Prosek e Contovello/Kontovel è diversa la faccenda rispetto al centro città.
    Però già in zona Barcola l'estate non mi pare così "nera", voi che dite?
    Ho fatto quest'estate le vacanze a Sistiana, non ero sul mare però. 10 giorni ad Agosto, i più caldi. Di sera / notte e mattina si stava bene. Durante il giorno all'ombra era OK al sole molto caldo e afoso. Le notti erano ventilate, cosa rara in pianura padana.
    Solofilo - freddofilo e seccofilo in inverno, caldofilo e variabilofolo in primavera, caldofilo e seccofilo in estate, tiepidofilo e variabilofilo in autunno - mi piacciono 6 ore di sole dopo 1 ora di temporale, o le giornate secche ed anticicloniche invernali dopo 1 giorno di neve fitta

  10. #180
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,850
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Fdg Visualizza Messaggio
    Ho fatto quest'estate le vacanze a Sistiana, non ero sul mare però. 10 giorni ad Agosto, i più caldi. Di sera / notte e mattina si stava bene. Durante il giorno all'ombra era OK al sole molto caldo e afoso. Le notti erano ventilate, cosa rara in pianura padana.
    Ecco, le tue impressioni sono esattamente in linea con quanto sperimentavo io nella mia esperienza (bellissima) triestina .
    Che bella Sistiana-Duino, ho dei ricordi lì e...ogni volta che ci torno, nuove emozioni!
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •