Pagina 19 di 21 PrimaPrima ... 91718192021 UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 205
  1. #181
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    10,324
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ecco, le tue impressioni sono esattamente in linea con quanto sperimentavo io nella mia esperienza (bellissima) triestina .
    Che bella Sistiana-Duino, ho dei ricordi lì e...ogni volta che ci torno, nuove emozioni!
    io non so se ci sia un posto del mondo laddove non hai ricordi
    buona giornata carissimo
    C'ho la falla nel cervello


  2. #182
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,851
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    io non so se ci sia un posto del mondo laddove non hai ricordi
    buona giornata carissimo

    Un girovago patentato, ecco cosa!
    Alessandro, che piacere riaverti tra noi!
    Felicissimo di rileggerti e buona giornata anche a te caro!!
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  3. #183
    Brezza tesa L'avatar di Fdg
    Data Registrazione
    24/12/08
    Località
    Reggio Emilia / Feltre
    Età
    34
    Messaggi
    549
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ecco, le tue impressioni sono esattamente in linea con quanto sperimentavo io nella mia esperienza (bellissima) triestina .
    Che bella Sistiana-Duino, ho dei ricordi lì e...ogni volta che ci torno, nuove emozioni!
    E' una zona bellissima sono d'accordo, tutta la costa nord istriana da Duino fino a Pirano!

    Tutto sommato cmq la sensazione generale di quei giorni è stata più piacevole rispetto a Feltre, dove ho passato altri 10 giorni ad Agosto. Giusto per aggiungere un confronto con un clima di cui stavamo parlando prima. Feltre nelle ultime estati ha parecchie notti a 19-20 gradi che con alta umidità e scarsa ventilazione non sono proprio fresche.
    Solofilo - freddofilo e seccofilo in inverno, caldofilo e variabilofolo in primavera, caldofilo e seccofilo in estate, tiepidofilo e variabilofilo in autunno - mi piacciono 6 ore di sole dopo 1 ora di temporale, o le giornate secche ed anticicloniche invernali dopo 1 giorno di neve fitta

  4. #184
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,851
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Fdg Visualizza Messaggio
    E' una zona bellissima sono d'accordo, tutta la costa nord istriana da Duino fino a Pirano!

    Tutto sommato cmq la sensazione generale di quei giorni è stata più piacevole rispetto a Feltre, dove ho passato altri 10 giorni ad Agosto. Giusto per aggiungere un confronto con un clima di cui stavamo parlando prima.
    D'accordissimo su tutta la linea!
    Anche sull'osservazione in merito alle tue impressioni del feltrino, avendo io bazzicato la vicina Lamon (già un po' diversa da Feltre, comunque! ).
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  5. #185
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/08/19
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    17
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Lomazzo e aree limitrofe (Caslino, Vertemate e via dicendo) sono tutti paesi in piena collina con minime estive fresche rispetto a Saronno o a qui, massime più contenute e con una quantità impressionante di TS ogni anno
    un clima estivo decisamente più vivibile e medie nivo che una volta erano invidiabili poi sulle altre stagioni le differenze, in termini di vivibilità, sono abbastanza risibili, ma in estate c'è un mondo di differenza.
    Ciao, per gli utenti della Brianza in generale cosa mi potete dire di Cantù? per una cosa mia personale mi piacerebbe sapere che clima c'è li dato che è collina anche se non altissima, mi piacerebbe sapere la nevosità (anche se fuori tema TD) e se d'estate è vivibile, non ci devo andare a vivere ma volevo farmi un'idea di questi paesi non troppo lontani da Milano, se in generale sono più vivibili e molto più nevosi del capoluogo....grazie mille

  6. #186
    Calma di vento
    Data Registrazione
    02/09/20
    Località
    Fonte (TV)
    Età
    26
    Messaggi
    17
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Per quanto riguarda le meno vivibili d'estate penso che l'entroterra veneziano sia il top dell'invivibilità. La costa invece di giorno si salva con la brezza sempre presente mentre di notte è afosa. L'immediato entroterra invece è devastante, umidità alle stelle e dew point sempre altissimi, brezza assente o molto molto attenuata e zanzare indemoniate.

  7. #187
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,407
    Menzionato
    191 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Snowman32 Visualizza Messaggio
    Ciao, per gli utenti della Brianza in generale cosa mi potete dire di Cantù? per una cosa mia personale mi piacerebbe sapere che clima c'è li dato che è collina anche se non altissima, mi piacerebbe sapere la nevosità (anche se fuori tema TD) e se d'estate è vivibile, non ci devo andare a vivere ma volevo farmi un'idea di questi paesi non troppo lontani da Milano, se in generale sono più vivibili e molto più nevosi del capoluogo....grazie mille
    ti avrei mandato un pvt ma non posso poiché sei nuovo e non hai raggiunto la quota msg, penso, dunque ti rispondo e mi scusassero per l'OT l'ho frequentata molto, anche solo per il basket, quindi un po' la conosco. poi, per farti capire, spesso faccio nivotour verso di lì, capita spessissimo che qui sia puciacca e su ci siano 10cm di neve buona.
    D'estate molto più vivibile già di queste zone, figuriamoci di Milano. sei comunque in piena pedemontana, molta collina (sopra i 350mlsm) e molto verde, frequenti TS (anche forti) in estate, la sera cala bene anche nei periodi più caldi, rispetto a qui non c'è paragone nemmeno in questo caso.
    pre 2010 posso dirti per certo che fosse almeno sopra ai 50cm di media annua, adesso siamo tutti tristemente lì, ma senza dubbio con Milano non c'è paragone climaticamente, ci sono due ere di mezzo in tutte e 4 le stagioni.
    occhio però che con Milano non è collegata benissimo, ti devi spostare in macchina (almeno per raggiungere la stazione ferroviaria più vicina, che è comunque vicina ma difficilmente ci arrivi a piedi) e negli orari di punta è un bel delirio.
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #188
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Venezia
    Messaggi
    237
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Atmos Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda le meno vivibili d'estate penso che l'entroterra veneziano sia il top dell'invivibilità. La costa invece di giorno si salva con la brezza sempre presente mentre di notte è afosa. L'immediato entroterra invece è devastante, umidità alle stelle e dew point sempre altissimi, brezza assente o molto molto attenuata e zanzare indemoniate.
    Le zanzare sono incredibili, sembra di stare in una palude (e in effetti l’immediato entroterra era una palude). Comunque secondo me non è un posto così invivibile durante il giorno, non sono mai stati registrati più di 36,6 gradi di massima negli ultimi 100 anni almeno . Nelle sere delle giornate più calde è forse uno dei posti più invivibili, quelle sere da 28-30 gradi con dp a 23 e umidità all’80%

  9. #189
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Minime sui +19/+20, anche in presenza di molta umidità io non le trovo così pesanti (ma anche lì entriamo nel soggettivo). Che l'umidità elevata dopo il tramonto sia fastidiosa, se stai chiuso tra 4 mura, lo ammetto tranquillamente, ma se fuori hai 20°C o poco meno mi sembra improbabile soffrite l'afa notturna, perché basta lasciare la finestra aperta per avere sufficiente refrigerio e dormire benissimo... A Belluno e a Feltre ci sono stato di passaggio, ma in climi di conca come quelli, la temperatura scende rapidamente già dopo il tramonto, cosa che ad esempio non succede affatto nelle zone di bassa pianura della Val Padana e in quelle litoranee della costiera triestina o della riviera attorno a Genova, poi certo ci sono fattori geografici, come la presenza di vallate alle spalle delle aree litoranee che possono anche cambiare le condizioni locali, pure in aree vicinissime e apparentemente simili, ma di solito se fa veramente caldo, con condizioni di stabilità e subsidenza, le ore peggiori sono proprio quelle centrali della notte e tenere aperta la finestra arreca ben pochi benefici.

  10. #190
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,407
    Menzionato
    191 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
    Le zanzare sono incredibili, sembra di stare in una palude (e in effetti l’immediato entroterra era una palude). Comunque secondo me non è un posto così invivibile durante il giorno, non sono mai stati registrati più di 36,6 gradi di massima negli ultimi 100 anni almeno . Nelle sere delle giornate più calde è forse uno dei posti più invivibili, quelle sere da 28-30 gradi con dp a 23 e umidità all’80%
    mai viste tante zanzare come a Venezia. MAI, nemmeno in mezzo ad una palude di acqua stagnante alle 20:00 di una sera di fine luglio, ma MAI.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •