Pagina 8 di 21 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 205
  1. #71
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Venezia
    Messaggi
    101
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Beh dai finiamo il Veneto con Venezia Tessera (AM)

    Giugno 21,45°C
    Luglio 24,15°C
    Agosto 24,7°C

    Estate 23,43°C

    Secondo me comunque o le stazioni arpav risentono di una leggera sottostima o le stazioni AM di una leggera sovrastima, ma Tessera mi è sempre sembrata molto affidabile.

    Come vivibilità Venezia e comune non è male, la ventilazione c'è e la sofferenza padana arriva solo nelle ondate veramente pesanti, 1 agosto 2020, minima di 26 °C, umidità vergognosa, tipo 80%, alle 7 vado a comprare il pane a due metri da casa, rientro sudato e sto tutto il giorno col broncio. Quel tipo di giornate mi altera proprio, mentre le giornate tipo seconda decade di luglio sono favolose, pagherei per averle tutta l'estate.

  2. #72
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,445
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Un post di diversi anni fa in cui si parlava della ventosità elevata e delle medie termiche recenti di Alessandria arpa (Lobbi) mi ha fatto pensare che il basso Piemonte sia sì molto caldo in estate, ma non con tutta sta grande umidità, quanto piuttosto con grandi escursioni termiche giornaliere; per cui da quel che ricordo (una media di luglio 88-2008 pari a 16/32 ad Alessandria Lobbi) penso che sia ben più vivibile di tante zone di pianura interna (...)
    Fatte le dovute proporzioni Lobbi sta ad Alessandria (centro città) un po' come Roma Urbe sta a Roma Centro, è un paesino di un migliaio di abitanti, completamente circondato da campi di mais e di frumento che solo accidentalmente fa parte del territorio comunale di Alessandria ma è più vicino a Piovera che ad Alessandria stessa, forse può essere rappresentativo della pianura al confine tra Basso Monferrato e Tortonese, ma non del micro-clima urbano alessandrino, che è quello di una città di oltre 90.000 abitanti con una più che discreta isola di calore. Direi che la zona più vivibile del Piemonte sud-orientale è l'area che si estende dall'Astigiano al Novese, diciamo che sta a sud di una linea immaginaria che unisce Nizza, Strevi, Silvano, Predosa, Pozzolo e Casalnoceto e tenendo conto dell'orografia, non so se nemmeno si possa parlare di "pianura" in senso stretto, perché comprende ampie aree pianeggianti sotto i 200 m, ma la morfologia valliva, pre-appenninica, con crinali e dossi collinari è ancora ben riconoscibile.
    Ultima modifica di galinsog@; 26/09/2020 alle 08:45

  3. #73
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,445
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Cuneo era vivibile in estate fino a qualche decennio fa, ora è un tormento.
    E me ne accorgo io che vivo in una valle, già si soffre qui, figuriamoci giù.
    Soprattutto la sera, quando ti piazza quei 25°/26° con UR al 60-70% ti viene da piangere.
    Però non facciamo sempre il confronto tra passato e presente quando la sostanza del quesito: è dove si soffre meno il caldo, attualmente, nel Nord Italia, escludendo i rilievi "maggiori"?

    Anche da me si stava meglio negli anni 00 e ancor meglio nei '90, negli '80 e nei '70... ma tutto sommato, anche nei periodi più caldi della recentissima storia meteorologica (agosto 2003, luglio 2006, agosto 2012, luglio 2015, agosto 2017) è stato estremamente difficile allineare più di 7-10 gg consecutivi di calura insopportabile e di solito questi periodi hanno avuto comunque delle pause, brevi o lunghe, di caldo assolutamente tollerabile. Non credo che a Cuneo e a maggior ragione a Boves a Borgo San Dalmazzo o a Rocca Sparvera sia andata diversamente... che poi Cuneo abbia un clima "deludente" dal punto di vista termico, vista l'altitudine, è una cosa che si sa... ma è comunque meno insopportabile di quello di Casalmaggiore, Viadana, Brescello o Boretto-Lido...
    Ultima modifica di galinsog@; 26/09/2020 alle 10:24

  4. #74
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Queste le medie estive dei capoluoghi del Piemonte (rete Arpa), periodo 2000-2019

    Torino-Giardini Reali (239m.)
    Giugno: +22,6° (+29,1°/+16,5°)
    Luglio: +24,6° (+31,5°/+18,3°)
    Agosto: +23,7° (+30,7°/+17,8°)
    Estate: +23,6°

    Alessandria-Lobbi (90m.)
    Giugno: +22,2° (+29,9°/+15,0°)
    Luglio: +24,1° (+32,0°/+16,6°)
    Agosto: +23,2° (+31,0°/+16,3°)
    Estate: +23,2°

    Asti-Tanaro (117m.)
    Giugno: +22,2° (+28,4°/+16,0°
    Luglio: +24,2° (+30,8°/+17,8°)
    Agosto: +23,5° (+30,1°/+17,5°)
    Estate: +23,3°

    Biella (405m.)
    Giugno: +22,2° (+27,7°/+17,5°)
    Luglio: +24,2° (+29,6°/+19,3°)
    Agosto: +23,2° (+28,6°/+18,7°)
    Estate: +23,2°

    Cuneo-Cascina Vecchia (575m.)
    Giugno: +20,6° (+26,6°/+15,4°)
    Luglio: +22,6° (+28,7°/+17,2°)
    Agosto: +22,0° (+28,0°/+16,9°)
    Estate: +21,7°

    Novara-Agogna (146m.)
    Giugno: +22,5° (+28,0°/+17,2°)
    Luglio: +24,0° (+29,9°/+18,3°)
    Agosto: +23,1° (+29,2°/+17,5°)
    Estate: +23,2°

    Verbania-Pallanza (202m.)
    Giugno: +22,2° (+28,0°/+17,2°)
    Luglio: +24,1° (+30,2°/+18,8°)
    Agosto: +23,2° (+29,1°/+18,2°)
    Estate: +23,2°

    Vercelli (132m.)
    Giugno: +22,7° (+29,3°/+16,7°)
    Luglio: +24,1° (+31,0°/+17,7°)
    Agosto: +22,8° (+30,0°/+16,7°)
    Estate: +23,2°

    Non una grande differenza...
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #75
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,048
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Caldo il Piemonte, pensavo che l'estate fosse un po' più fresca.
    Cuneo non è confrontabile ovviamente ma credevo in qualcosa meglio anche lì

  6. #76
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint Rhémy en Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,610
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Caldo il Piemonte, pensavo che l'estate fosse un po' più fresca.
    Cuneo non è confrontabile ovviamente ma credevo in qualcosa meglio anche lì
    L'estate a Cuneo? Semplicemente insopportabile (e parlo perché ci ho vissuto ).
    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  7. #77
    Vento forte L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    3,248
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    A sto punto metto anch'io la mia
    Carmagnola (240 m), ma a differenza delle altre zone piemontesi citate, la stazione ARPA è in piena campagna e il centro cittadino comunque arriva a stento a 30.000 abitanti

    Media estiva 2000-2019:
    Giugno: +21.6°
    Luglio: +23.1°
    Agosto: +22.2°

    Estate: +22.3°

  8. #78
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,445
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Comunque tutto sommato, leggendo i vostri dati, sono molto soddisfatto del mio clima estivo, dal momento che pur nella caldissima media 2004/2019 ad appena 280 m di quota il mese più caldo (luglio) ha +21°C tondi di media giornaliera e il più fresco (giugno) sta appena sotto i +19°C...

  9. #79
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,445
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    A sto punto metto anch'io la mia
    Carmagnola (240 m), ma a differenza delle altre zone piemontesi citate, la stazione ARPA è in piena campagna e il centro cittadino comunque arriva a stento a 30.000 abitanti

    Media estiva 2000-2019:
    Giugno: +21.6°
    Luglio: +23.1°
    Agosto: +22.2°

    Estate: +22.3°
    Be', ma Carmagnola è messa quasi peggio di Lobbi che pure lei è in campagna...
    Ultima modifica di galinsog@; 30/09/2020 alle 13:43

  10. #80
    Brezza leggera L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    372
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Città più vivibili nel nord Italia d'estate (meno calde)

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Comunque tutto sommato, leggendo i vostri dati, sono molto soddisfatto del mio clima estivo, dal momento che pur nella caldissima media 2004/2019 ad appena 280 m di quota il mese più caldo (luglio) ha +21°C tondi di media giornaliera e il più fresco (giugno) sta appena sotto i +19°C...
    Davvero particolare il clima della tua zona,il fatto di avere medie più basse rispetto alla p.padana è dovuto in gran parte alle precipitazioni sempre abbondanti o solo all'orografia?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •