Pagina 10 di 11 PrimaPrima ... 891011 UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 102
  1. #91
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,607
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Modificare non si può più.
    Basta essere tutti d'accordo che si parla di stagione invernale.
    Non capisco tutto questo caos per l'inserimento di una nevicata tardiva

  2. #92
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    47
    Messaggi
    2,186
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Anche io sono assolutamente d'accordo, la precisione e' essenziale per avere tutti lo stesso metro di paragone. Altrimenti e' la solita anarchia, con alcuni che prendono in riferimento dal 21 dicembre al 21 marzo, altri che prendono dal 1 dicembre al 1 marzo, altri che lo prendono dal primo fiocco della stagione all'ultimo (come mi pare intenda questo thread) e poi esce fuori un conteso e ognuno inizia a dire la sua per pagine e pagine e allora vai di ondate di correzioni per chi aveva capito male e giu' di tarantella e ole' .
    Ci vuole poco a essere precisi e risparmia un sacco di eventuali discussioni.
    in glaciologia il totale nevoso è calcolato sull'anno solare, non da calendario, ovvero dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019 , credo che quindi non sia anarchia misurare aprile, maggio o giugno in un totale annuo, poichè negli articoli scientifici il totale accumulo è come ho appena scritto di sopra, non viene affato considerato se inverno autunno o primavera.. Vale tutta la neve che cade in una localià nell'anno SOLARE.

    mentre in METEOROLOGIA si calcola anno Gennaio-dicembre come potete vedere in allegato
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Accumuli nivometrici inverno 2018-2019-tb060106.jpg  
    Ultima modifica di cristiano; 09/04/2019 alle 17:44

  3. #93
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,700
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    • Premia (VB) 750m....................................120,0 cm al 02/04/2019
    • Chiusa di Pesio (CN) 575m...........................111,0 cm al 02/02/2019
    • Caramanico Terme fraz. San Tommaso (PE) 550m........109,0 cm al 11/01/2019
    • Druogno (VB) 820m...................................105,0 cm al 02/04/2019
    • Roccasparvera (CN) 672m.............................100,0 cm al 02/02/2019
    • Roccascalegna frazione Aia di Rocco (CH) 500m........97,0 cm al 12/02/2019
    • L'Aquila fraz. Roio Piano (AQ) 792m..................87,0 cm al 11/02/2019
    • Palanzano (PR) 700m...............-..................71,0 cm al 28/03/2019
    • Trinitá (CN) 383m....................................62,5 cm al 03/02/2019
    • Crodo (VB) 490m......................................60,0 cm al 02/04/2019
    • Ovada (AL) 186m......................................57,0 cm al 02/02/2019
    • Camerino (MC) 650m...................................55,0 cm al 17/12/2018
    • Albinea (RE) 166m....................................39,0 cm al 31/01/2019
    • Savignano sul Panaro (MO) 135m.......................37,0 cm al 02/02/2019
    • Cavallermaggiore (CN) 285m...........................35,0 cm al 03/02/2019
    • Domodossola (VB) 272m................................30,0 cm al 02/04/2019
    • Carmagnola (TO) 240m.................................27,0 cm al 03/02/2019
    • Cossila S. Grato (BI) 517m...........................25,0 cm al 03/02/2019
    • Bellinzona Nord (CH-TI) 254m.........................25,0 cm al 02/02/2019
    • Caposele (AV) 470m...................................25,0 cm al 05/01/2019
    • Trento Sud (TN) 190m.................................23,0 cm al 01/02/2019
    • Sondrio (SO) 307 m...................................22,5 cm al 04/04/2019
    • Pinerolo (TO) 376m...................................22,0 cm al 03/02/2019
    • Siena 322m...........................................20,0 cm al 31/01/2019
    • Palomonte (SA) 330 m.................................16,0 cm al 05/01/2019
    • Alpignano (TO) 314m..................................13,0 cm al 03/02/2019
    • San Biagio - Faenza (RA) 32 m........................11,5 cm al 12/03/2019
    • Ceglie Messapica (BR) 300 m..........................11,0 cm al 05/01/2019
    • Gabicce Mare fraz. Case Badioli (PU) 23m..............6,0 cm al 17/12/2018
    • Trieste (TS) 75m......................................6,0 cm al 17/03/2019
    • Labico (RM) 360m......................................4,0 cm al 31/01/2019
    • Pordenone (PN) 24 m...................................4,0 cm al 23/01/2019
    • Prato (PO) 74 m.......................................3,0 cm al 31/01/2019
    • Conegliano (TV) 72 m..................................2,0 cm al 23/01/2019
    • Villa d'asolo (TV) 84 m...............................1,5 cm al 23/01/2019
    • Napoli Rione Alto (NA) 250m...........................1,0 cm al 03/01/2019
    • Firenze (FI) 50m......................................1,0 cm al 31/01/2019
    • Tortoreto fraz. Terrabianca (TE) 100m.................1,0 cm al 05/01/2019
    • Ferrara (FE) 9 m......................................1,0 cm al 16/12/2018
    • Silea (TV) 7 m........................................1,0 cm al 24/01/2019


    Toh, qualche lievissima modifica dell'ultimo momento...

  4. #94
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    42
    Messaggi
    11,814
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    in glaciologia il totale nevoso è calcolato sull'anno solare, non da calendario, ovvero dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019 , credo che quindi non sia anarchia misurare aprile, maggio o giugno in un totale annuo, poichè negli articoli scientifici il totale accumulo è come ho appena scritto di sopra, non viene affato considerato se inverno autunno o primavera.. Vale tutta la neve che cade in una localià nell'anno SOLARE.

    mentre in METEOROLOGIA si calcola anno Gennaio-dicembre come potete vedere in allegato
    Sono d'accordo con tutto quello che dici, solo che il tuo intervento non e' utile a risolvere il problema di fondo.

    L'anarchia e' generata da un gruppo di persone che interpreta a proprio modo la stessa parola, che si presta a piu' significati a seconda di chi la legge.

    Se chiedi a un campione di persone di fornirti dei dati raccolti durante l'inverno e ognuno interpreta la parola "inverno" con un periodo diverso, hai anarchia e dati non comparabili tra di loro, quindi fondamentalmente una raccolta di dati da buttare.
    Tutto qui.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  5. #95
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,425
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo con tutto quello che dici, solo che il tuo intervento non e' utile a risolvere il problema di fondo.

    L'anarchia e' generata da un gruppo di persone che interpreta a proprio modo la stessa parola, che si presta a piu' significati a seconda di chi la legge.

    Se chiedi a un campione di persone di fornirti dei dati raccolti durante l'inverno e ognuno interpreta la parola "inverno" con un periodo diverso, hai anarchia e dati non comparabili tra di loro, quindi fondamentalmente una raccolta di dati da buttare.
    Tutto qui.
    Ma noi ce ne freghiamo e diciamo che da questo momento in avanti il thread si chiama "Accumuli nevosi 1° ottobre 2018 - 30 settembre 2019", con buona pace di chi crede cose diverse e ci metteremo ovviamente le abbondanti nevicate che avremo a giugno e a luglio, toh
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #96
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,222
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Mi ero distratto un attimo: ma ancora di sta cosa si parla?

    Per me va benissimo mettere tutte le nevicate, anche quelle del 32 di agosto.
    Ma se la meteo è fatta di convenzioni, e se siamo su di un forum meteo, e se l'inverno meteo parte il 1 dicembre e finisce il 28-29 febbraio, tutto ciò che precipita prima e dopo le suddette date è, rispettivamente, autunno/primavera.
    Quindi il titolo del thread, nel momento in cui dice "inverno" lascia spazio a pochi dubbi, poche interpretazioni, e poca anarchia, se siamo in un forum di meteo (inverno = 1 dicembre /28 febbraio).

    Se le parole si usano, io do loro un peso; perdonatemi ma ogni parola ha un significato.

  7. #97
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,222
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    in glaciologia il totale nevoso è calcolato sull'anno solare, non da calendario, ovvero dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019 , credo che quindi non sia anarchia misurare aprile, maggio o giugno in un totale annuo, poichè negli articoli scientifici il totale accumulo è come ho appena scritto di sopra, non viene affato considerato se inverno autunno o primavera.. Vale tutta la neve che cade in una localià nell'anno SOLARE.

    mentre in METEOROLOGIA si calcola anno Gennaio-dicembre come potete vedere in allegato

    Appunto.
    L'ANNO in meteorologia ai fini del calcolo nevicate va da gennaio a dicembre; ma siccome il thread è intitolato INVERNO, e non anno, è cosa diversa.

  8. #98
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    47
    Messaggi
    2,186
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    pensavo si trattasse di convenzione scientifica...non pensavo di convenzione da post...quindi per la scienza due possibilità: Solare o Annuo, per il Topic in questione solo 21dic 28febb. Scusate. Quindi problema risolto.

  9. #99
    Brezza leggera L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Messaggi
    382
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Io direi, dalla prossima volta oppure anche ora, di cambiare il titolo del thread in "Accumuli nivometrici anno 20XX" e considerare il periodo 1° gennaio - 31 dicembre.
    Che ne pensate?
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  10. #100
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,222
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici inverno 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Io direi, dalla prossima volta oppure anche ora, di cambiare il titolo del thread in "Accumuli nivometrici anno 20XX" e considerare il periodo 1° gennaio - 31 dicembre.
    Che ne pensate?

    No! Giammai!
    Non si può cambiare nulla!
    Altrimenti poi, come facciamo a dire sempre che siamo il Paese delle inesattezze e dell'imprecisione?!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •