Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 73
  1. #21
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    802
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    non solo per dati Nazionali , ma per il ' contesto ' climatico di quel tempo , Luglio 1983 e' in assoluto il secondo piu caldo .
    contestualizzi (quindi per definizione "relativizzi"), poi mi dici "in assoluto", ne deriva una tua contraddizione in termini. Relativamente al periodo storico caratterizzato da estati non caldissime (e spesso nemmeno calde), il luglio 1983 è stato certamente inferiore soltanto al luglio 2015. Ma in senso assoluto, guardando la classifica degli scarti assoluti dalle medie di ciascuna mensilità dell'intera serie storica, il luglio del 1983 non mi pare affatto al secondo posto di tutta la graduatoria.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  2. #22
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    contestualizzi (quindi per definizione "relativizzi"), poi mi dici "in assoluto", ne deriva una tua contraddizione in termini. Relativamente al periodo storico caratterizzato da estati non caldissime (e spesso nemmeno calde), il luglio 1983 è stato certamente inferiore soltanto al luglio 2015. Ma in senso assoluto, guardando la classifica degli scarti assoluti dalle medie di ciascuna mensilità dell'intera serie storica, il luglio del 1983 non mi pare affatto al secondo posto di tutta la graduatoria.
    per i dati Nazionali luglio 1983 e' tuttora il secondo in assoluto piu caldo

    il contesto climatico riferito al periodo AMO negativa che ha condizionato il clima estivo tra gli anni '70 e '80 mediamente piu freschi rispetto alla serie di estati piu calde ad iniziare dal 1994 e in assoluto la piu calda nel 2003

    certo luglio 2006 e 2012 sono stati caldi , ma credici , Luglio 1983 e' stato caldissimo per quei tempi .

  3. #23
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    802
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    per i dati Nazionali luglio 1983 e' tuttora il secondo in assoluto piu caldo

    il contesto climatico riferito al periodo AMO negativa che ha condizionato il clima estivo tra gli anni '70 e '80 mediamente piu freschi rispetto alla serie di estati piu calde ad iniziare dal 1994 e in assoluto la piu calda nel 2003

    certo luglio 2006 e 2012 sono stati caldi , ma credici , Luglio 1983 e' stato caldissimo per quei tempi .
    non per polemizzare ma finchè non citi la fonte non si può verificare ciò che dici, se non ti bastano i due enti di cui ho parlato c'è un terzo progetto di analisi e omogeneizzazione dei dati, citato da elz nel 2012 nel post che linko qui sotto:

    Luglio 2012:anomalie termiche e pluviometriche

    A questo post vanno aggiunti il luglio 2012, grossomodo al livello del 1983 come abbiamo già detto, e il luglio 2015, il re del re per quanto riguarda il mese centrale dell'estate, sul quale io e te siamo d'accordissimo.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  4. #24
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    non per polemizzare ma finchè non citi la fonte non si può verificare ciò che dici, se non ti bastano i due enti di cui ho parlato c'è un terzo progetto di analisi e omogeneizzazione dei dati, citato da elz nel 2012 nel post che linko qui sotto:

    Luglio 2012:anomalie termiche e pluviometriche

    A questo post vanno aggiunti il luglio 2012, grossomodo al livello del 1983 come abbiamo già detto, e il luglio 2015, il re del re per quanto riguarda il mese centrale dell'estate, sul quale io e te siamo d'accordissimo.
    dati NOAA .

  5. #25
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    802
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    certo luglio 2006 e 2012 sono stati caldi , ma credici , Luglio 1983 e' stato caldissimo per quei tempi .
    certo che ci credo e non solo per quei tempi direi, ma capisci che ti contraddici totalmente se parli di "in assoluto il secondo più caldo" e poi relativizzi dicendo "caldissimo per quei tempi"? "Assoluto" e "relativo" sono lessicalmente uno il contrario dell'altro, come ben saprai. Comunque vabbè, siamo pure decisamente OT, direi di chiuderla qui.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  6. #26
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    certo che ci credo e non solo per quei tempi direi, ma capisci che ti contraddici totalmente se parli di "in assoluto il secondo più caldo" e poi relativizzi dicendo "caldissimo per quei tempi"? "Assoluto" e "relativo" sono lessicalmente uno il contrario dell'altro, come ben saprai. Comunque vabbè, siamo pure decisamente OT, direi di chiuderla qui.


    sei tu che ti contraddici , hai parlato di luglio 2006 piu caldo del 1983 quando i dati dicono il contrario

    vedi questi dati e poi forse ci credi In ITALIA luglio 1983 e' stato molto caldo

    luglio 2006 e' stato molto caldo nel nord Europa

    in Italia luglio 2006 rispetto al luglio 1983 e' stato invece fresco

    Luglio 1983 secondo in assoluto piu caldo



    Ultima modifica di robertino; 22/01/2019 alle 16:56

  7. #27
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Luglio 1983




    Luglio 2012

  8. #28
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    802
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    1) luglio 2012 e luglio 1983 palesemente paragonabili sia con i dati degli svariati enti che ti ho proposto, sia con le mappe che tu stesso hai postato.
    2) mappa del luglio 2006 secondo me assolutamente sballata, specie per quanto riguarda alcune aree del NW e del Centro (anche la Calabria con una simile pozza blu non mi convince, va bene il caldo in senso relativo più intenso spostato verso nord, ma quel gradiente latitudinale puzza di mappa fatta assai male).
    3) mi piacerebbe sapere dove ho parlato di luglio 2012 e luglio 2006 più caldi rispetto al luglio 1983: li ho definiti "paragonabili" fino alla nausea ("nulla da invidiare" significava proprio quello), non li ho definiti superiori al 1983.

    Siamo in ogni caso clamorosamente OT!
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  9. #29
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,712
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    1) luglio 2012 e luglio 1983 palesemente paragonabili sia con i dati degli svariati enti che ti ho proposto, sia con le mappe che tu stesso hai postato.
    2) mappa del luglio 2006 secondo me assolutamente sballata, specie per quanto riguarda alcune aree del NW e del Centro (anche la Calabria con una simile pozza blu non mi convince, va bene il caldo in senso relativo più intenso spostato verso nord, ma quel gradiente latitudinale puzza di mappa fatta assai male).
    3) mi piacerebbe sapere dove ho parlato di luglio 2012 e luglio 2006 più caldi rispetto al luglio 1983: li ho definiti "paragonabili" fino alla nausea ("nulla da invidiare" significava proprio quello), non li ho definiti superiori al 1983.

    Siamo in ogni caso clamorosamente OT!
    si , siamo OT

    ma tra il 1860 e 1878 in Italia ci sono stati mesi Estivi altrettanto caldi , e anche Primaverili
    come la CALDA Primavera del 1862.

  10. #30
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,468
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: In Italia il sensibile " Warming Trend " tra il 1859 e 1879

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    certo che ci credo e non solo per quei tempi direi, ma capisci che ti contraddici totalmente se parli di "in assoluto il secondo più caldo" e poi relativizzi dicendo "caldissimo per quei tempi"? "Assoluto" e "relativo" sono lessicalmente uno il contrario dell'altro, come ben saprai. Comunque vabbè, siamo pure decisamente OT, direi di chiuderla qui.
    Perfettamente d'accordo. @robertino, luglio 1983 non è il secondo più caldo in Italia ma sì e no il quarto/quinto del dopoguerra.Questo perché la prima decade non fu particolarmente caldo(si veniva da un giugno fresco e piovoso),la seconda fu già calda ma non estrema e la terza veramente estrema per definizione,superiore(ma solo lei,le altre due no!) a tutte le omologhe del luglio 2015.
    Non solo.Nell'estate 1983 giugno ed agosto furono sottomedia.Da me il primo dei due è ricordato per un temporale grandigeno importante,il maggiore del decennio.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •