Pagina 10 di 39 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 390
  1. #91
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,612
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    a sto giro ha ragione Giusè, ci sono 16,8° al momento, alias +DIECI dalla 71-00. e nei prossimi giorni altro fohn, all'infinito. poi c'è il rischio di quello peggiore, da W.
    No, che 10, ieri Linate ha fatto +12 dalla 71-00.


  2. #92
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,512
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    No, che 10, ieri Linate ha fatto +12 dalla 71-00.

    ahhh, adoro

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  3. #93
    Vento fresco L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,463
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Proseguiamo con gli aggiornamenti quasi live che ci dicono che da me le temperature medie si sono portate ad oltre +5.5°C sulla norma decadale 81/10.

    Ieri spettacolari estremi di +11.8°C/+14.2°C.

  4. #94
    Vento fresco L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,463
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    No, che 10, ieri Linate ha fatto +12 dalla 71-00.
    Io +11.8°C sulla media giornaliera ieri. Penso che le anomalie siano particolarmente marcate nelle zone molto esposte al föhn e contemporaneamente situate nelle zone a inversione termica (di norma più fredde delle colline). Non che altrove sia da meno, però paradossalmente a quote maggiori (es. 500/800 m) in collina (o in cima alle valli) la norma può anche essere più mite che in pianura e il föhn meno caldo.

    Penso che la mia posizione sia il giusto compromesso per registrare anomalie il più elevate possibili con questa persistente configurazione favonica.

  5. #95
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,185
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    No, che 10, ieri Linate ha fatto +12 dalla 71-00.
    sai che io sto sempre quel paio di gradi indietro per tenere lontani gli urlatori
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #96
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,322
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Ti dirò, a livello di "vivacità" l'inverno 2006/2007 è stato mediamente un po' più vario di questo primo 40% dell'inverno 2018/2019... sotto il profilo termico 12 anni fa andò certamente peggio, anche se comunque siamo in una situazione di sopra media non trascurabile (dicembre in molte località rientra tranquillamente nella decina dei più caldi, in qualcuna pure nella cinquina). Comunque abbiamo ancora 6/10 di stagione invernale per riuscire a peggiorare...
    Trasecolo di fronte a questi paragoni
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #97
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Trasecolo di fronte a questi paragoni
    Io purtroppo no, Genova Sestri Ponente:

    dicembre 2006, media giornaliera: +11,6°C (anomalia +1,9°C riferimento 1981/2010), dicembre 2018, media giornaliera +11,0°C (anomalia +1,3°C sulla 1981/2010).

    Anche a livello di pluviometria non è che ci siano differenze abissali: -86% (dicembre 2006), -77% (dicembre 2018). Gennaio 2007 è stato una "mostruosità" (+3,4°C sulla 1981/2010), non potrà di certo essere superato e probabilmente neppure avvicinato (però mai dire mai di questi tempi)...

    Per ora gennaio 2018 sta confermando in pieno l'anomalia dicembrina, con una media che con oggi salirebbe a Genova Sestri Ponente (AM) salirebbe a +9,9°C, quindi +1,4°C sul valore trentennale 1981/2010).

    Poi ovviamente i paragoni valgono solo a livello locale, a livello nazionale questi primi giorni di gennaio stanno facendo vedere discrete cose, lato termico, a sud di una linea Pisa/Ancona e cose buone-ottime lato pluvio/nivo un po' ovunque sotto il 41°N. Qui per ora siamo a livello dei peggiori inverni degli ultimi 40-50 anni, ossia poco meglio del 2006/2007 e del 2015/2016, al livello del 1997/98 e un poco peggio del 1989/90 e del 1974/75... e ho menzionato cinque ciofeche da primato (i peggio per ogni decade)... Certo, ci sono ancora 50 giorni di stagione per migliorare o anche per peggiorare...

    L'obiettivo "minimo" che mi sono dato è quello di chiudere il trimestre invernale (1° dicembre/28 febbraio) sotto i +2°C di anomalia (stazioni costiere) e sotto i +1,5°C da me...
    Ultima modifica di galinsoga; 07/01/2019 alle 20:47

  8. #98
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,303
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Si continua col caldo ovviamente. A ieri anomalia di +3,2° per le massime e +0,4° per le minime
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #99
    Vento fresco L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,463
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    a sto giro ha ragione Giusè, ci sono 16,8° al momento, alias +DIECI dalla 71-00. e nei prossimi giorni altro fohn, all'infinito. poi c'è il rischio di quello peggiore, da W.
    Tra il föhn da Nord ampiamente notato in questo periodo e il föhn da Ovest quali differenze ci sono? Cambiano le zone più esposte (Piemonte con il W? ), ma anche da me la situazione non sarebbe tanto diversa? Chiedo a scopo didattico perché non ho mai fatto questa classificazione .

  10. #100
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,183
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Io purtroppo no, Genova Sestri Ponente:

    dicembre 2006, media giornaliera: +11,6°C (anomalia +1,9°C riferimento 1981/2010), dicembre 2018, media giornaliera +11,0°C (anomalia +1,3°C sulla 1981/2010).

    Anche a livello di pluviometria non è che ci siano differenze abissali: -86% (dicembre 2006), -77% (dicembre 2018). Gennaio 2007 è stato una "mostruosità" (+3,4°C sulla 1981/2010), non potrà di certo essere superato e probabilmente neppure avvicinato (però mai dire mai di questi tempi)...

    Per ora gennaio 2018 sta confermando in pieno l'anomalia dicembrina, con una media che con oggi salirebbe a Genova Sestri Ponente (AM) salirebbe a +9,9°C, quindi +1,4°C sul valore trentennale 1981/2010).

    Poi ovviamente i paragoni valgono solo a livello locale, a livello nazionale questi primi giorni di gennaio stanno facendo vedere discrete cose, lato termico, a sud di una linea Pisa/Ancona e cose buone-ottime lato pluvio/nivo un po' ovunque sotto il 41°N. Qui per ora siamo a livello dei peggiori inverni degli ultimi 40-50 anni, ossia poco meglio del 2006/2007 e del 2015/2016, al livello del 1997/98 e un poco peggio del 1989/90 e del 1974/75... e ho menzionato cinque ciofeche da primato (i peggio per ogni decade)... Certo, ci sono ancora 50 giorni di stagione per migliorare o anche per peggiorare...

    L'obiettivo "minimo" che mi sono dato è quello di chiudere il trimestre invernale (1° dicembre/28 febbraio) sotto i +2°C di anomalia (stazioni costiere) e sotto i +1,5°C da me...
    Da queste parti:

    Dicembre 2006: +3,2/+9,2°C (+2,15 dalla 1971-00)
    Primi 7 gg. di Gennaio 2007: +3,0/+9,1°C

    Dicembre 2018: +1,0/+6,4°C (-0,35 dalla 1971-00)
    Primi 7 gg. di Gennaio 2019: -2,0/+5,5°C. (-0,2 dalla decadale 1971-00)

    Da queste parti un paragone anche solo lontano è decisamente impossibile.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •