Pagina 101 di 246 PrimaPrima ... 519199100101102103111151201 ... UltimaUltima
Risultati da 1,001 a 1,010 di 2456
  1. #1001
    Brezza leggera L'avatar di doldrum67
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE 425m slm
    Messaggi
    425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì molto inedito
    veramente particolare che una dinamica a un'onda prevalente comporti uno split con un'inversione così forte e duratura
    a metà mese siamo ancora in inversione

    Immagine
    .. e però allo stesso tempo molto bizzarro il fatto che la propagazione dell'antizonalità verso la tropo stenti tantissimo ad avvenire. Oggi le FUBerlin danno antizionalità in tropo non più in basso dei 60n per i prossimi 10gg. Alquanto strano se pensiamo a quanta energia è stata messa in gioco in stratosfera.

  2. #1002
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,157
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Domanda: da quello che ho capito, il continuo ed anomalo ( per la sua durata) riscaldamento della strato, comporta un' attesa più lunga degli effetti in Tropo, fino a quando cioè il riscaldamento finirà, il VP in strato si ricompatterà e finalmente il calore scenderà sul VP tropo generando "l'invasione" del freddo polare alle medie e basse latitudini.
    La domanda è: Questo anomalo e prolungato riscaldamento in strato determinerà quindi un anomalo, più pesante e più prolungato sconquasso degli effetti in Tropo, o almeno una maggiore probabilità rispetto alla norma che ci siano gli effetti dello SW in Tropo, oppure nulla di tutto questo, quindi la probabilità che ci siano effetti in Tropo e durata ed intensità dello SW in Tropo non saranno collegati a questa particolare anomalia in Strato?
    non sono la persona più indicata per risponderti, ma si, il continuo riscaldamento del VPS sta determinando tempi di propagazione più lunghi del previsto, mentre per gli effetti al suolo non sono sicuro che influiranno anche su una durata temporale maggiore (anzi, mi viene quasi da escludere) ma fino a quando la propagazione non avrà raggiunto quote più basse, non si possono fare ipotesi.

  3. #1003
    Brezza tesa L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    588
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    E anche lo 06z comincia a vedere qualcosa di interessante per il fine settimana del 20

  4. #1004
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    44
    Messaggi
    1,850
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Domanda: da quello che ho capito, il continuo ed anomalo ( per la sua durata) riscaldamento della strato, comporta un' attesa più lunga degli effetti in Tropo, fino a quando cioè il riscaldamento finirà, il VP in strato si ricompatterà e finalmente il calore scenderà sul VP tropo generando "l'invasione" del freddo polare alle medie e basse latitudini.
    La domanda è: Questo anomalo e prolungato riscaldamento in strato determinerà quindi un anomalo, più pesante e più prolungato sconquasso degli effetti in Tropo, o almeno una maggiore probabilità rispetto alla norma che ci siano gli effetti dello SW in Tropo, oppure nulla di tutto questo, quindi la probabilità che ci siano effetti in Tropo e durata ed intensità dello SW in Tropo non saranno collegati a questa particolare anomalia in Strato?
    Le ultime elaborazioni vedono la propagazione dell'inversione dei venti zonali sul polo a 1000 hPa per metà dell'ultima decade di gennaio e prolungarsi fino a metà aprile

  5. #1005
    Brezza leggera L'avatar di doldrum67
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE 425m slm
    Messaggi
    425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    Allegato 499160

    signori, tutta vostra
    Da dove le prendi queste carte, di grazia?

  6. #1006
    Vento moderato
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    1,333
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    carina la 240h


  7. #1007
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    5,377
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    guardate come sia espansa l'area del vp in questa carta nonostante non ci sia alcuna iniezione di calore


  8. #1008
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    47
    Messaggi
    900
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da fabio.campanella Visualizza Messaggio
    Le ultime elaborazioni vedono la propagazione dell'inversione dei venti zonali sul polo a 1000 hPa per metà dell'ultima decade di gennaio e prolungarsi fino a metà aprile
    Stica!!!

  9. #1009
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/10/09
    Località
    Biella (BI)
    Età
    28
    Messaggi
    102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da fabio.campanella Visualizza Messaggio
    Le ultime elaborazioni vedono la propagazione dell'inversione dei venti zonali sul polo a 1000 hPa per metà dell'ultima decade di gennaio e prolungarsi fino a metà aprile
    Ok quindi l'inverno deve veramente ancora partire!

  10. #1010
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    47
    Messaggi
    900
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Ringrazio Fabio e Knoop per le risposte, se volessero rispondere anche altri ( come Ale, Porano, Cevaz? ed altri), credo che verrebbe fuori un analisi interessante, considerato che queste prime 2 risposte sono già diverse fra loro. Sto lavorando quindi vi leggo dopo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •