Pagina 127 di 246 PrimaPrima ... 2777117125126127128129137177227 ... UltimaUltima
Risultati da 1,261 a 1,270 di 2456
  1. #1261
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa) 1011 m.l.m
    Età
    33
    Messaggi
    8,191
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Quello che scrivono nel regionale modelli del centro nord e proprio vero, e un peccato che questo paese sia diviso anche dal punto di vista metereologico.
    Purtroppo ci sono differenze enormi dal punto di vista climatico tra nord e sud...soprattutto tra basso adriatico e nord ovest siamo poi su due mondi diversi; quando in Sicilia si fa la storia al NW non cade un fiocco (2014, 2017, 2019).

  2. #1262
    Vento fresco L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    2,483
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Purtroppo ci sono differenze enormi dal punto di vista climatico tra nord e sud...soprattutto tra basso adriatico e nord ovest siamo poi su due mondi diversi; quando in Sicilia si fa la storia al NW non cade un fiocco (2014, 2017, 2019).
    La nostra bellissima Italia e spostata nella sua lunghezza verso est via via più vulnerabile alle correnti da Nord e Nord est, con il famosissimo effetto adriatico, nulla può passare a nord le Alpi fanno da diga, e anche bello vedere il muro del favonio con le Alpi sullo sfondo nei cieli limpidissimi senza una nuvola, e uno spettacolo anche quello.

  3. #1263
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,747
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Io in Reading noto una cosa rilevante sulle altre: l'Atlantico vero tenta tutte le volte di sfondare in Europa (prima il 17 poi altre due volte) ma tutte le volte finisce in una bolla di sapone. Anche il tentativo delle 240 ore si nota già che farà fatica, perché dal Canada sta arrivando un'altra onda.

    Sembra come che il run voglia dire: a forza di dai e dai, di piccoli inserimenti atlantici con ricuciture dietro, alla fine (si vede solo verso le 240 ore) si va a costruire un blocco con NAO-.
    Avatar: Pianura Padana con le Alpi sullo sfondo.

  4. #1264
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,747
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    a me il finale di reading non dispiace, ma preoccupa che da un paio di run vedano per la prima volta un canadese abbastanza "rompiscatole" se mi passate il termine, perché a livello emisferico il finale di questo run è no buono, visto a livello europeo è più interessante, con la formazione dell'anticiclone termico e valori di tutto rispetto nel comparto russo-scandinavo
    Mah...in questo run il canadese è tutto fuorché rompiscatole. Secondo me anzi il vero problema, in una fase iniziale almeno, è che "pompa" troppo poco, e per questo l'hp azzorriano fa assai fatica a salire.
    Avatar: Pianura Padana con le Alpi sullo sfondo.

  5. #1265
    Vento teso L'avatar di Micheleostuni
    Data Registrazione
    09/09/08
    Località
    Ostuni (BR)
    Messaggi
    1,774
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Comunque si commentano carte con quota neve e zero termico in una distanza abissale . Siamo nel limbo delle probabilità, e a dire la verità nemmeno fino a 300 ore vedo carte davvero interessanti per il Nord, eccetto forse il Nord Ovest. Per il momento ci sono solo dei movimenti, nemmeno eclatanti per la nostra penisola. Tutto può accadere. Reading legge la situazione totalmente diversa da gfs. L’ipotesi della deriva troppo occidentale c’è, l’ipotesi dell’est c’è, l’ipotesi del nulla c’è. Per il momento, nessuno può gioire. Sinceramente non vedo proprio nulla. Quindi non capisco tutti questi animi felici. Ci saranno scombussolamenti importanti e qualcuno potrà gioire, altri no.
    - 30-31 Dicembre 2014, 15 cm, temperatura minima di -2.2°
    - 5/6/7/8/9 Gennaio 2017, 2 cm! Temperatura minima -2.0°
    - 4 Gennaio 2018, 13 cm! Temperatura minima -1,4

  6. #1266
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    13,508
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Io in Reading noto una cosa rilevante sulle altre: l'Atlantico vero tenta tutte le volte di sfondare in Europa (prima il 17 poi altre due volte) ma tutte le volte finisce in una bolla di sapone. Anche il tentativo delle 240 ore si nota già che farà fatica, perché dal Canada sta arrivando un'altra onda.

    Sembra come che il run voglia dire: a forza di dai e dai, di piccoli inserimenti atlantici con ricuciture dietro, alla fine (si vede solo verso le 240 ore) si va a costruire un blocco con NAO-.
    che è la cosa più credibile, mi viene difficile pensare che 6 anni di NAO+ vengano smantellati da un MMW (mi riferisco al febbraio scorso ma in parte anche a quello in corso), ci vuole del tempo. è da dicembre che ci prova in qualche maniera, speriamo abbia trovato la quadra
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #1267
    Brezza tesa L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    58
    Messaggi
    568
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Sarebbe ora siamo diventati i martiri del favonio..
    I "martiri del favonio" ...

    Ieri un po' di favonio è arrivato fin qui, e sono stato troppo bene: aria asciuttissima dopo tutta quella nebbia e si vedeva il Bernina ad occhio nudo

  8. #1268
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    649
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    se adesso arrivasse un po di inverno anche qui non sarebbe malaccio, visto che la prima decade di gennaio è stata caldina rispetto alla media
    non sapevo vivessi in spagna!

  9. #1269
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    30,572
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Vivo in Piemonte e con la Situazione attuale sta facendo tutto tranne che freddo..

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  10. #1270
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    5,377
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    in spagna?


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •