Pagina 133 di 246 PrimaPrima ... 3383123131132133134135143183233 ... UltimaUltima
Risultati da 1,321 a 1,330 di 2456
  1. #1321
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,780
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    C'è solo un modello oggi che mi sembra da "deriva occidentale": il Parallelo. FINE.

    Tutti gli altri, chi più chi meno, propongono dinamiche pienamente invernali che riguarderebbero anche buona parte del Paese, certo è ovvio che dato l'arretramento dell'alta azzorriana verso NW siano dinamiche che vanno a favorire maggiormente il Nord, ma consentitemi di dire che SAREBBE ORA, e non me ne frega niente se sono di parte, qui si è vista una nevicata vera in 5 anni e mezzo (per un totale di 15 cm contro quasi 100 attesi nel periodo)...mentre zone con medie nivometriche inferiori hanno visto molto di più negli ultimi anni.

    Questo non per dire che non sia giusto ma che non dovete sorprendervi se alcuni si mettono a ridere di fronte alla paura di derive occidentali quando sono ANNI, ANNI e anni che finisce sempre tutto sull'Adriatico.
    Avatar: Pianura Padana con le Alpi sullo sfondo.

  2. #1322
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa) 1011 m.l.m
    Età
    33
    Messaggi
    8,208
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Io spero che arrivi finalmente un pò di neve anche al nord, qui ci siamo divertiti parecchio e anche questa mattina ha fatto una bella spolverata...guardando le carte credo che qui al sud per un bel pò non ci sarà trippa per gatti, ma va bene così per adesso, speriamo che ritocchi a noi più avanti.

  3. #1323
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    906
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Nevaio Visualizza Messaggio
    Carta straccia, come tutte le 240h di tutti i modelli, ECMWF compreso...

    Se poi volessimo prenderla per buona, ben sapendo che domani avremo un quadro già mutato (tanto più alla luce della mancata univocità dei GM), prospetterebbe un ottimo ingresso da NE finalmente centrato sul nord:


    Immagine



    ...con il solito minimo mediterraneo (o meglio: nord africano...):


    Immagine



    Correnti orientali, gelide e improduttive: ci farei la firma comunque. Ma stiamo parlando del nulla, ad oggi.


  4. #1324
    Brezza tesa L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Comunque è da ieri che qualcuno ha cominciato a parlare di zonalità, e io ancora non trovo una, dicasi una carta in cui è vista zonalità.







    Infatti non e' zonalita', e' aria polare marittima quella che vedono i gm ormai da giorni entrare in europa e mediterraneo, molto interessante per alpi e appennini a una certa quota, e forse alcune zone del nordovest, dove il coseddetto cuscino freddo reggera'. Per ora di questo ci dobbiamo "accontentare" piu o meno per tutta la settimana entrante, e gia siamo troppo in la'; il resto ancora non esiste

  5. #1325
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,780
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    è la 240 hr di reading che sta li appesa da dieci giorni...

    in ogni caso prendendola per veritiera, mi sembra più da impatto centro europeo che italico
    1) Ma x curiosità: GFS invece prima del 21 Gennaio cosa aveva visto nei giorni scorsi? Io ricordo che le cose interessanti erano sempre a quella data, che è quella che oggi vede Reading anche.

    2) Che vuol dire italico? L'ondata di inizio gennaio è stata italica? Si, perché ha nevicato al centro-sud lato adriatico...peccato che ad esempio al NW manco se ne sono accorti, anzi son stati pure sopra media grazie al fohn….Una fiondata sul Centro Europa non è italica? Lo dici tu...con un impatto tipo Dicembre 2009 nevica su Toscana, NE, Emilia-Romagna e Lombardia: sono sempre e comunque zone italiane. O no?

    Quindi: il target italico NON ESISTE e non è mai esistito. Salvo rari casi come Febbraio 2018 o fine Dicembre 1996, scordatevelo che un'ondata fredda possa accontentare tutti. Siamo un Paese troppo lungo, largo e variegato per poter vedere tutti felici assieme.

    Invece di dire target italico fareste prima a scrivere: non mi piace per l'orticello, sarebbe più onesto e sincero francamente.
    Avatar: Pianura Padana con le Alpi sullo sfondo.

  6. #1326
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Ravarino (MO)
    Età
    44
    Messaggi
    465
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio

    Il riferimento era appunto al nord del paese​; quella carta conferma quanto dicevo: venti orientali, gelidi e improduttivi...

  7. #1327
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    22
    Messaggi
    5,293
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    ragazzi state litigando su carte a 200 e passa ore, se vedeste lo spread...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #1328
    Burrasca forte L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    9,882
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Eddai su...

    Quella è la prima carta seria che si vede da giorni in quel range; pure se dovesse scivolare su centro europa già è entrata sufficiente aria per mezza Italia; cosa che rende il seguito interessante a prescindere se si apra o meno la porta atlantica. E pazienza se sulla Puglia arriva lo scirocco, a breve sarebbe altro giro, altra corsa...
    premesso che io con quella carta vedo neve(quel minimo dal nord africa è per le grandi nevicate qui), cosa che fino ad ora non ho visto (credo l'unica zona d'abruzzo tranne fiocchi svolazzanti ) al momento non è supportato nemmeno dalle ens che anzi vanno verso la soluzione americana quindi ritorniamo alla neve al nord a quote basse e in montagna al centro
    No spoken word....Just a scream

  9. #1329
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    13,649
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    ragazzi state litigando su carte a 200 e passa ore, se vedeste lo spread...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



    boh, non capisco
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #1330
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    52
    Messaggi
    2,075
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Nevaio Visualizza Messaggio
    Il riferimento era appunto al nord del paese​; quella carta conferma quanto dicevo: venti orientali, gelidi e improduttivi...
    Scusa però, eh! Io vedo una carta con prp nevose su una bella fetta di pedemontana lombarda e piemontese.

    Ora, capisco che per la tua area sarebbe improduttiva tale cfg, ma non tutto il nord sarebbe penalizzato!
    E pensa che comunque vai ad accumulare del buon freddo in PP, di solito viatico molto utile per eventuali spifferi atlantici successivi.
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •