Pagina 99 di 246 PrimaPrima ... 4989979899100101109149199 ... UltimaUltima
Risultati da 981 a 990 di 2456
  1. #981
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH) / Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    4,365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Esatto, ECMWF lascia porte aperte ad una possibile rodanata per Venerdì/Sabato prossimi. Vedremo i prossimi aggiornamenti.

  2. #982
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,652
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da terence88z Visualizza Messaggio
    Esatto, ECMWF lascia porte aperte ad una possibile rodanata per Venerdì/Sabato prossimi. Vedremo i prossimi aggiornamenti.
    Leggendo tra le righe a me sembra più che altro far intravedere un'entrata fredda per Sabato successiva ad un primo passaggio perturbato...l'entrata fredda di Sabato sarebbe più che altro utile perché creerebbe il cuscino per la successiva fiondata nord-atlantica in arrivo subito dopo le 240 ore. Ma ovviamente sono a distanze tali che servono tante, tantissime conferme.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  3. #983
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Leggendo tra le righe a me sembra più che altro far intravedere un'entrata fredda per Sabato successiva ad un primo passaggio perturbato...l'entrata fredda di Sabato sarebbe più che altro utile perché creerebbe il cuscino per la successiva fiondata nord-atlantica in arrivo subito dopo le 240 ore. Ma ovviamente sono a distanze tali che servono tante, tantissime conferme.
    Cavolo ma tra sabato e il "subito dopo le 240 ore" ci sono 180/200 ore di zonalità tesa da W alternata ad HP, può darsi che, stante isoterme in quota non altissime, durante la fase zonale, il cuscino tenga da Piacenza/Lodi verso Est, di certo Sfigolandia (tutto ciò che sta ad est del medio corso dell'Oglio), rischia una prossima settimana praticamente primaverile, escluse le zone basse del Pavese e dell'Alessandrino, che forse si salveranno grazie alla nebbia...

  4. #984
    Brezza tesa L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    678
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Ottimo comunque lo spazio interciclonico di UKMO a +144h, il migliore tra gli odierni



  5. #985
    Vento moderato L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    22
    Messaggi
    1,095
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Sfigolandia (tutto ciò che sta ad est del medio corso dell'Oglio),
    Di sfigolandia ce n'è solo una
    A parte gli scherzi, i modelli stamattina mi sembrano buoni, non eccezionali ma buoni.
    "Non c'è cosa peggiore per un grande appassionato di neve che alzarsi la mattina e vedere tutto bianco tranne che da te" cit.me"Ahi serva italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello"

  6. #986
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,591
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    il parallelo è bellissimo, che gli vuoi dire ... ci chiediamo solo quando partirà questo treno di entrate da NW sempre più fredde, effettivamente sembra fermo li nel tempo questo cambio di scenario quella mappa di ECMWF sono quattro giorni che a 240h è quella


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  7. #987
    Brezza tesa L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    959
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Cavolo ma tra sabato e il "subito dopo le 240 ore" ci sono 180/200 ore di zonalità tesa da W alternata ad HP, può darsi che, stante isoterme in quota non altissime, durante la fase zonale, il cuscino tenga da Piacenza/Lodi verso Est, di certo Sfigolandia (tutto ciò che sta ad est del medio corso dell'Oglio), rischia una prossima settimana praticamente primaverile, escluse le zone basse del Pavese e dell'Alessandrino, che forse si salveranno grazie alla nebbia...
    prego mettere a posto uno dei due "est" che hai scritto, se no non si capisce

  8. #988
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/10/09
    Località
    Biella (BI)
    Età
    29
    Messaggi
    231
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    il parallelo è bellissimo, che gli vuoi dire ... ci chiediamo solo quando partirà questo treno di entrate da NW sempre più fredde, effettivamente sembra fermo li nel tempo questo cambio di scenario quella mappa di ECMWF sono quattro giorni che a 240h è quella
    Immagina se tra un paio di giorni verrà proposta a 144-168h.. non sarebbe la prima volta che capita e soprattutto sarebbe sintomo di un repentino cambio di scenario (ad ora tutto teorico)

  9. #989
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,306
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    reanalisi reading per metà mese da 240 a metà percorso previsionale





    non male, le linee ci sono
    infilata più consistente
    ma soprattutto ancora una volta revisionato il getto atlantico a favore dell'andamento tipico di questa fase invernale con ramo discendente verso i balcani e un cuneo anticiclonico su gb
    ne consegue una maggior ingerenza fredda per l'europa e il mediterraneo orientali

  10. #990
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,591
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2018-19: analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da ws2350 Visualizza Messaggio
    Immagina se tra un paio di giorni verrà proposta a 144-168h.. non sarebbe la prima volta che capita e soprattutto sarebbe sintomo di un repentino cambio di scenario (ad ora tutto teorico)
    ah assolutamente probabile, diciamo che questo slittamento è causato dalla non facile lettura del Canadese che, in mancanza di un alta ben strutturata sul suo fianco sinistro, è costretta a ruotare per "stirarsi", a quel punto però neanche l'azzoriano svolge un azione significativa e si deve aspettare "la mano dall'alto" che apre tutto lo scenario, perciò sembra che le carte siano ferme li


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •