Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    21/04/16
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    130
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Secondo i dati del CNR, basati sulla media climatologica di riferimento 1971-2000,il mese di dicembre 2018 ha fatto registrare a livello nazionale un anomalia rispetto al periodo di riferimento 1971-2000 pari a 0.74 °C classificandosi all 30 posto tra le temperature medie più calde per il mese di dicembre e al 190 posto tra le temperature medie più fredde per il periodo preso in esame. L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature medie , è risultato il mese di dicembre del 1825 che chiuse con un anomalia positiva pari a 3.14 °Ce il mese di dicembre dell 1879 che chiuse con un anomalia negativa pari a -5.58 °C.
    Per quanto riguarda le temperature massime e minime, le temperature massime hanno fatto registrare a livello nazionale un anomalia positiva pari a 1.00 °C classificandosi al 23 posto tra le temperature massime più calde per il mese di dicembre e al 197 posto tra le temperature massime più fredde .
    L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature massime è risultato il mese di dicembre del 1825 che chiuse con un anomalia positiva pari a 2.63 °C e il mese di mese di dicembre del 1879 che chiuse con un anomalia negativa pari a -4.87 °C .
    Per quanto riguarda le temperature minime,quest ultime hanno fatto registrare a livello nazionale un anomalia positiva media pari a 0.48 °Cclassificandosi al 45 posto tra le temperature minime più calde per il mese di dicembre e al 174 posto tra le temperature minime più fredde .L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature minime è risultato il mese di dicembre del 1825 che chiuse con un anomalia positiva pari a 3.93 °C e il mese di dicembre del 1879 che chiuse con un anomalia negativa pari a -6.28 °C.








    Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima
    Institute of Atmospheric Sciences and Climate http://www.isac.cnr.it/climstor/climate_news.html



  2. #2
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,152
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Ah ma quindi han ripreso la loro normale attività? Beh...diciamo che come dato ci potrebbe pure stare, in fondo è stato un Dicembre appena appena più freddo del 2016, quindi ci sta.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  3. #3
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,489
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ah ma quindi han ripreso la loro normale attività? Beh...diciamo che come dato ci potrebbe pure stare, in fondo è stato un Dicembre appena appena più freddo del 2016, quindi ci sta.
    il 2016 mi pare fu più freddo ... credo, al Sud sicuramente più freddo di questo

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  4. #4
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,152
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    il 2016 mi pare fu più freddo ... credo, al Sud sicuramente più freddo di questo
    Dai dati del CNR ricordavo un +0,9/+1,0 sulla 1971/00.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  5. #5
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,489
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  6. #6
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,130
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Dai dati del CNR ricordavo un +0,9/+1,0 sulla 1971/00.
    Secondo dicembre 2016 è stato sovrastimato e non di poco
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #7
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    656
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Secondo dicembre 2016 è stato sovrastimato e non di poco
    comunque il CNR a volte presenta dati anche sballati di parecchio quando escono, ma nel corso dei mesi e soprattutto degli anni essi sono evidentemente soggetti a processi di correzione, con ulteriori omogeneizzazioni o altro, tanto che i singoli mesi - quando esce il singolo dato - presentano anomalie spesso e volentieri sballate rispetto a quelli proposti da altri enti (in generale quelli dell'ente nostrano sono sovrastimati, come sappiamo), ma le serie storiche dal 1800 consultabili dai grafici del sito, relative alle intere annate e alle intere stagioni, hanno nella stragrande maggioranza dei casi una notevole somiglianza con i dati, per fare un esempio di ente considerato generalmente più "rigoroso" e preciso, di Berkeley Earth. Nella fattispecie quindi, se il dicembre 2016 è stato effettivamente sovrastimato sul momento dal CNR (praticamente dappertutto per l'Italia si parla di anomalia positiva, ma inferiore a +0,5 °C, sia sulla 1981-2010, sia sulla - tra l'altro identica per dicembre - 1971-2000), è assai probabile che a seguito di successivi aggiustamenti "dietro le quinte" del dato, ora quell'errore nella stima termica risulti considerevolmente ridotto.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  8. #8
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,152
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    comunque il CNR a volte presenta dati anche sballati di parecchio quando escono, ma nel corso dei mesi e soprattutto degli anni essi sono evidentemente soggetti a processi di correzione, con ulteriori omogeneizzazioni o altro, tanto che i singoli mesi - quando esce il singolo dato - presentano anomalie spesso e volentieri sballate rispetto a quelli proposti da altri enti (in generale quelli dell'ente nostrano sono sovrastimati, come sappiamo), ma le serie storiche dal 1800 consultabili dai grafici del sito, relative alle intere annate e alle intere stagioni, hanno nella stragrande maggioranza dei casi una notevole somiglianza con i dati, per fare un esempio di ente considerato generalmente più "rigoroso" e preciso, di Berkeley Earth. Nella fattispecie quindi, se il dicembre 2016 è stato effettivamente sovrastimato sul momento dal CNR (praticamente dappertutto per l'Italia si parla di anomalia positiva, ma inferiore a +0,5 °C, sia sulla 1981-2010, sia sulla - tra l'altro identica per dicembre - 1971-2000), è assai probabile che a seguito di successivi aggiustamenti "dietro le quinte" del dato, ora quell'errore nella stima termica risulti considerevolmente ridotto.
    Ora che ci penso hai ragione (avete, anche Josh). Nel 2016 il CNR sballava di molto anche per quanto riguarda i dati termici, non pochi mesi erano sovrastimati, mentre dal Gennaio 2017 in avanti ho notato che a livello generale c'è un maggior allineamento con i dati Berkeley Earth, tenuto ovviamente conto delle differenze 1981-2010. Il CNR è rimasto piuttosto "sballato" invece per i dati precipitativi (esempio quel surplus di appena il 25% sulla Campania che vedeva x Marzo 2018 mentre in realtà era molto più elevato).

    L'anomalia di questo Dicembre avevamo detto essere intorno a +0,2/+0,3 sulla 1981-2010, mentre quella del 2016 è stata +0,4 secondo Berkeley...ergo direi che fatto salvo l'errore in sovrastima che c'era nel 2016, dovremmo riscontrare 1-2 decimi in favore del 2018 (più freddo) anche per il CNR.

    Se ne deduce che allora anche questo dato potrebbe essere un pochettino più alto di quello reale (non moltissimo comunque).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  9. #9
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,489
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    io Dicembre 2016 lo ricordavo quasi freddo ed era il periodo di massimo sballamento dei dati dell'ente

    dopo di allora sono sempre rimasti un pò sulle loro con alcuni dati mensili, ma in tono minore

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    656
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: CNR -anomalie climatiche in italia(dicembre 2018)

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ora che ci penso hai ragione (avete, anche Josh). Nel 2016 il CNR sballava di molto anche per quanto riguarda i dati termici, non pochi mesi erano sovrastimati, mentre dal Gennaio 2017 in avanti ho notato che a livello generale c'è un maggior allineamento con i dati Berkeley Earth, tenuto ovviamente conto delle differenze 1981-2010. Il CNR è rimasto piuttosto "sballato" invece per i dati precipitativi (esempio quel surplus di appena il 25% sulla Campania che vedeva x Marzo 2018 mentre in realtà era molto più elevato).

    L'anomalia di questo Dicembre avevamo detto essere intorno a +0,2/+0,3 sulla 1981-2010, mentre quella del 2016 è stata +0,4 secondo Berkeley...ergo direi che fatto salvo l'errore in sovrastima che c'era nel 2016, dovremmo riscontrare 1-2 decimi in favore del 2018 (più freddo) anche per il CNR.

    Se ne deduce che allora anche questo dato potrebbe essere un pochettino più alto di quello reale (non moltissimo comunque).
    anche per me il dato CNR del dicembre 2018 è sovrastimato ma la mano sul fuoco non la metterei, per tre ragioni:
    1) Per fare calcoli miei "artigianali" dai quali dicembre 2018 è risultato superiore alla 1981-2010 di appena 0,1 °C mi sono avvalso di una stazione su 18 (Pescara Aeroporto) che ha visto temperature molto più basse rispetto a tutte le altre italiane che ho considerato (non so se si è trattato di un microclima di parte dell'Abruzzo o di altro, fatto sta che su un campione relativamente piccolo di 18 stazioni, un'eventuale sottostima di quasi 2 gradi - per fare un esempio - già pesa un decimo di grado buono sull'anomalia complessiva).
    2) Ho considerato due stazioni meteo di montagna (Dobbiaco e Trevico) su 18, già non è corretto se vogliamo stendere le anomalie uniformemente sul territorio nazionale, dato che il territorio montuoso è ben più dell 11% dell'Italia intera; inoltre le altre 16 stazioni meteo che ho preso in considerazione stanno tutte sotto i 250 metri di altitudine, quindi non sono in montagna ma sono proprio, in un certo senso, in pianura. Le inversioni termiche hanno lavorato parecchio, anche laddove non ci sono state (perlomeno tra quota e suolo) si è avuto un gradiente termico generalmente non elevato, quindi è facile che sia stata presa troppo a campione la porzione italiana affetta da una sedimentazione del freddo superiore alla media nazionale. Secondo me questo punto è stato importante, non è che in quota si siano fatti costantemente gli sfracelli a livello termico, ma aver sbilanciato la mia artigianale media ponderata verso le altitudini più basse potrebbe avermi fatto sottostimare il dicembre in questione di un decimo o due di grado.
    3) si integra il secondo punto con un dato di fatto: per la Lombardia ho considerato Brescia Ghedi (visti gli scarsamente quantificabili sbarellamenti di Malpensa, le bizze di Linate e alcune sottostime che mi paiono affliggere Orio al Serio), che tra tutte le stazioni lombarde è l'unica a non aver praticamente mai visto favonio, che invece - tra prima e terza decade, non nella seconda - ha imperversato spesso in buona parte della regione, comprese le zone delle tre stazioni scartate per i motivi esposti. Un altro grado sulla singola stazione (che diventa mezzo decimo nella media generale) se ne è andato lì. Discorso simile per l'Emilia-Romagna, nonostante la stazione presa a campione (Bologna Borgo Panigale) sia stata rappresentativa di una porzione più ampia della regione, poichè essa è stata più diffusamente esposta alle inversioni termiche e quant'altro, rispetto alla più "climaticamente variegata" (nella fattispecie) Lombardia.

    Se sommiamo questi tre fattori emerge che il mio dato, dal +0,1 °C sulla 1981-2010 (che ricordiamolo, per dicembre è praticamente identica alla 1971-2010, dovrebbero ballare pochissimi centesimi tra una e l'altra trentennale, sul quadro nazionale), potrebbe essere elevato a +0,4 °C/+0,5 °C, quindi non dico del tutto paragonabile a quello del CNR, ma comunque nemmeno molto lontano dal loro dato.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •