Pagina 158 di 487 PrimaPrima ... 58108148156157158159160168208258 ... UltimaUltima
Risultati da 1,571 a 1,580 di 4864
  1. #1571
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    aggiornamento NAO terribilmente pessimo, quasi tutti gli spaghetti positivi.
    E pensare che ieri erano tutti negativi

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-677beff4-5c23-4fc0-8e80-996656553ae6.jpg

    per me è una delle cose peggiori che potessi vedere a oggi, visto che parlando anche presso altri lidi, ci giochiamo l'inverno con l'aggiornamento della MJO che deve passare in fase 7...

  2. #1572
    Vento teso L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    1,690
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    aggiornamento NAO terribilmente pessimo, quasi tutti gli spaghetti positivi.
    E pensare che ieri erano tutti negativi

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-677beff4-5c23-4fc0-8e80-996656553ae6.jpg

    per me è una delle cose peggiori che potessi vedere a oggi, visto che parlando anche presso altri lidi, ci giochiamo l'inverno con l'aggiornamento della MJO che deve passare in fase 7...
    Mi verrebbe da pensare che sia un indice molto volatile in questi ultimi giorni, stiamo vedendo i modelli (GFS in questo caso) passare da run con flusso zonale forte e basso ad aperture mastodontiche sulla Groenlandia... francamente non ci darei troppo peso

  3. #1573
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/01/19
    Località
    Vallerano
    Messaggi
    105
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    aggiornamento NAO terribilmente pessimo, quasi tutti gli spaghetti positivi.
    E pensare che ieri erano tutti negativi

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-677beff4-5c23-4fc0-8e80-996656553ae6.jpg

    per me è una delle cose peggiori che potessi vedere a oggi, visto che parlando anche presso altri lidi, ci giochiamo l'inverno con l'aggiornamento della MJO che deve passare in fase 7...
    Domani magari la penserai diversamente come si fa a dare peso a indici descrittivi mha

  4. #1574
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/01/19
    Località
    senago/bollate(MI)
    Età
    27
    Messaggi
    142
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    la NAO risulta positiva perche in nord atlantico(Islanda) staziona la LP che dovrebbe scivolare giu da noi, mentre in medio atlantico si ha una pressione più alta, essendo un indice descrittivo, descrive attualmente la situazione.
    chiedo ai più esperti, correggetemi se sbaglio, non appena la LP avrò passato la sede islandese,i cluster NAO dovrebbero puntare nuovamente a neutralità o ribasso, salvo nuove LP in Islanda subito pronte

  5. #1575
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    è giusto non dare particolare peso agli aggiornamenti degli indici teleconnettivi NAO e AO, specialmente in fase di incertezze come ad oggi.

    Molto importante (per me decisivo) l'aggiornamento MJO in fase 7, parere condiviso anche da una delle persone più competenti che conosca ma non presente qui su meteonetwork. Aspettiamo, dovrebbe uscire a breve
    Ultima modifica di Knopflertemporalesco; 20/01/2019 alle 15:17

  6. #1576
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da giamma91 Visualizza Messaggio
    la NAO risulta positiva perche in nord atlantico(Islanda) staziona la LP che dovrebbe scivolare giu da noi, mentre in medio atlantico si ha una pressione più alta, essendo un indice descrittivo, descrive attualmente la situazione.
    chiedo ai più esperti, correggetemi se sbaglio, non appena la LP avrò passato la sede islandese,i cluster NAO dovrebbero puntare nuovamente a neutralità o ribasso, salvo nuove LP in Islanda subito pronte
    potrebbe, ma il canadese appare in netta ripresa e potrebbero ripresentarsi numerose LP nella zona di terranova, o comunque a Est del core del nucleo canadese, che ostacolerebbero un potenziale SCAND+ e andrebbero ad infastidire la risalita meridiana dell'azzorriana. E' una delle ipotesi, non l'unica

  7. #1577
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Calibre Visualizza Messaggio
    Mi verrebbe da pensare che sia un indice molto volatile in questi ultimi giorni, stiamo vedendo i modelli (GFS in questo caso) passare da run con flusso zonale forte e basso ad aperture mastodontiche sulla Groenlandia... francamente non ci darei troppo peso
    lo è, ma il fatto che appare positivo proprio in questi giorni per me cruciali non mi lascia molto tranquillo. Non è l'unico indice volto a descrivere una situazione in chiave emisferica o locale (sede nord atlantica) ma in questa fase lo ritengo essenziale averlo negativo o quantomeno neutro-negativo

  8. #1578
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    7,796
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Copernicus64 Visualizza Messaggio
    A questo punto visti i continui voltafaccia dei modelli in senso zonale e questo continuo procrastinare la trasmissione S-T che sembra ormai una chiamera, appare verosimile lo scenario proposto dal parallelo che vede un poderoso riaccorpamento del vp e flusso zonale deciso a 192h...il dopo è difficile ma direi che passeremo attraverso una fase brevissima di flusso atlantico basso seguito da invorticamento e approfondimento di lp atlantica e possibile richiamo mite sull'Italia...questo lo scenario che ritengo più probabile...forse fino a fine inverno si può sperare in qualche rientro continentale...
    Ma proprio no Sergio... Comunque vedremo ma non vedo proprio alcuna possibilità di quanto tu scrivi.... L'unico possibile pericolo che vedo è che il quantomai altamente probabile break down del VPT non inneschi una marcata antizonalita alta che presupporrebbe NAO - - ma la riterrei una possibilità da % piuttosto bassa.

  9. #1579
    Brezza tesa L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    31
    Messaggi
    850
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Beh su base ECMWF parrebbe stazionare in fase 6



    Cosa intendi per giocarci l'inverno in fase 7?

    Ad ogni modo l'irruzione artico-continentale ad inizio anno l'abbiamo avuta con mjo in fase 6, correggetemi se sbaglio.

  10. #1580
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    7,796
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Niente contro fulviots e contro di te, ma c'è un intervento sopra che sfiora il ridicolo ed ovviamente è sempre da parte dello stesso utente, comunque fa niente, riparliamo di modelli.
    Mi sa che quasi tutt'Italia subirà una bella passata nel breve termine, il nord-est potrebbe persino vedere alcune piccole nevicate in pianura.
    Per quanto riguarda il long io sono molto fiducioso, secondo me è probabile una discreta passata artico-continentale.
    "piccole" insomma... Qua un 10/15 cm sarebbero grosse..... Comunque mi accontenterei anche della metà

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •