Pagina 361 di 489 PrimaPrima ... 261311351359360361362363371411461 ... UltimaUltima
Risultati da 3,601 a 3,610 di 4890
  1. #3601
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    58
    Messaggi
    873
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Si, dico questo perchè lo scorso fu infatti senza dubbio meglio rispetto a questo, e infatti gli diedi un 6,5 come voto finale. Due nevicate (entrambe con T a -3 !), totale nivometrico alla fine non molto distante dalla media (13 cm su circa 17), la favolosa ondata di gelo di fine febbraio (sicuramente una delle più belle che abbia vissuto), un Dicembre dinamico, freddo e nevoso in montagna, insomma tolta l'aberrazione di Gennaio fu sicuramente rispettabile.


    Questo invece non ne ha presa una x queste zone...già se abitassi a Modena, ad esempio, visto che comunque 3 nevicate le ha fatte e sono quasi in media nivo, la vedrei in modo diverso.
    Qui in pedemontana molto meglio l'inverno scorso a neve cm 65, e ci fu uno strat cooling, alcune nevicate furono al limite, ma molto meglio, questo inverno un poco + freddo e cm 37, non è ancora finito, però….

  2. #3602
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    15,877
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Italia centrale, 00z:



    ci sono diversi cluster che scendono in basso e sono quelli che leggono uno strappo Artico verso le regioni orientali italiane e non

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  3. #3603
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    32
    Messaggi
    2,036
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Io personalmente se il run serale di Reading avesse ragione, il che decreterebbe de facto la fine dell'inverno, mi sentirei di giudicare questo inverno come piuttosto deludente.

    Però so che è un giudizio riguardante solo il mio orto e che nel resto d'Italia è andata meglio (non ovunque in realtà, credo che i pareri di un lombardo o di un veneto non siano tanto diversi dai miei). Ma lasciatemi dire: che pochezza.

    Speriamo cambino va.
    In considerazione di Febbraio che probabilmente passerà inosservato quasi ovunque, questo sarà un invernetto in più della metà del territorio italiano...poi è chiaro ve ne sono stati di molto peggiori, tuttavia a parer mio si è esaltato in modo eccessivo un Gennaio che a spremerlo bene non ha avuto tutte ste note positive. Discreto si, forse ottimo in alcuni orticelli (adriatici), bruttino in altri, ma nel complesso buono-discreto e sicuramente poteva fare di più...decisamente di più
    Anno 2018
    Pioggia: 1018,0 mm (Agg. 31/12)
    Neve: 26 cm.

  4. #3604
    Bava di vento L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    26
    Messaggi
    156
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Archiviata quasi tutta la prima metà del mese, non vedo scossoni importanti in chiave di freddo a lungo raggio, nulla toglie che qualche altro "colpetto di freddo" lo possa fare, senza grandi acuti estremi

  5. #3605
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Febbraio è un mese molto difficile da pronosticare, ad esempio, per quanto l'aggiornamento ECMWF di stamani sia piuttosto brutto, non ha affatto il potenziale "mortifero" del 12h di ieri sera, GFS nei vari spaghi del cluster combina soluzioni votate a un ritorno di un freddo anche non effimero ad altre pesantemente zonali... ho visto mesi di febbraio con incipit orrendi (molto peggio di adesso) e con giorni e giorni di carte penitenziali che poi sono stati in grado di riscattarsi nel prosieguo... febbraio poi è un mese fatto di "episodi" anche al Nord, per cui il giudizio definitivo lo si potrà dare di qui in capo a una decina di giorni... di certo la stagione è in fase di fisiologico declino, ma nel suo bilancio pesano tutti i suoi momenti e non ne è detto che non possa capitare qualcosa di interessante, anche negli ultimissimi giorni.

  6. #3606
    Brezza tesa L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    32
    Messaggi
    989
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Se è vero che Febbraio è un mese che va verso il declino della fase invernale, è anche vero che è un mese votato a maggiori scambi meridiani proprio a causa del decadimento stagionale.

  7. #3607
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,539
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    sapete qual'è i problema delle valutazioni che vedo sovente fare per l'inverno
    che se ribaltavamo il quadro e ci fossimo trovati a 2/3 dell'estate con questi plot nessuno avrebbe detto che la stagione non aveva fatto il suo

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-schermata-2019-02-05-alle-10.21.23.png

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-schermata-2019-02-05-alle-10.23.39.png

  8. #3608
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,338
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    I modelli di stamattina sono già più interessanti, non c'è dubbio. Più o meno tutti identificano un discreto peggioramento all'inizio della prossima settimana, chi più chi meno, con ingresso di aria moderatamente fredda che farebbe nevicare al nord fino a quote anche abbastanza contenute.

    Inutile dire che il miglior modello in chiave evoluzione successiva sarebbe...quello che ultimamente ci sta prendendo meno purtroppo

    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  9. #3609
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,338
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Febbraio è un mese molto difficile da pronosticare, ad esempio, per quanto l'aggiornamento ECMWF di stamani sia piuttosto brutto, non ha affatto il potenziale "mortifero" del 12h di ieri sera, GFS nei vari spaghi del cluster combina soluzioni votate a un ritorno di un freddo anche non effimero ad altre pesantemente zonali... ho visto mesi di febbraio con incipit orrendi (molto peggio di adesso) e con giorni e giorni di carte penitenziali che poi sono stati in grado di riscattarsi nel prosieguo... febbraio poi è un mese fatto di "episodi" anche al Nord, per cui il giudizio definitivo lo si potrà dare di qui in capo a una decina di giorni... di certo la stagione è in fase di fisiologico declino, ma nel suo bilancio pesano tutti i suoi momenti e non ne è detto che non possa capitare qualcosa di interessante, anche negli ultimissimi giorni.
    Assolutamente vero. 2004 docet in tal senso
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  10. #3610
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/01/19
    Località
    Vallerano
    Messaggi
    105
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sapete qual'è i problema delle valutazioni che vedo sovente fare per l'inverno
    che se ribaltavamo il quadro e ci fossimo trovati a 2/3 dell'estate con questi plot nessuno avrebbe detto che la stagione non aveva fatto il suo

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-schermata-2019-02-05-alle-10.21.23.png

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-schermata-2019-02-05-alle-10.23.39.png
    Sono le attese che smontano tutto il meccanismo ogni anno puntualmente vengono fatte previsioni a lunga scala "non che uno non le debba fare percarita" come se tutto i santi inverni dovesse sucredere qualcosa di storico o poco ci manca. Detto ciò è chiedo scusa per ot. Mia opinione personale "sono nuovo e non mi sono mai sbilanciato " suppongo vi sia buona probabilità di una fase più consona al periodo dal 17-25 c.m. Quando avremo i seguenti....ao in forte calo nao neutro negativa pna in risalita e una fase mjo in fase 7-8 ecco questi credo siano gli ingredienti per godersi un ultima?? Fase importante invernale.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •