Pagina 489 di 489 PrimaPrima ... 389439479487488489
Risultati da 4,881 a 4,890 di 4890
  1. #4881
    Vento moderato L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    21
    Messaggi
    1,081
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Si può dire?? Lo dico????


    Inverno finito.
    "Non c'è cosa peggiore per un grande appassionato di neve che alzarsi la mattina e vedere tutto bianco tranne che da te" cit.me"Ahi serva italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello"

  2. #4882
    Vento teso L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    22
    Messaggi
    1,997
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Si può dire?? Lo dico????

    Inverno finito.
    Beh, arrivi tardi

  3. #4883
    Vento fresco L'avatar di Articorusso
    Data Registrazione
    04/08/07
    Località
    castiglione del lago(pg) 304 mt
    Età
    35
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Si può dire?? Lo dico????


    Inverno finito.
    Da mo....
    Anno 1830. A stento può credersi quanto incostante sia stata la stagione invernale, poichè dal novembre alla metà di febbraio corrente non si sono vedute due godibili giornate consecutive, mentre le nevi sono state replicatissime e magiori di quelle del 1790 e dei freddi del 1813 e 1814.


  4. #4884
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,345
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Oltre ad una serena valutazione sull'andamento stagionale che sarà fatta in seguito, possiamo sicuramente asserire che per 2/3 d'Italia 2/3 d'inverno sono stati tra il discreto e il buono.
    Se per quanto concerne i fenomeni nevosi a quote basse il centro Tirrenico ha visto poco a differenza del centro lato adriatico e sud in genere possiamo asserire che dal 10 /12 a 31/01 siamo stati molto al di sotto delle medie termiche di riferimento.
    Insomma 50 gg di inverno vero al CS. Diverso il discorso per il nord Italia.
    Ovviamente le valutazioni che andremo a fare saranno inerenti il "pervicace" pattern impostato su NAO prevalentemente positiva che connotato il nostro comparto e che evidentemente ha a che fare con la "trasmissione d'onda" tra Pacifico e atlantico e che è evidentemente resistente anche a dinamiche forti connesse al VP.
    Come più di una volta abbiamo detto negli ultimi anni diventa veramente difficile fare previsioni stagionali con dinamiche "aria-terra-acqua" in continua evoluzione e di fatto "nuove" nella meteorologia moderna.
    Per il proseguo stagionale e a cavallo tra i 2 mesi dovrebbe palesarsi la tendenza ad un tempo più umido ed atlantico…..
    Vedremo…..
    #SAVETHEBEAR

  5. #4885
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,026
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Oltre ad una serena valutazione sull'andamento stagionale che sarà fatta in seguito, possiamo sicuramente asserire che per 2/3 d'Italia 2/3 d'inverno sono stati tra il discreto e il buono.
    Se per quanto concerne i fenomeni nevosi a quote basse il centro Tirrenico ha visto poco a differenza del centro lato adriatico e sud in genere possiamo asserire che dal 10 /12 a 31/01 siamo stati molto al di sotto delle medie termiche di riferimento.
    Insomma 50 gg di inverno vero al CS. Diverso il discorso per il nord Italia.
    Ovviamente le valutazioni che andremo a fare saranno inerenti il "pervicace" pattern impostato su NAO prevalentemente positiva che connotato il nostro comparto e che evidentemente ha a che fare con la "trasmissione d'onda" tra Pacifico e atlantico e che è evidentemente resistente anche a dinamiche forti connesse al VP.
    Come più di una volta abbiamo detto negli ultimi anni diventa veramente difficile fare previsioni stagionali con dinamiche "aria-terra-acqua" in continua evoluzione e di fatto "nuove" nella meteorologia moderna.
    Per il proseguo stagionale e a cavallo tra i 2 mesi dovrebbe palesarsi la tendenza ad un tempo più umido ed atlantico…..
    Vedremo…..
    Nordest, bassa orientale:
    DICEMBRE ha chiuso praticamente in media 71/2000 ( 3,8°C contro 3,7° della trentennale)
    GENNAIO anch'esso praticamente in media 71/2000 (2,7° contro 2,6° della trentennale)
    FEBBRAIO no comment, chiuderà almeno a +2°

    Tanto per darvi un ordine di comparazione, il GENNAIO 2017 qua chiuse a 0,8°C di media mese .

    Inverno mediocre, voto globale 5-.

    L'anno 2018 ha chiuso con la seconda media annua più calda dal 1999, 14,8° contro 13,1° di media 71/2000 e secondo solo al 2014 che chiuse a 14,93°C......l'anno più freddo dal 1999 resta il 2005 con una media annua di 13,2°.

    Dal 1999 al 2006 , solo due anni hanno chiuso con una media superiore a 14°C, il 2002 (14,1°) e il 2003 ( 14,3°); ( 2 su 8, ovvero il 25%)
    dal 2007 al 2018 tutti gli anni hanno chiuso con una media superiore a 14°C tranne il 2010 ( 13,5°), il 2016 (13,85°) e il 2017 ( 13,7°) . ( 9 su 12, ovvero il 75%)
    Ultima modifica di Marcoan; 25/02/2019 alle 16:21

  6. #4886
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,379
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    ECMWF12 pare movimentarsi ma siamo nel FantaMeteo:
    http://www.meteociel.fr/modeles/ecmw...1-168.GIF?25-0
    L'HP Azzorriano dovrebbe starsene fra Bermude-Azzorre-Canarie e puntare Groenlandia ed Islanda.
    Invece finora e' stato stazionario fra Azzorre, GB e Sardegna, puntando la Bassa Scandinavia...e tutto ando' sul Danubio...

  7. #4887
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,026
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Cesare1952 Visualizza Messaggio
    ECMWF12 pare movimentarsi ma siamo nel FantaMeteo:
    http://www.meteociel.fr/modeles/ecmw...1-168.GIF?25-0
    L'HP Azzorriano dovrebbe starsene fra Bermude-Azzorre-Canarie e puntare Groenlandia ed Islanda.
    Invece finora e' stato stazionario fra Azzorre, GB e Sardegna, puntando la Bassa Scandinavia...e tutto ando' sul Danubio...
    Veramente non punta da nessuna parte è assolutamente schiacciato dal profondo vortice atlantico.

  8. #4888
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    644
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Interessante lo scarto ad 850 hpa tra i +14°C del Piemonte ed i -2°C della Tunisia:

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-ecmopit12_24_2.png

  9. #4889
    Calma di vento
    Data Registrazione
    24/10/10
    Località
    Marcon (VE)
    Messaggi
    4
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19


  10. #4890
    Brezza leggera L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Messaggi
    412
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Z_M Visualizza Messaggio
    Interessante lo scarto ad 850 hpa tra i +14°C del Piemonte ed i -2°C della Tunisia:

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-ecmopit12_24_2.png
    Insomma tutto nella norma invernale
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •