Pagina 90 di 487 PrimaPrima ... 40808889909192100140190 ... UltimaUltima
Risultati da 891 a 900 di 4864
  1. #891
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,040
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Guglielmo Visualizza Messaggio
    La carta è da neve a Roma, gpt ed occlusione oltre a buone termiche ne farebbero cadere anche parecchia...
    sì, concordo. anzi, dovesse rimanere così il tutto, sarebbe davvero una roba piuttosto notevole per Roma.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #892
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    scusami eh, io non me ne intendo, però:

    Immagine


    Immagine



    qualsiasi cosa precipiti è neve anche in mare, le termiche visti i GPT sono da collocarsi a circa 1000m. una -4 a 1000m con prp basta anche in Algeria

    per esperienza diretta posso dirti che un minimo in quella posizione può portare venti da mare, rovinando gli ultimissimi metri di colonna d'aria. Avvenne così il 25/26 febbraio 2013. Le zone invece distanti qualche decina di chilometri dalla costa possono risentire moltomeno della ventilazione dal mare, che sarebbe anche abbastanza sostenuta.
    Per portare la neve a Roma serve quella che noi chiamiamo "ponza low". In questa carta il minimo è messo bene a 126 ore ma con termiche non sufficienti, a 132 ore il minimo è sulla provincia di Terni. Inoltre, anche se i gpt sono estremamente bassi, non mi convince il poco apporto freddo a 500 hPa.

    E' una carta che potrebbe imbiancare molte zone di estrema periferia, i castelli e tutto il viterbese, ma a Roma Centro potrebbe non farcela. Lo 06z di oggi era perfetto

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-132-21it.gif

  3. #893
    Bava di vento L'avatar di Icepoddy
    Data Registrazione
    29/12/18
    Località
    Genova Molassana
    Età
    17
    Messaggi
    58
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Per quanto riguarda Liguria e NW in generale, siamo al momento in posizione favorevole o fuori dai giochi?

    Homo sum. Nihil humani a me alienum puto.

  4. #894
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,040
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    per esperienza diretta posso dirti che un minimo in quella posizione può portare venti da mare, rovinando gli ultimissimi metri di colonna d'aria. Avvenne così il 25/26 febbraio 2013. Le zone invece distanti qualche decina di chilometri dalla costa possono risentire moltomeno della ventilazione dal mare, che sarebbe anche abbastanza sostenuta.
    Per portare la neve a Roma serve quella che noi chiamiamo "ponza low". In questa carta il minimo è messo bene a 126 ore ma con termiche non sufficienti, a 132 ore il minimo è sulla provincia di Terni. Inoltre, anche se i gpt sono estremamente bassi, non mi convince il poco apporto freddo a 500 hPa.

    E' una carta che potrebbe imbiancare molte zone di estrema periferia, i castelli e tutto il viterbese, ma a Roma Centro potrebbe non farcela. Lo 06z di oggi era perfetto

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-132-21it.gif

    sì ma a 500hPa vale come a 850, non è che la fisica cambia in base all'altezza la -30 che vedi a 500hPa, con quei GPT, invece che essere ai canonici 5000m circa sarà anche 1000m più sotto, se non di più. Occhio che ste cose ingannano, all'altezza normalizzata dei 500hPa ci sarà la -40...
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #895
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    11/09/08
    Località
    Roma
    Età
    41
    Messaggi
    947
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Guglielmo Visualizza Messaggio
    La carta è da neve a Roma, gpt ed occlusione oltre a buone termiche ne farebbero cadere anche parecchia...
    Quella carta assolutamente si, con geopotenziali cosi' bassi e isoterme fredde quanto basta con la -5 avvettiva sul Tirreno Centrale sono temporali nevosi stile 12 Febbraio 2010, non c'è alcun dubbio….

  6. #896
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,040
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    ma poi non usate il passato per fare questi raffronti, non c'è NIENTE nelle reanalisi recenti, affidabili dunque, che sia lontanamente avvicinabile a quanto visto dal 18z (ma anche dal 12z). una cosa del genere è sopra qualsiasi deviazione standard, è di una eccezionalità pazzesca un minimo di 975hPa con quei GPT a gennaio nel Mediterraneo.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #897
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    29/07/04
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    408
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Andry15 Visualizza Messaggio
    Pure con gfs di stasera è un nulla di fatto..
    direi di no. Lp messa bene von gfs 18.

  8. #898
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    25
    Messaggi
    13,243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    sì ma a 500hPa vale come a 850, non è che la fisica cambia in base all'altezza la -30 che vedi a 500hPa, con quei GPT, invece che essere ai canonici 5000m circa sarà anche 1000m più sotto, se non di più. Occhio che ste cose ingannano, all'altezza normalizzata dei 500hPa ci sarà la -40...
    raga apprezzo il vostro sostegno nel tifare per la neve a Roma ahahhaa
    io comunque non dico sia una pessima mappa, ma secondo me manca quel poco che basta per rendere questa mappa perfetta.
    E' QUASI da neve a Roma. Ma i venti sono molto forti sulla costa e potrebbero sfasciare la colonna d'aria proprio nei primi 100 metri. Santo cielo quanto è stato doloroso il 26 febbraio 2013 mattina, mi pare di vivere la stessa cosa adesso, solo che il minimo è molto più profondo.

    Manca quel poco che basta per...

  9. #899
    Vento teso L'avatar di Guglielmo
    Data Registrazione
    22/12/15
    Località
    Roma Tor de' Schiavi
    Messaggi
    1,797
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Knopflertemporalesco Visualizza Messaggio
    per esperienza diretta posso dirti che un minimo in quella posizione può portare venti da mare, rovinando gli ultimissimi metri di colonna d'aria. Avvenne così il 25/26 febbraio 2013. Le zone invece distanti qualche decina di chilometri dalla costa possono risentire moltomeno della ventilazione dal mare, che sarebbe anche abbastanza sostenuta.
    Per portare la neve a Roma serve quella che noi chiamiamo "ponza low". In questa carta il minimo è messo bene a 126 ore ma con termiche non sufficienti, a 132 ore il minimo è sulla provincia di Terni. Inoltre, anche se i gpt sono estremamente bassi, non mi convince il poco apporto freddo a 500 hPa.

    E' una carta che potrebbe imbiancare molte zone di estrema periferia, i castelli e tutto il viterbese, ma a Roma Centro potrebbe non farcela. Lo 06z di oggi era perfetto

    Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19-132-21it.gif
    Metti questa carta insieme a quella del 18z .
    Sarebbe apoteosi reiterata


    S.S. Lazio 1900

  10. #900
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    5,973
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi dei modelli matematici Inverno 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ma poi non usate il passato per fare questi raffronti, non c'è NIENTE nelle reanalisi recenti, affidabili dunque, che sia lontanamente avvicinabile a quanto visto dal 18z (ma anche dal 12z). una cosa del genere è sopra qualsiasi deviazione standard, è di una eccezionalità pazzesca un minimo di 975hPa con quei GPT a gennaio nel Mediterraneo.
    con quei venti accumula direttamente sui muri in verticale anziché a terra in orizzontale

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •