Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 84

Discussione: Australia

  1. #61
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    grafico gia postato in precedenti post , jamme belle ja
    Immagine
    Siamo alla difesa vernacolare,vedo Comunque @Perlecano ha ragione,se prendi due singole stazioni come sintesi di un vero e proprio subcontinente come l'Australia,è chiaro che chi ha sale in zucca ti dà in testa.Questo lo puoi fare su quell'altro forum su cui scrivi,dove la sensibilità statistica è pari a zero, l'impronta generale è fortemente scettico-negazionista sul cambiamento climatico, hai schiere di adoratori che francamente non sanno fare la O col bicchiere e guardano solo l'evento sull'orticello.
    Qui,come avrei capito, il livello è un poco diverso e con i tanti dati che girano in rete ci mettiamo un attimo a smontare certe affermazioni lunari. Non siamo più nel 2002, basta un giro su google e ne troviamo di dati per smentire le solite fonti complottiste e anti-mainstream.

  2. #62
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Siamo alla difesa vernacolare,vedo Comunque @Perlecano ha ragione,se prendi due singole stazioni come sintesi di un vero e proprio subcontinente come l'Australia,è chiaro che chi ha sale in zucca ti dà in testa.Questo lo puoi fare su quell'altro forum su cui scrivi,dove la sensibilità statistica è pari a zero, l'impronta generale è fortemente scettico-negazionista sul cambiamento climatico, hai schiere di adoratori che francamente non sanno fare la O col bicchiere e guardano solo l'evento sull'orticello.
    Qui,come avrei capito, il livello è un poco diverso e con i tanti dati che girano in rete ci mettiamo un attimo a smontare certe affermazioni lunari. Non siamo più nel 2002, basta un giro su google e ne troviamo di dati per smentire le solite fonti complottiste e anti-mainstream.
    caro Josh , buongiorno

    ' chi ha un po' di sale in zucca ti da in testa ' ,

    in effetti chi ha un po' di sale in zucca sa bene che i dati rurali e di poche localita' non e' significativo e indicativo per il trend in generale di un Continente ,

    chi ha un po' di sale in zucca e ti da in testa discute anche con scienziati si informa , ed e' libero di credere o pensare con la propria testa e informarsi possibilmente .

    La scienza e' importante come importanti e fondamentali sono i fondi per la ricerca scientifica

    tu sai bene che scrivo per passione , non sono uno scienziato l ho scritto gia a josa dal 2010 quando ho iniziato in un altro forum che non nomino per rispetto dove nelle editoriale ci sono persone preparate e competenti

    altrettanto chiaro deve essere che entrambi non siamo scienziati , ma abbi almeno la comprensione di rispettare le idee e opinioni altrui se pur possono essere divergenti

    come talvolta nel massimo rispetto reciproco ho dialogato anche con ricercatori e scienziati sia dell IPCC e anche scienziati indipendenti , e' almeno un metodo e un approccio scientifico su base di informazioni e dati

    il Clima e' talmente complesso che non ha bisogno di ' adoratori , seguaci ect. ' ma nel campo scientifico di fondi economici per risolvere problemi piu seri quelli Ambientali .

    perche , stai tranquillo , che nel corso dei secoli il clima e' sempre cambiato e gli studi e ricerche scientifiche e climatologi e Paloclima lo dimostrano chiaramente con dati e grafici ,periodi climatici mediamente piu ' caldi e piu freddi , e lo dicono eminenti scienziati , che noi non siamo .

  3. #63
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    PaleoClimatologia








  4. #64
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    caro Josh , buongiorno

    ' chi ha un po' di sale in zucca ti da in testa ' ,

    in effetti chi ha un po' di sale in zucca sa bene che i dati rurali e di poche localita' non e' significativo e indicativo per il trend in generale di un Continente ,

    chi ha un po' di sale in zucca e ti da in testa discute anche con scienziati si informa , ed e' libero di credere o pensare con la propria testa e informarsi possibilmente .

    La scienza e' importante come importanti e fondamentali sono i fondi per la ricerca scientifica

    tu sai bene che scrivo per passione , non sono uno scienziato l ho scritto gia a josa dal 2010 quando ho iniziato in un altro forum che non nomino per rispetto dove nelle editoriale ci sono persone preparate e competenti

    altrettanto chiaro deve essere che entrambi non siamo scienziati , ma abbi almeno la comprensione di rispettare le idee e opinioni altrui se pur possono essere divergenti

    come talvolta nel massimo rispetto reciproco ho dialogato anche con ricercatori e scienziati sia dell IPCC e anche scienziati indipendenti , e' almeno un metodo e un approccio scientifico su base di informazioni e dati

    il Clima e' talmente complesso che non ha bisogno di ' adoratori , seguaci ect. ' ma nel campo scientifico di fondi economici per risolvere problemi piu seri quelli Ambientali .

    perche , stai tranquillo , che nel corso dei secoli il clima e' sempre cambiato e gli studi e ricerche scientifiche e climatologi e Paloclima lo dimostrano chiaramente con dati e grafici ,periodi climatici mediamente piu ' caldi e piu freddi , e lo dicono eminenti scienziati , che noi non siamo .
    Per te l'evoluzione del clima negli ultimi decenni quindi è un cambiamento come tutti gli altri?Interessante

  5. #65
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Per te l'evoluzione del clima negli ultimi decenni quindi è un cambiamento come tutti gli altri?Interessante
    vedi , come fai ?

    dici cose non dette , dove l avrei scritto ?

    negli ultimi decenni , almeno dal XX secolo , maggiore ' precisione ' e copertura adeguata a livello globale con informazioni , fonti , dati satellitari , dati terrestri , ect.

    che nel passato non c' erano , ci sono elenchi di stazioni terrestri molto esiguo , pochissime stazioni e fonti a livello globale tra il 1700 e 1900 ,

    per affermare con assoluta certezza che il riscaldamento attuale e' senza precedenti , ci sono stati precedenti

    lo dimostrano i dati a livello globale ' piu recente ' del XX secolo

    che c'e stato il riscaldamento dal 1976/1977 e' evidente in tutti i grafici climatici
    e' evidente che lo stesso aumento della Temperatura media globale dal 1977 al 2019 e' stato di oltre mezzo grado ,

    lo stesso incremento di oltre mezzo grado che si e' verificato dal 1910 al 1945

  6. #66
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    vedi , come fai ?

    dici cose non dette , dove l avrei scritto ?

    negli ultimi decenni almeno dal XX secolo maggiore ' precisione ' e copertura adeguata a livello globale con informazioni , fonti , dati satellitari , dati terrestri , ect.

    che nel passato non c' erano , ci sono elenchi di stazioni terrestri molto esiguo , pochissime stazioni e fonti a livello globale tra il 1700 e 1900 ,

    per affermare con assoluta certezza che il riscaldamento attuale e' senza precedenti ,

    lo dimostrano i dati a livello globale ' piu recente ' del XX secolo

    che c'e stato il riscaldamento dal 1976/1977 e' evidente in tutti i grafici climatici

    come e' evidente che lo stesso aumento della Temperatura media globale dal 1977 al 2019 e' stato di oltre mezzo grado , lo stesso incremento che si e verificato dal 1910 al 1945
    Lo affermi in maniera formale,giusto perché sei costretto a farlo. Ma un minuto dopo ridimensioni la portata della fase che stiamo vivendo,con le solite affermazioni sulla ciclicità, sul "è sempre successo", "è sempre cambiato" e con paragoni assurdi fra mesi del passato- le cui anomalie positive tu esageri scientemente, al solo scopo di fare conferma alla tua visione minimizzatrice de facto sul trend climatico in atto- e mesi attuali(sistematicamente più caldi). Questo io contesto del metodo robertiniano, anche se stai cercando di girare la frittata ma non attacca perché è una tattica ormai arcinota

  7. #67
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Lo affermi in maniera formale,giusto perché sei costretto a farlo. Ma un minuto dopo ridimensioni la portata della fase che stiamo vivendo,con le solite affermazioni sulla ciclicità, sul "è sempre successo", "è sempre cambiato" e con paragoni assurdi fra mesi del passato- le cui anomalie positive tu esageri scientemente, al solo scopo di fare conferma alla tua visione minimizzatrice de facto sul trend climatico in atto- e mesi attuali(sistematicamente più caldi). Questo io contesto del metodo robertiniano, anche se stai cercando di girare la frittata ma non attacca perché è una tattica ormai arcinota
    scusa , sono i tuoi commenti arcinoti ,

    non si discute che il periodo e trend attuale e' piu caldo rispetto al passato perche lo dicono i dati di autorevoli enti climatici

    ma rilevanti warming trend ci sono stati anche in passato , come tra il 1910 e 1945

    ma mettiamo piu variabili , componenti e feedback , coinvolte , ci sono piu fattori che hanno condizionato il clima dalla seconda meta' del XX secolo , e certamente uno dei fattori che si e' aggiunto e' anche quello ' antropocene '

  8. #68
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    due belle stazioni meteo che presentano disomogeneità nette nella serie storica, nessuna analisi del dato nazionale ma solo di quelle due stazioni lì, completo ignorare - ovviamente - i dati attendibili e facilmente reperibili da parte di enti ufficiali e competenti (tipo quelli, su scala nazionale, del grafico che ho postato nel mio precedente post)... e il gioco è fatto. abbiamo dimostrato che anche l'Australia (come quasi tutto il resto del mondo, ça va sans dire ) è completamente immune dal global warming. well done, amigo!
    Fa così pure quando gli posto i dati dell'AEMET della Spagna...quelli non gli interessano e propone i soliti grafici farlocchi, su larghissima scala ed ipercolorati Mai un dato di un ente nazionale (e sì che in Europa ce ne sono anche di ottimi).

  9. #69
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Fa così pure quando gli posto i dati dell'AEMET della Spagna...quelli non gli interessano e propone i soliti grafici farlocchi, su larghissima scala ed ipercolorati Mai un dato di un ente nazionale (e sì che in Europa ce ne sono anche di ottimi).
    basta informarsi , non servono i grafici " farlocchi ",


    il Mediterraneo , gia menzionato piu volte , dagli anni '70 si e' riscaldato di circa + 2 C.

  10. #70
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Australia

    in Australia tra il 2010 e 2012 periodo piuttosto piovoso




Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •