Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25
  1. #21
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    17,998
    Menzionato
    152 Post(s)

    Predefinito Re: Scarti termici mensili e stagionali sulla 1981-2010 dagli anni '70 in poi, decennio per decennio

    Notevole il riscaldamento che ha avuto settembre a partire dal 2011. @Galinsoga, ricordo che in altra sede hai detto che settembre si sarebbe scaldato più al CS in questo decennio.Invece c'è un certo equilibrio: CS più penalizzato nel 2012 e nel 2015, nord più nel 2016 e nel 2018.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  2. #22
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,789
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Scarti termici mensili e stagionali sulla 1981-2010 dagli anni '70 in poi, decennio per decennio

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Notevole il riscaldamento che ha avuto settembre a partire dal 2011. @Galinsoga, ricordo che in altra sede hai detto che settembre si sarebbe scaldato più al CS in questo decennio.Invece c'è un certo equilibrio: CS più penalizzato nel 2012 e nel 2015, nord più nel 2016 e nel 2018.
    eh sì, se anzi proprio vogliamo anche le anomalie di settembre 2011 e settembre 2013 sono state leggermente maggiori al Centro-Nord che al Sud.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  3. #23
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,789
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Scarti termici mensili e stagionali sulla 1981-2010 dagli anni '70 in poi, decennio per decennio

    Aggiornamento degli scarti sulla 1981-2010 per il "decennio in costruzione" 2011-2019; vediamo di quanto si è saliti o si è scesi rispetto alla "anomalia media progressiva", calcolata sul periodo 2011-2018:
    Gennaio, dai +0,68 °C del periodo 2011-2018, scende a +0,48 °C.
    Febbraio sale da +0,46 °C a +0,57 °C.
    Marzo sale da +0,80 °C a +0,88 °C.
    Aprile scende da +1,54 °C a +1,43 °C.
    Maggio scende pazzescamente da +0,31 °C a +0,02 °C... ora non solo è inferiore alla media maggiolina del decennio 2001-2010, ma è pure allo stesso livello della media maggiolina del decennio 1991-2000!
    Giugno sale da +1,00 °C a +1,19 °C.
    Luglio sale da +0,73 °C a +0,78 °C.
    Agosto sale da +0,90 °C a +0,94 °C.

    Conclusioni: febbraio si avvicina ai +0,60 °C medi sulla 1981-2010 del decennio 1971-1980 (che nel secondo mese dell'anno fu molto spesso mite, tanto da risultare - da oltre un secolo a questa parte - il decennio con media termica italiana più alta tra tutti per febbraio). Maggio, che già era l'unico mese dell'anno ad essere meno caldo nel decennio in corso che nello scorso decennio, perde ben tre decimi e scivola praticamente al livello (+0,05 °C sulla 1981-2010) medio del decennio 1991-2000 (omotermia rispetto a due decenni fa!). Giugno si scalda molto e amplia il suo divario con lo scorso decennio (ora è di 0,34 °C, cioè +1,19 °C sulla 1981-2010 vs +0,85 °C sulla stessa trentennale). Agosto ora sta a ben +0,76 °C rispetto allo scorso decennio, anche se pure gli anni Duemila ci hanno messo del loro (ma in senso ribassista, con agosto come il 2002, il 2005, il 2006, il 2010 e, per parte del Paese, il 2007).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  4. #24
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,789
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Scarti termici mensili e stagionali sulla 1981-2010 dagli anni '70 in poi, decennio per decennio

    Scarti mensili, stagionali e media annuale degli anni '40, famosi per la combo tra estati relativamente calde (solo gli anni '90, Duemila e Duemiladieci hanno una media estiva più alta della loro) ed inverni spesso molto freddi:
    Gennaio: -1,51 °C (!!).
    Febbraio: -0,26 °C.
    Marzo: -0,27 °C.
    Aprile: -0,47 °C.
    Maggio: -0,34 °C.
    Giugno: -0,32 °C.
    Luglio: -0,54 °C.
    Agosto: -0,36 °C.
    Settembre: +0,42 °C (!).
    Ottobre: -0,55 °C.
    Novembre: -0,62 °C.
    Dicembre: -0,64 °C.

    Inverno (dalla stagione dic 1940-feb 1941 alla stagione dic 1949-feb 1950, quindi considerando dic 1940 ed escludendo dic 1950): -0,85 °C.
    Primavera: -0,36 °C.
    Estate: -0,41 °C.
    Autunno: -0,25 °C.

    Anno: -0,44 °C (diventa -0,47 °C includendo dicembre 1940 ed escludendo dicembre 1950).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  5. #25
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,789
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Scarti termici mensili e stagionali sulla 1981-2010 dagli anni '70 in poi, decennio per decennio

    Aggiornamento del decennio 2011-2020, @Josh:

    Dato definitivo per gennaio: +0,55 °C sulla 1981-2010.
    Dato definitivo per febbraio: +0,80 °C sulla 1981-2010.
    Dato definitivo per marzo: +0,84 °C sulla 1981-2010.

    Per il dato definitivo del trimestre invernale devo fare altri calcoli, quindi per ora non lo pubblico (non ricordo se avevo considerato dicembre 2010 nel calcolo - media aritmetica tra trimestri meteorologici - degli inverni del decennio in corso, oppure se avevo fatto la semplice media aritmetica tra le anomalie dei dicembre, dei gennaio e dei febbraio ricaduti negli anni solari che vanno dal 2011 in avanti).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •