Pagina 4 di 51 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 506
  1. #31
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,184
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Effettivamente ne avevamo parlato forse l'anno scorso. Avevo notato anch'io (ma in primis @Cesare1952 in qualche battuta) che le estati multiplo di tre si siano distinte particolarmente calde in qualche modo (fatte le dovute distinzioni). Sarebbero 2003, 2006, 2009, 2012, 2015, 2018.

    In particolare nel decennio corrente coincidono tutte con estati molto calde. Ci sono però anche la 2017 e la 2013 (almeno localmente) particolarmente calde. Naturalmente è un discorso che dipende da molti fattori e dalla posizione geografica, però lo scorso anno è stata definitivamente smentita quella teoria che ogni tanto si legge: "non può fare due estati consecutive caldissime".

    Viceversa estati "meno calde" precedevano questo andamento triennale, es. 2008, 2011, 2014, ma il 2017 è stato saltato.

    Del resto io avevo provato per finta a stilare una proiezione del trimestre estivo 2018 basandomi sulla curiosa particolarità iniziata nell'autunno 2017 e confermata in inverno e primavera che vedeva il primo mese freddo, il secondo caldo e il terzo più vicino alla norma. Tecnicamente è valso per luglio e agosto, ma non come intendevo e assolutamente no in giugno, dunque quel gioco non era funzionato.
    Ho il timore che il forsennato trend estivo attuale abbia smesso di far questione di multipli da un poco
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,967
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ho il timore che il forsennato trend estivo attuale abbia smesso di far questione di multipli da un poco
    Dal 2012 diciamo. Guardacaso tutte le gabole climatiche recenti iniziano attorno a quell'anno.

    Ad esempio da lì in Ticino in gennaio solo il 2017 non è risultato nei 20 più caldi dal 1864 (dunque 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018 e 2019 ci sono entrati), ma in aprile la situazione è ancora più eclatante con un inedita Top10 consecutiva in atto dal 2013 (6 anni di fila intanto). E non iniziamo nemmeno il discorso sulle stagioni.

    Il livello lo si può sempre alzare.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 13/02/2019 alle 19:19

  3. #33
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    32
    Messaggi
    16,617
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Questo in base a quali segni premonitori individuabili il 13/2?
    Una visione.
    Scusa un tread sull'estate fatto a Febbraio cosa vorresti scrivere? Si possono fare analisi di un certo tipo ti risulta già da ora?
    Semplicemente credo che quel mostro di aria fredda ciclonica sul N Atlantico sia coriaceo e provocherà una anomalia negativa in quell'area. Questo poterà a una bassa quasi permanente a largo dell'UK e al contrario subtropicale in grande spolvero fino ad alte latitudini in zona continentale e centro est europa (con sud italia nel forno)
    Ultima modifica di Marco.Iannucci; 13/02/2019 alle 19:21

  4. #34
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,184
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Una visione.
    Scusa un tread sull'estate fatto a Febbraio cosa vorresti scrivere? Si possono fare analisi di un certo tipo ti risulta già da ora?
    Semplicemente credo che quel mostro di aria fredda ciclonica sul N Atlantico sia coriaceo e provocherà una anomalia negativa in quell'area. Questo poterà a una bassa quasi permanente a largo dell'UK e al contrario subtropicale in grande spolvero fino ad alte latitudini in zona continentale e centro est europa (con sud italia
    Ma infatti solo Robertino poteva aprirlo a febbraio
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #35
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,184
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    esattamente dopo il super El Nino tra il 1997/1998 con unico precedente altrettanto super El Nino tra il 1982/1983 , entrambi correlati con intense ondate calde estive nell estate 1982 , 1983 , 1998 .
    Oddio,il 1982/83 vide Nino strong ma ben sotto come intensità rispetto alle bestie del 1997 e del 2015
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #36
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,301
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Oddio,il 1982/83 vide Nino strong ma ben sotto come intensità rispetto alle bestie del 1997 e del 2015
    El Nino tra il 1982/1983 e' stato il primo ' very strong ' della serie dal 1950 ,




    El Nino tra il 1997/1998 e tra il 2015/2016
    sono superiori come intensita' , con anomalie SST tra + 0, 2 e + 0 3 C. , rispetto al El Nino tra il 1982 e 1983 .

  7. #37
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,967
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    El Nino tra il 1982/1983 e' stato il primo ' very strong ' della serie dal 1950 ,

    Immagine



    El Nino tra il 1997/1998 e tra il 2015/2016
    sono superiori come intensita' , con anomalie SST tra + 0, 2 e + 0 3 C. , rispetto al El Nino tra il 1982 e 1983 .
    Perché nei discorsi viene sempre introdotto il Nino come se fosse lui a portare tutto il caldo?

    Sarò ortocellista ma di recente da me ha fatto molto caldo in estate sia con Enso +/-/neutro.

  8. #38
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,184
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Perché nei discorsi viene sempre introdotto il Nino come se fosse lui a portare tutto il caldo?

    Sarò ortocellista ma di recente da me ha fatto molto caldo in estate sia con Enso +/-/neutro.
    Perché...boh! Diciamo che negli ambienti antiserristi questa tendenza è conclamata.
    In realtà solo in versione strong il Nino è veramente in grado di influire sulle dinamiche mediterranee.Altro discorso per la circolazione globale.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #39
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,301
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Perché nei discorsi viene sempre introdotto il Nino come se fosse lui a portare tutto il caldo?

    Sarò ortocellista ma di recente da me ha fatto molto caldo in estate sia con Enso +/-/neutro.
    El Nino e' uno dei fattori che comporta un aumento della temp. Media Globale
    quando e' ' very strong ' la Temp. Media Globale subisce un impennata come tra il 2015 e 2016 , annata 2016 la piu calda a livello Globale , in contesto AMO positiva e ITCZ alto estate molto calda nel 2017 .

    Anche con Enso + , neutra , o neg. le condizioni climatiche in Europa sono influenzate anche da SSTa + Nord Atlantico , Monsone di Guinea piu intenso da un decennio , ITCZ mediamente su livelli alti
    e' una concomitanza di fattori che possono influire sull andamento stagionale estivo in Europa e in Italia
    tra il 1999 e 2002 fase Enso tra neutra e neg. estati meno calde rispetto alla calda estate del 1998 ( super El Nino tra il 1997/1998 )

    un El Nino strong c' e stato anche tra il 1972 / 1973 ,
    l estate del 1973 in Italia e' stata la piu calda di quel decennio '70 in cui ci sono state invece le estati in assoluto piu fresche in contesto AMO - neg. ,
    estate 1973 caratterizzata anche da intense ondate calde .

  10. #40
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,184
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Perché nei discorsi viene sempre introdotto il Nino come se fosse lui a portare tutto il caldo?

    Sarò ortocellista ma di recente da me ha fatto molto caldo in estate sia con Enso +/-/neutro.
    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    El Nino e' uno dei fattori che comporta un aumento della temp. Media Globale
    quando e' ' very strong ' la Temp. Media Globale subisce un impennata come tra il 2015 e 2016 , annata 2016 la piu calda a livello Globale , in contesto AMO positiva e ITCZ alto estate molto calda nel 2017 .

    Anche con Enso + , neutra , o neg. le condizioni climatiche in Europa sono influenzate anche da SSTa + Nord Atlantico , Monsone di Guinea piu intenso da un decennio , ITCZ mediamente su livelli alti
    e' una concomitanza di fattori che possono influire sull andamento stagionale estivo in Europa e in Italia
    tra il 1999 e 2002 fase Enso tra neutra e neg. estati meno calde rispetto alla calda estate del 1998 ( super El Nino tra il 1997/1998 )

    un El Nino strong c' e stato anche tra il 1972 / 1973 ,
    l estate del 1973 in Italia e' stata la piu calda di quel decennio '70 in cui ci sono state invece le estati in assoluto piu fresche in contesto AMO - neg. ,
    estate 1973 caratterizzata anche da intense ondate calde .
    Allora...a livello globale il Nino incide tantissimo.
    Ma per quanto riguarda specificamente l'Europa,puoi avere estati roventi persino dopo una Nina Strong,come nel 2012.Semplicemente perché incidono altri fattori,come la PDO e l'AMO(che sono specifici del clima europeo,nel senso che non influiscono al di là dell'Atlantico,almeno la seconda,perché la prima è un discorso più complesso),la QBO,la NAO, l'INDO(indice assai poco considerato,addirittura prima dell'impennata del 2010 quasi non era menzionato nei forum),l'EA,un eventuale SCAND+..
    Spesso il Nino è incolpato a torto,perché per avere effetti specifici sulla circolazione europea dev'avere un'intensità a livello almeno moderato/forte(come nei casi citati da Robertino).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •