Pagina 71 di 215 PrimaPrima ... 2161697071727381121171 ... UltimaUltima
Risultati da 701 a 710 di 2149
  1. #701
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    50
    Messaggi
    46,513
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    sì, il peggioramento (non ancora finito) denominato in mala maniera ha fatto crollare vari record secolari per aprile di accumulo e nevoso (in val Formazza ci sono località con più di 150cm in 24h, così come nell'immediata Svizzera) e pluviometrico (record assoluto per Sondrio di accumulo giornaliero ad aprile, stracciato il precedente). in pianura non ha fatto eccessi per le correnti sparate, ma si sapeva, mentre sui monti è stato uno spettacolo puro. da W ad E ha fatto almeno 50cm a 1500m (in alcune località molti di più) ed è tutta acqua per la futura stagione calda.
    il tutto senza danni, nonostante le belle botte di vento di ieri, tolto qualche blackout montanaro per la troppa neve caduta, ma direi normale amministrazione in questi casi visto anche il periodo e la pesantezza della neve stessa, sicuramente molto umida visto che ovunque è nevicato per omotermia piuttosto forte.
    Prendo spunto e approfitto solo per dare il mio contributo qui dal "profondo" Nord, ovvero Valtellina (tra Alpi e Prealpi lombarde): qui a Sondrio il peggioramento ha portato 93.5 mm, valore "monstre" per il periodo (praticamente l'intera media del mese !).

    Solo ieri sono caduti 78.5 mm che per Sondrio, almeno dal 1971 in avanti, rappresenta il maggior accumulo nel giorno intero, per aprile, "asfaltando" letteralmente il precedente record che era di 52.6 mm del 1989 !

    Insomma, in special modo per il fondovalle e' stato qui un qualche cosa di storico !

    Ah dimenticavo: alla fine qui ieri sera e' pure riuscito a nevicare sino al fondovalle (qui da me sono a 290 m slm) con la T calata a +1.0° e cumulando 1 cm sulla tavoletta. Per aprile l'ultima nevicata risaliva al 17/4/1991.... (5 cm allora).

    Scusate se e' poco, eh...


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  2. #702
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,714
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Farà forse riferimento a questo?

    Allegato 505463

    Stringendo stringendo, oltre ai settori esposti (quelli over 100mm ma che come sottolineato sono over 2000mm annuali) basta e avanzano 20/40 mm sui settori occidentali provenienti da lunga siccità e 10/20mm sui settori orientali?
    E tutta sta commedia per un termine che non condivido (cagata) ma che può pure starci considerato che la seconda perturbazione di domenica è sparita?

    Mah...
    Ah non lo so a cosa faceva riferimento altrimenti non ponevo la domanda che non era certo provocatoria
    Contrariamente alla tua risposta

  3. #703
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,497
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non posso fare paragoni con il passato, perchè sono nato nel 1994. Però a guardare le medie termiche e nivometriche, negli ultimi anni per il sudest italico qualcosa è cambiato.

    Gennaio 2017 è stato da record. Mai un Gennaio così freddo. E Gennaio 2019 è stato da quarto posto, almeno qui.
    Se non è caduta molta neve da te (ma è l'ASE che fa quest'effetto: o tutto o niente), da me ne è caduta un sacco. E anche in Salento.
    Di gelate ne ho avute dal 2014 ben 13, e altre 3 "quasi gelate", in quanto comprese tra 0 e 0,5°.
    Si sono alternate invernate pessime, verissimo. Ma è l'andamento degli ultimi anni è questo: episodi di freddo eccezionale, addirittura mesi eccezionali, in un mare di mitezza invernale. Ma nemmeno: salvo per il 2015-16, negli altri inverni almeno 2 mesi su 3 hanno chiuso da me in media o sotto.
    Ma stai scherzando vero? Una volta Putignano era come Cortina d'Ampezzo, nevicava tutti i giorni e c'erano pure gli impianti sciistici, adesso invece è messa esattamente uguale alle zone di bassa pianura del Nord, avendo visto nevicare con accumulo 2-3 volte all'anno minimo negli ultimi 5 anni contro 1 volta in 5 anni nelle basse pianure settentrionali
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #704
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    45
    Messaggi
    1,933
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non posso fare paragoni con il passato, perchè sono nato nel 1994. Però a guardare le medie termiche e nivometriche, negli ultimi anni per il sudest italico qualcosa è cambiato.

    Gennaio 2017 è stato da record. Mai un Gennaio così freddo. E Gennaio 2019 è stato da quarto posto, almeno qui.
    Se non è caduta molta neve da te (ma è l'ASE che fa quest'effetto: o tutto o niente), da me ne è caduta un sacco. E anche in Salento.
    Di gelate ne ho avute dal 2014 ben 13, e altre 3 "quasi gelate", in quanto comprese tra 0 e 0,5°.
    Si sono alternate invernate pessime, verissimo. Ma è l'andamento degli ultimi anni è questo: episodi di freddo eccezionale, addirittura mesi eccezionali, in un mare di mitezza invernale. Ma nemmeno: salvo per il 2015-16, negli altri inverni almeno 2 mesi su 3 hanno chiuso da me in media o sotto.
    Appunto, lasciando stare le provocazioni di qualcuno, non puoi fare paragoni perchè sei del 1994. Ti assicuro che prima nevicava per più giorni e molto di più, ma qui siamo fuori tema e mi fermo, tanto comunque e counque hai sempre torto.
    P.S. Questo peggioramento ha portato circa 4mm in tutto, e, togliendo quello per il fine settimana direi che è andata benone no? Siamo in Puglia e DEVE essere la Regione più secca d'Italia, sta scritto nell'enciclopedia.

    Buona serata.

  5. #705
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,619
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    così per gioco
    il long di gfs e gem 12z vedono affondi un po' troppo sbilanciati in atlantico con tutti i rischi connessi.

  6. #706
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    30
    Messaggi
    235
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Buona sera a tutti, leggendo i vari interventi in alcune cose posso anche essere d'accordo per il fatto che in molte zone effettivamente non ha fatto gran che, mentre per la mie zone del bolognese possono ritenermi abbastanza soddisfatto dove alla fine è andata meglio del previsto con 30mm di pioggia dopo un iniziale ombra appenninica dovuto appunto alle correnti troppo sparate da SW. Tornando all'analisi generale secondo me dobbiamo dire le cose con obiettività senza eccedere ne in un senso ne nell'altro, è indubbio il fatto che è in atto un reversal pattern con un chiaro svuotamento delle vorticità in zona NATL dove finalmente non abbiamo più hp mostruosi e il VP piano piano sembra disintegrarsi gradualmente, anche se da un certo punto di vista è normale visto il proseguo stagionale dove chiaramente un VP non può durare in eterno per ovvi motivi dovuti alla radiazione solare al polo dove di solito il VP viene sostituito dall'HP POLARE. Questa perturbazione di ieri ha innegabilmente risolto in larga parte il problema siccità dove sicuramente gli enormi apporti di neve alpini sono un ottima risorsa per l'estate, però risolto non vuol dire terminato!!! per terminare la siccità ci vorrebbero almeno altri passaggi anche magari più organizzati con atlantico a catena e dinamicità ben più accesa che accontenterebbe un po tutti, anche se dobbiamo rimanere sempre fermamente consapevoli del fatto che l'Italia è una delle nazioni più microclimatiche e orografiche del mondo. Ergo avere una perturbazione che ti piova da nord a sud contemporaneamente è impossibile, e l'unico modo per accontentare tutti sarebbe atlanticate a catena con alternanza di minimi, magari sull'elba, poi su genova, su adriatico, ionio ecc.. Ma tant'è che questa soluzione rimane un utopia al momento, mentre purtroppo rimarremo in una sorta di PALUDE BARICA, che per carità non vuol dire secco e sopramedia eterno, ma comunque fasi instabili pomeridiane con possibili temporali di calore specie in montagna con possibili sconfinamenti anche in pianura. Però lasciatemelo dire non risolverebbero in modo concreto il problema siccità e il top sarebbero state belle rodanate anche magari fredde con neve a quote basse, non dico in pianura ma almeno molta più dinamicità. La perturbazione di domenica come anche l'entrata della perturbazione passata, se la vogliamo dire tutta, alla fin fine fino a 10 giorni fa era vista ben più centrale con rodano perfetto, mentre ancora una volta l'entrata è stata molto più occidentale con minimo alto e troppo a ovest, dove per le mie zone ad esempio un bel minimo tirrenico e termiche più fredde avrebbero generato maltempo ben più interessante. Cosi anche la perturbazione di domenica fino a una settimana era un elba low perfetta, si è ridotta ad una perturbazioncella. Concludo dicendo che secondo me aprile sicuramente chiuderà molto meglio di febbraio marzo dove solo nella giornata di ieri ho accumulato la pioggia che nemmeno in febbraio marzo messi insieme sono riusciti a fare, e questa la dice lunga, termicamente sarà sicuramente più in media, però ribadisco che non sarà un aprile entusiasmante come d'altronte ripeto è pur vero che accontentare tutti è come pretendere di avere l'uovo e la gallina.

  7. #707
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    54
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Prendo spunto e approfitto solo per dare il mio contributo qui dal "profondo" Nord, ovvero Valtellina (tra Alpi e Prealpi lombarde): qui a Sondrio il peggioramento ha portato 93.5 mm, valore "monstre" per il periodo (praticamente l'intera media del mese !).

    Solo ieri sono caduti 78.5 mm che per Sondrio, almeno dal 1971 in avanti, rappresenta il maggior accumulo nel giorno intero, per aprile, "asfaltando" letteralmente il precedente record che era di 52.6 mm del 1989 !

    Insomma, in special modo per il fondovalle e' stato qui un qualche cosa di storico !

    Ah dimenticavo: alla fine qui ieri sera e' pure riuscito a nevicare sino al fondovalle (qui da me sono a 290 m slm) con la T calata a +1.0° e cumulando 1 cm sulla tavoletta. Per aprile l'ultima nevicata risaliva al 17/4/1991.... (5 cm allora).

    Scusate se e' poco, eh...
    Gran colpo per molte zone delle Alpi e Prealpi, non c'è che dire; pensa che come ho già avuto modo di scrivere qua a Trento Sud solo ieri son caduti 123.8 mm (col determinante contributo di un temporale rigenerante durato più di 6 ore!) che come cumulato nelle 24 ore si piazza al 2° posto assoluto dal 1983 dietro ai 132.6 mm record del recente 29/10/2018, scalzando i 123.0 mm del lontano 23/09/1990: due botte pazzesche nel giro di poco più di 5 mesi!!

    Ovviamente sto parlando di primato assoluto (annuale insomma), perché se non mi perdo qualcosa il precedente record mensile nelle 24 ore per aprile era del 1998 con 48 mm, per cui è stato più che doppiato! Fra l'altro, come era già accaduto a febbraio e prima ancora a ottobre 2018, con un solo evento è stata già ampiamente superata la media mensile che per il periodo 1983-2018 è di 88.5 mm per aprile, in quanto nell'intero episodio son caduti alla fine ben 148,6 mm! Il tutto in un contesto che senza questi 3 episodi sarebbe risultato pressoché desertico, davvero un andamento quello degli ultimi 8 mesi almeno (direi a partire da settembre 2018) che definire schizofrenico è proprio poco!!

    Per quel che riguarda la neve in città invece niente da fare se non giusto forse qualche pallino di graupeln, ma Sondrio in questi casi è difficilmente superabile (vedi il 17/4/1991 quando qui fece solo fiocchi senza accumulo, o anche il 28 ottobre 2012...)
    Saluti a tutti, Flavio

  8. #708
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,159
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ma stai scherzando vero? Una volta Putignano era come Cortina d'Ampezzo, nevicava tutti i giorni e c'erano pure gli impianti sciistici, adesso invece è messa esattamente uguale alle zone di bassa pianura del Nord, avendo visto nevicare con accumulo 2-3 volte all'anno minimo negli ultimi 5 anni contro 1 volta in 5 anni nelle basse pianure settentrionali
    Non ho motivo di dubitare di ciò che dice Fabio, dopotutto, se è quel che afferma...però credo che sia sfortuna configurativa che ha colpito la sua zona, perchè per altre invece le cose sono andate bene, anzi meglio del recente passato (in Salento non ha nevicato dal 2001 al 2017, un intervallo così lungo come mai a memoria d'uomo).

    Considera anche che abita a 400 m. Magari a quelle quote si è rilevata una riduzione di eventi freddi che qui in pianura non si è avvertita. Ciò che è certo però è che di freddo riesce ancora a farne, e bello intenso. Già solo per questo non mi lamenterei, personalmente.

  9. #709
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    6,610
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ma stai scherzando vero? Una volta Putignano era come Cortina d'Ampezzo, nevicava tutti i giorni e c'erano pure gli impianti sciistici, adesso invece è messa esattamente uguale alle zone di bassa pianura del Nord, avendo visto nevicare con accumulo 2-3 volte all'anno minimo negli ultimi 5 anni contro 1 volta in 5 anni nelle basse pianure settentrionali
    dai Fede..
    L'amico pugliese, oltre che essere preparato, è sempre stato un utente serio, mai banale e sempre altruista
    Non si merita certe provocazioni

  10. #710
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Maia bassa (BZ)
    Messaggi
    5,741
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera 2019: dinamismo cercasi

    Caduto un altro mm prima del giorno,adesso cielo coperto da nubi basse.
    IIl modello svizzero almeno qui aveva visto dettagliamente bene le forti precipitazioni da questa perturbazione, fortunatamente non ci sono stati gravi problemi,a parte qualche caduta di sass,i e alberi per il peso della neve.Eppure il potenziale pericolo codice giallo giustamente era da considerarsi venendo allertata la protezione civile .
    Questa la carta del totale della precipitazione, già postata ieri da welfi nel nowcasting regionale.
    A Merano con circa 95 mm é andata anche di più di quello previsto.I valori oltre i 100 mm come Fontana Bianca e Plan sono nevosi...

    Immagine copiata da Twitter.
    Dieter Peterlin meteorologo meteobz.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •