Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 67
  1. #31
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,195
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    nel 2003 ero piccolo, è vero, ma posso dire con certezza che la scorsa estate sia la peggiore che io abbia mai vissuto in quanto a sofferenza per il caldo. terribile.
    Per me invece fu peggio la 2015 (ricordo bene che bevevo molta più acqua rispetto la scorsa). La 2018 analogamente alla 2003 e alla 2006 qui fu secca (soprattutto in luglio nel secondo caso) permettendo temperature massime particolarmente elevate (dal mio punto di vista non particolarmente afose, anzi talvolta ci fu effetto favonico, e si è inserita la questione dei suoli secchi), mentre invece in agosto fece grande afa come nel 2017 (ma con picchi pure leggermente più elevati e caldo più persistente).

    Io nel luglio 2018 ho registrato una media delle massime elevatissima di 31.1°C (simile a 2006), ad agosto 2018 29°C, nel 2017 nessun mese andò oltre 29°C, nel 2015 luglio superò 32°C.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 05/03/2019 alle 00:17

  2. #32
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,436
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Come da titolo: quali sono state le peggiori?
    Secondo me pure la 2008 non scherza. È vero che non fu groppo sopramedia ma fu comunque moooolto umida.

    Avete qualche dato in rapporto alla temperatura/umidità?
    Sarebbe una cosa molto interessante.
    Secondo me bisogna pure tener conto dell'indice di calore, perché vuol dire che di conseguenza di soffre molto di più il caldo.
    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    come temperatura e' alto tasso di umidita'

    1 ) - Agosto 2003 ( in particolare la seconda decade )
    2 ) - Agosto 2017 ( prima decade )
    3 ) - Luglio 2015 ( prima decade )
    Secondo me l'UR è un parametro molto locale,spesso d'estate il caldo è secco sull'Adriatico(se c'è garbino) e contemporaneamente umido sul Tirreno,che è sopravvento.
    Più spesso è umidissimo su entrambi versanti,mentre con vento da NE è sul Tirreno che il caldo diventa di colpo secco.
    Come dice Robertino, la prima decade di luglio 2015 fu caratterizzata da caldo perlopiù umido,unito ad alte temperature.Nella seconda decade,a causa della subsidenza, il caldo divenne però molto più secco nelle zone interne del CS(al nord molto meno).Ricordo una giornata con un picco di massima oltre i 40° a Telese,nel beneventano ed UR piuttosto bassa;era a metà seconda decade di quel mese atroce.
    Ultima modifica di Josh; 05/03/2019 alle 11:35
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  3. #33
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,436
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    La 2018 io a livello di sensazioni pure personali la ricordo più che decente fino a quasi il 20 Luglio, ma da lì in avanti fino all'Equinozio fu un vero inferno, con pochissime fasi appena decenti (tipo ultimissimi giorni di Agosto) in mezzo ad un mare di caldo-umido perpetuo.

    La peggiore in assoluto la giornata del 1 Agosto, con T massima attorno ai 38°C e Dew point sui 24-25°C, penso che in un bagno a vapore si stesse meglio.

    Diciamo che il vero problema della 2018 fu la continuità del caldo, cosa che a me da ben più fastidio dei picchi. Penso che in tutto il periodo suddetto le massime sotto i 30 si saranno contate sulle dita di una mano qua...che abominio.
    Forse in assoluto è la volta che concordo di più con te.Tra l'altro quell'interminabile coda settembrina(che sul momento molti minimizzavano per partito preso,cosa che succede sempre di più con il caldo e le fasi sopramedia nei forum) fu la ciliegina della torta.Invece fino a metà luglio almeno tenemmo botta l'anno scorso.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  4. #34
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    7,821
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    A livelli di afa luglio 2015 qui è stato tremendo, agosto 2017 molto caldo, almeno nella prima decade, ma piuttosto secco.
    Avatar: Io che penso all'imminente primavera.

  5. #35
    Vento moderato L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    32
    Messaggi
    1,079
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    prima decina di giorni dell'agosto 2017 per me non ha rivali, anche perché venivamo da un luglio torrido
    estate scorsa, piena di temporali qui al sud e anche piuttosto fresca a fasi alterne

  6. #36
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    23
    Messaggi
    15,993
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Personalmente i ricordi più afosi li ho nel luglio 2015 a Rimini e agosto 2018 a Parma.

    Però come singole giornate (tutte a Parma) allora direi il 4/5 Agosto 2017 e soprattutto l'1 agosto 2018 che è stata una delle giornate più surreali con heat index che ha sfiorato i +47 nel pomeriggio, seguito tra l'altro da altre due settimane molto calde. Inoltre quella sera in centro a Parma l'auto segnava +32 alle 23 con aria umida e immobile.



    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  7. #37
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    31
    Messaggi
    252
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Buona sera regaz, senza ombra di dubbio agosto 2017 fu uno dei più terrificanti, anche se non ho provato gli oltre 40 gradi di Bologna, vi posso assicurare che al mare non era meglio anzi la fortissima umidità specie di notte, era una cosa impressionante con un caldo mai provato prima con gli oltre 30 gradi a mezzanotte, sembrava di essere in un forno��������. Nonostante tutto Però nel 2015 a fine luglio ho fatto una minima di 23.5 gradi, mai più raggiunti, anche se li raggiunsi per un soffio proprio nell'agosto 2017.

  8. #38
    Vento teso L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    1,561
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    2003 mi ha ucciso il nonno, quindi non posso non menzionarla e pure il sottoscritto la ricorda bene.

    andando alle recenti, Agosto 2011 fu un inferno, rischiai lo svenimento, poi luglio 2015 davvero tosta e il 2017 a parte la fase di inizio Agosto in realtà ebbe delle minime spesso generose, quindi era di giorno e la siccità costante. 2018 minime molto elevate, seppur in un contesto apparentemente più dinamico, ormai però il dinamismo odierno in pianura padana è come definire cantanti quelli di San remo. Tutte le volte che viviamo tre giorni dinamici poi per almeno due mesi non succede niente. vedi adesso dopo l'inizio di Febbraio
    per ritrovare fasi dinamiche bisogna sempre andare a vedersi i video su youtube con Caroselli. che è sempre un gran bel vedere e sentire.
    "Peace Sells... But Who's Buying?"

  9. #39
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    33
    Messaggi
    16,622
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Ricordo la 2003, fu una estate pesante. tutti se ne lamentavano. ricordo a inizio estate, molti preannunciavano una nuova estate instabile come la 2002 e invece. Ma non avevo un lavoro, ero uno spensierato ragazzo 16 enne che in quell'estate pensava a tutt'altro. Ricordo solo che di notte si dormiva male. Il problema fu che il caldo era costante, senza tregua. Psicofisicamente è stata molto più tosta la 2017 ad esempio, con la crisi siccità, e il fatto che lavoravo già a Napoli, con scarse due settimane per ferie e qualche bagno. Questo fa moltissimo la differenza.

  10. #40
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,436
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Quali sono state l'estati peggiori per quanto riguarda l'indice di calore?

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    2003 mi ha ucciso il nonno, quindi non posso non menzionarla e pure il sottoscritto la ricorda bene.

    andando alle recenti, Agosto 2011 fu un inferno, rischiai lo svenimento, poi luglio 2015 davvero tosta e il 2017 a parte la fase di inizio Agosto in realtà ebbe delle minime spesso generose, quindi era di giorno e la siccità costante. 2018 minime molto elevate, seppur in un contesto apparentemente più dinamico, ormai però il dinamismo odierno in pianura padana è come definire cantanti quelli di San remo. Tutte le volte che viviamo tre giorni dinamici poi per almeno due mesi non succede niente. vedi adesso dopo l'inizio di Febbraio
    per ritrovare fasi dinamiche bisogna sempre andare a vedersi i video su youtube con Caroselli. che è sempre un gran bel vedere e sentire.
    E' vero,la seconda metà di agosto 2011 fu semplicemente bestiale e settembre a lungo fu un altro incubo quell'anno.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •