Pagina 7 di 14 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 133
  1. #61
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,154
    Menzionato
    636 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Grazie, Burian, per questi dati scientifici sulla congestione in generale, che non voglio contestare. Quella che io metto in dubbio, è la congestione acquatica: ho lavorato come bagnino e istruttore di salvamento in Danimarca e là nessun manuale o corso la prende minimamente in considerazione. Durante la mia vita ho sempre fatto caso agli incidenti acquatici nei quali ero direttamente coinvolto e a quelli letti sui giornali: non ho dovuto rivedere le mie convinzioni. Ho sicuramente dovuto riscontrare l'esistenza del cosiddetto "colpo d'acqua" come fattore di morte improvvisa, ma non in relazione alla digestione, ed è il motivo per cui non mi tuffo mai all'improvviso, ma entro sempre adagio, specie in acque fredde.

    Sul movimento intenso come fattore fondamentale per differire, e di molto, l'ipotermia, mi permetto di insistere. Gli ibernisti non nuotano, ma stanno in acqua pochi secondi. Chiunque invece scende in acqua per il piacere di nuotare in un corpo d'acqua naturale, quindi anche il nostro caro Giorgio, sa benissimo che si resiste molto ma molto di più se si nuota intensamente. Specialmente se, come lui ed io, non si ha un bel pannicolo adiposo.
    Bè, il fenomeno però esiste ed è conosciuto anche all'estero:

    Is It Really Dangerous to Swim After Eating? | Britannica

    Come dimostra questo articolo dell'enciclopedia Britannica, in inglese. Cambiano solo gli orari (appunto leggende), in Gran Bretagna da 30 min a 2 ore.

    Forse in Italia il problema è più sentito perchè si può fare il bagno per 4 mesi all'anno, mentre altrove è già raro farlo per più di qualche giorno, massimo una settimana, dato il clima freddo.

    Sul movimento potresti aver ragione, in effetti muoversi fa scaldare prima . Il rischio però di svenire per riduzione dell'afflusso al cervello, come dice Giorgio, esiste...forse anche qui dipende dal tipo di organismo, magari nel nord Europa sono più resistenti geneticamente al freddo e quindi anche all'acqua fredda rispetto a noi mediterranei, al di là del fattore individuale.
    Ho visto un uomo nuotare 1 km nelle gelide acque norvegesi mentre fuori c'erano nemmeno 8°. Non è stato male nonostante per nuotare una tale distanza (in costume!) avesse impiegato molto tempo e non 30 secondi. Siamo tutti diversi.

  2. #62
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,483
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Bè, il fenomeno però esiste ed è conosciuto anche all'estero:

    Is It Really Dangerous to Swim After Eating? | Britannica

    Come dimostra questo articolo dell'enciclopedia Britannica, in inglese. Cambiano solo gli orari (appunto leggende), in Gran Bretagna da 30 min a 2 ore.

    Forse in Italia il problema è più sentito perchè si può fare il bagno per 4 mesi all'anno, mentre altrove è già raro farlo per più di qualche giorno, massimo una settimana, dato il clima freddo.

    Sul movimento potresti aver ragione, in effetti muoversi fa scaldare prima . Il rischio però di svenire per riduzione dell'afflusso al cervello, come dice Giorgio, esiste...forse anche qui dipende dal tipo di organismo, magari nel nord Europa sono più resistenti geneticamente al freddo e quindi anche all'acqua fredda rispetto a noi mediterranei, al di là del fattore individuale.
    Ho visto un uomo nuotare 1 km nelle gelide acque norvegesi mentre fuori c'erano nemmeno 8°. Non è stato male nonostante per nuotare una tale distanza (in costume!) avesse impiegato molto tempo e non 30 secondi. Siamo tutti diversi.
    Perdona, ma è proprio vero il contrario: in Italia non nuota mai nessuno; in Svizzera si buttano nei fiumi tutti e tutti i giorni. E stai tranquillo che nessuno fa caso alla digestione.

  3. #63
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,154
    Menzionato
    636 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Perdona, ma è proprio vero il contrario: in Italia non nuota mai nessuno; in Svizzera si buttano nei fiumi tutti e tutti i giorni. E stai tranquillo che nessuno fa caso alla digestione.
    Forse da te in PP, ma da me in Puglia credo che non nuotare sarebbe come non saper guidare: strano

    Il mio paragone comunque era con paesi del Nord Europa

  4. #64
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,483
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Forse da te in PP, ma da me in Puglia credo che non nuotare sarebbe come non saper guidare: strano

    Il mio paragone comunque era con paesi del Nord Europa
    La vediamo diversamente.

  5. #65
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,154
    Menzionato
    636 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    La vediamo diversamente.
    Io credo che alla fine non la pensiamo tanto diversamente. Io sono solo più prudente, anche se credo sia difficile subire una congestione. Io stesso faccio il bagno quando capita dopo aver appena mangiato un pasto non dico a sazietà, ma nemmeno quattro cose in croce.

  6. #66
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    42
    Messaggi
    3,806
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Perdona, ma è proprio vero il contrario: in Italia non nuota mai nessuno; in Svizzera si buttano nei fiumi tutti e tutti i giorni. E stai tranquillo che nessuno fa caso alla digestione.
    Temperatura "mio" mare(Rimini) un altro mito sulla Svizzera Temperatura "mio" mare(Rimini)
    Assolutamente non vero, è assolutamente insolito vedere gente fare il bagno anche nei laghi, tanto meno nei fiumi, e solo in aree appositamente adibite alla balneazione (come piscine). Diverse persone c hanno lasciato le penne nei laghi svizzeri quest estate... Chi ha un minimo di sale in zucca ci pensa bene prima di tuffarsi a caso in un lago o in un fiume.

  7. #67
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    La congestione in acqua ha basi scientifiche. Si tratta della congestione da sbalzo termico:

    Congestione Digestiva – Congestione da Sbalzo Termico

    E' dovuta a uno squilibrio termico tra corpo surriscaldato e corpo esterno molto freddo.
    Potrebbe verificarsi anche ingerendo bevande ghiacciate o fredde (a mia madre capitò da piccola). Ma non succede a tutti, dipende molto dall'organismo. Io ad esempio bevo da sempre in estate (in verità anche in inverno ), anche quando ho molto caldo, acqua fredda del frigo, e non mi è mai successo nulla. Si verifica infatti solo in caso di brusca interruzione della circolazione allo stomaco.

    Dunque è una verità scientifica. Semmai a essere leggendarie sono due affermazioni:
    1. che bisogni attendere 3 ore dopo un pasto. Infatti la digestione varia in entità anche a seconda dei nutrienti che si sono ingeriti: i carboidrati senza proteine (ad esempio biscotti, pasta in bianco o dolci - dolci eh, non merendine) non affaticano lo stomaco, perchè la digestione degli zuccheri avviene per una buona parte nel cavo orale ad opera delle amilasi salivari, e prosegue nell'intestino saltando lo stomaco, che è deputato per la stragrande maggioranza alla digestione delle proteine che giungono del tutto "intrattate" dalla bocca. Naturalmente il tutto a dosi modeste/moderate di carboidrati. Se si deglutisce un pranzo completo è bene attendere anche più di 3 ore, perchè la digestione di un pasto completo e lauto può rendere necessarie allo stomaco anche 4-5 ore!
    2. che sia causata dal bagno in sè: in realtà è lo sbalzo termico il problema. Fare il bagno quando la temperatura dell'acqua non è molto fredda, infatti, come avviene nei nostri mari, non espone a particolari rischi. D'altronde quanti di noi si fanno la doccia subito dopo aver mangiato senza fisime di sorta?


    Sul movimento muscolare non saprei davvero, invece. Avreste ragioni entrambi. Forse è bene muoversi senza eccessi, in modo da riscaldare il corpo con il movimento. Fermo restando che a mio parere la prima cosa da fare è saper gestire la respirazione evitando di andare in tachipnea che determina iperventilazione e alcalosi (che già da sè predispone allo svenimento prima ancora dell'ipotermia).
    Scusami Burian, piuttosto che mypersonaltrainer mi trovi un articolo serio o la pagina di un libro di medicina che parli precisamente e diffusamente della congestione digestiva? Non la congestione, ma proprio la congestione digestiva?
    Io ci ho provato in passato ma non ho mai trovato niente.

    Premesso ciò, ammesso che sia come descritto, non ha NULLA a che fare con la sciocca credenza delle 3 o 2 o 1 ore per digerire prima di fare il bagno. Questa è una tradizione tutta italica per evitare ai bambini, e anche agli adulti, di fare il bagno in un mare sempre caldo. Ed anche se fosse solo fresco per evitare lo "shock" termico basta immergersi lentamente.

  8. #68
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Aggiungo

    Attenti al bagno! - Focus.it


    Curiosamente, la regola delle tre ore è più una preoccupazione nostrana che di altri Paesi, dove magari si suggerisce di aspettare un’ora. Di fatto, i dati scientifici sulla connessione tra i pasti prima del bagno e il rischio annegamento sono pochi, tanto che la International Life Saving Federation definisce infondata la raccomandazione di evitare il bagno dopo i pasti.

  9. #69
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,163
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Temperatura "mio" mare(Rimini) un altro mito sulla Svizzera Temperatura "mio" mare(Rimini)
    Assolutamente non vero, è assolutamente insolito vedere gente fare il bagno anche nei laghi, tanto meno nei fiumi, e solo in aree appositamente adibite alla balneazione (come piscine). Diverse persone c hanno lasciato le penne nei laghi svizzeri quest estate... Chi ha un minimo di sale in zucca ci pensa bene prima di tuffarsi a caso in un lago o in un fiume.
    La regola delle 2 ore dopo pranzo esiste eccome anche in Svizzera, come spero ovunque.

    In estate sono molto diffusi e turistici i bagni nei laghi o torrenti (il Ticino in questo è maestro, con i vari "pozzoni e riali" delle valli laterali), mentre d'inverno ci sono eventi particolari (es. nuotata di Santo Stefano nel Ceresio).

    Le campagne di prevenzione che si fanno sono innumerevoli (esempio: home - Acque sicure (DI) - Repubblica e Cantone Ticino), perché possiamo ben immaginare a cosa portano l'incoscienza o inosservanza dei comportamenti basilari...


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  10. #70
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura "mio" mare(Rimini)

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    La regola delle 2 ore dopo pranzo esiste eccome anche in Svizzera, come spero ovunque.

    In estate sono molto diffusi e turistici i bagni nei laghi o torrenti (il Ticino in questo è maestro, con i vari "pozzoni e riali" delle valli laterali), mentre d'inverno ci sono eventi particolari (es. nuotata di Santo Stefano nel Ceresio).

    Le campagne di prevenzione che si fanno sono innumerevoli (esempio: home - Acque sicure (DI) - Repubblica e Cantone Ticino), perché possiamo ben immaginare a cosa portano l'incoscienza o inosservanza dei comportamenti basilari...
    E dove sarebbe la raccomandazione?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •