Pagina 169 di 343 PrimaPrima ... 69119159167168169170171179219269 ... UltimaUltima
Risultati da 1,681 a 1,690 di 3423
  1. #1681
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    3,170
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Un'ondata eccezionale quella in arrivo, praticamente ci piomba il deserto addosso..

    il peggio è che arriverà poi nelle giornate di massima insolazione solare..

    Non e mica detto che succeda nei valori elaborati, manca ancora tanto tempo...
    Ciò il bonus!!!!

  2. #1682
    Bava di vento L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    175
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Non e mica detto che succeda nei valori elaborati, manca ancora tanto tempo...
    La sostanza cambia poco, grado più o meno, un'ondata tosta e possente x il periodo.. una tendenza di certo estrema, ancora soggetta a possibili ridimensionamenti, però non starei comunque "allegro" estate 2019: analisi modellistica

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  3. #1683
    Bava di vento L'avatar di Andreas94
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    24
    Messaggi
    161
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Vitob Visualizza Messaggio
    io non faccio confronti. io dico semplicemente che se continua cosi fino a fine agosto, significa che tra più o meno un mesetto saremo in una situazione critica. ( a mio avviso ) ribadisco, dei confronti e dei record io me ne frego perché a questo punto si tratta di situazioni che provocano problemi

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Non è corretto ciò che scrivi. Torno a ripeterti che devi specificare la Regione di cui stai parlando.

    Tanto per farti un esempio, le mie zone hanno una riserva idrica ottima e anche un sistema di irrigazione ben studiato anche per salvaguardare le risorse idriche e usarle nella giusta maniera in caso di periodi siccitosi.

    Prima di tutto in questo 2019 arriviamo come ti ho già detto da una primavera nel complesso molto piovosa e fresca (specie nella sua seconda parte), con un più che buon apporto nevoso sulle Alpi e falde molto alte qua in pianura. Ci son stati anni ben peggiori (es. 2017) dove si arrivava da primavere siccitose, e anche il 2003 in questo caso resta imbattibile.

    Tu mi pare che sei della Puglia, in tutt'altro contesto e clima, quindi dovresti specificare che stai probabilmente parlando per le tue zone.

    Vediamo in ogni caso come andrà il resto dell'estate, alla fine si giudicherà.

    E inoltre qua da noi abbiamo un clima estivo molto temporalesco, cosa che in Puglia non avete quindi ovvio che da te la siccità sia molto più frequente, ma avete anche un clima mediterraneo che la prevede mentre noi no.

  4. #1684
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/02/17
    Località
    Conversano (BA)
    Età
    27
    Messaggi
    197
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Non è corretto ciò che scrivi. Torno a ripeterti che devi specificare la Regione di cui stai parlando.

    Tanto per farti un esempio, le mie zone hanno una riserva idrica ottima e anche un sistema di irrigazione ben studiato anche per salvaguardare le risorse idriche e usarle nella giusta maniera in caso di periodi siccitosi.

    Prima di tutto in questo 2019 arriviamo come ti ho già detto da una primavera nel complesso molto piovosa e fresca (specie nella sua seconda parte), con un più che buon apporto nevoso sulle Alpi e falde molto alte qua in pianura. Ci son stati anni ben peggiori (es. 2017) dove si arrivava da primavere siccitose, e anche il 2003 in questo caso resta imbattibile.

    Tu mi pare che sei della Puglia, in tutt'altro contesto e clima, quindi dovresti specificare che stai probabilmente parlando per le tue zone.

    Vediamo in ogni caso come andrà il resto dell'estate, alla fine si giudicherà.

    E inoltre qua da noi abbiamo un clima estivo molto temporalesco, cosa che in Puglia non avete quindi ovvio che da te la siccità sia molto più frequente, ma avete anche un clima mediterraneo che la prevede mentre noi no.
    puglia

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  5. #1685
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/06/19
    Località
    Prato -San Paolo-
    Età
    32
    Messaggi
    69
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Calma mancano tanti giorni ancora, i modelli ballano e gli spaghi sono apertissimi. Non credo sia saggio seguire ogni singola uscita per via della runnite acuta che porta solo ansie inutili.
    Credo alla fine l'azzorriano darà la giusta spallata alla goccia per non farla andare in cut off troppo ad ovest, però è certo che un prefrontale tosto di qualche giorno ce lo beccheremo tutti, un po' ai margini il nordovest.
    Potrebbe aprirsi un periodo di goccette sparate da nord ovest che ci prenderanno più o meno in pieno...

  6. #1686
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/02/17
    Località
    Conversano (BA)
    Età
    27
    Messaggi
    197
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Non è corretto ciò che scrivi. Torno a ripeterti che devi specificare la Regione di cui stai parlando.

    Tanto per farti un esempio, le mie zone hanno una riserva idrica ottima e anche un sistema di irrigazione ben studiato anche per salvaguardare le risorse idriche e usarle nella giusta maniera in caso di periodi siccitosi.

    Prima di tutto in questo 2019 arriviamo come ti ho già detto da una primavera nel complesso molto piovosa e fresca (specie nella sua seconda parte), con un più che buon apporto nevoso sulle Alpi e falde molto alte qua in pianura. Ci son stati anni ben peggiori (es. 2017) dove si arrivava da primavere siccitose, e anche il 2003 in questo caso resta imbattibile.

    Tu mi pare che sei della Puglia, in tutt'altro contesto e clima, quindi dovresti specificare che stai probabilmente parlando per le tue zone.

    Vediamo in ogni caso come andrà il resto dell'estate, alla fine si giudicherà.

    E inoltre qua da noi abbiamo un clima estivo molto temporalesco, cosa che in Puglia non avete quindi ovvio che da te la siccità sia molto più frequente, ma avete anche un clima mediterraneo che la prevede mentre noi no.
    infatti a me interessava il mio contesto così come al nw stanno benissimo rispetto a me in questo momento estate 2019: analisi modellistica

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  7. #1687
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,829
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Le medie termiche erano più basse di 2 gradi. Ma in tutta Italia era così.
    Le medie pluviometriche non saprei, di piovere ha piovuto in alcuni anni. Non sarà un mese senza pioggia a fare molta differenza...comunque si tratta sempre di pochissimi mm. Forse il discorso pluviometrico è importante per gli Appennini, dove i temporali prima si formavano e ora non accade più.
    2,1° gradi in più a livello di Italia(per le estati) dal 1977 al 2017, 1,4° dal 1987 al 2017, 0,8° dal 1997 al 2017.Così è cambiata l'estate italiana.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #1688
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/02/17
    Località
    Conversano (BA)
    Età
    27
    Messaggi
    197
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    2,1° gradi in più a livello di Italia(per le estati) dal 1977 al 2017, 1,4° dal 1987 al 2017, 0,8° dal 1997 al 2017.Così è cambiata l'estate italiana.
    manca il gelato sammontanaestate 2019: analisi modellistica

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  9. #1689
    Calma di vento L'avatar di Upflow
    Data Registrazione
    06/06/19
    Località
    Folgaria (TN)
    Età
    43
    Messaggi
    47
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Lo spread dei clusters è ancora ampio, può accadere tutto ed il suo contrario. Generalmente con l'approssimarsi dell'evento i GM tendono a diventare meno miopi e a ricalibrare sparate anche notevoli. Stay tuned

  10. #1690
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,829
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Vitob Visualizza Messaggio
    manca il gelato sammontanaestate 2019: analisi modellistica

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Già! In Spagna 1,4° gradi dal 1977 al 2017.
    Fondamentalmente,le termiche che a metà anni 80' erano tipiche della Sicilia oggi te le trovi fra Liguria e Provenza.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •