Pagina 175 di 343 PrimaPrima ... 75125165173174175176177185225275 ... UltimaUltima
Risultati da 1,741 a 1,750 di 3423
  1. #1741
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    52
    Messaggi
    2,179
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sono certo che se vedevi la -20 persistere per giorni i toni sarebbero stati un tantinello diversi
    Il problema non si pone, tranquillo.

    Nemmeno nelle più fantasiose proiezioni del Febbraio 2012 si è visto quanto tu dici. Forse avremmo potuto vederlo nel 1985, qualora vi fosse stato il web e le carte fruibili come ora....
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  2. #1742
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,178
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Secondo me sono secchissime su tutti i versanti Ovest e PP, quindi a parte i grandi centri urbani, per chi tollera bene il caldo secco non sono poi cosi pericolose...

    Io ad esempio sopporto meglio temp più contenute e umidità più alta, ma la maggiorparte delle gente preferisce i +40° stra secchi ai +33° umidi...
    Posso indirettamente confermarti che quando qui si fecero 44° ricordo bene quella strana sensazione di calore. Pareva di essere in un forno. Ma non era affatto così sgradevole. Al mare per dirti il disagio è maggiore quando ci sono 31-32° ad Agosto, perchè sono umidi.
    Ricordo invece come orribili le notti. Umidità elevata e non si scendeva sotto i 30°...terribili.

  3. #1743
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    33
    Messaggi
    11,002
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Il problema, almeno per me, non è tanto il caldo in sé ma le case che una volta che si riscaldano per buttare giù la temperatura ci vuole un break di quelli potenti.
    Adesso a casa mia ci sono 29,8 gradi

  4. #1744
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    667
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    vero
    il problema è che quando parte così a ovest o collassa sul posto con rientri orientali oppure se lo smantellamento arriva da ovest e la struttura si corica sono dolorissimi
    Che ne dici di un bel d.p. di +29°C?

  5. #1745
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    32
    Messaggi
    2,038
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Posso indirettamente confermarti che quando qui si fecero 44° ricordo bene quella strana sensazione di calore. Pareva di essere in un forno. Ma non era affatto così sgradevole. Al mare per dirti il disagio è maggiore quando ci sono 31-32° ad Agosto, perchè sono umidi.
    Ricordo invece come orribili le notti. Umidità elevata e non si scendeva sotto i 30°...terribili.
    Io invece sono un caso anomalo, nel senso che tollero poco gli effetti favonici con temp troppo alte e umidità bassissime...mi manca il respiro e mi sento stralunato, come se fossi dentro un forno. Contrariamente con un po' di umidità, temp più basse presenza di venticello, tipo brezza marina, mi sento meglio. E' essenziale la presenza del venticello però
    Calma piatta con +32° e 70% ur no grazie Al mare per me il momento peggiore è proprio la sera, ovvero la fase intermedia tra la brezza di mare e quella di terra
    Anno 2018
    Pioggia: 1018,0 mm (Agg. 31/12)
    Neve: 26 cm.

  6. #1746
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,716
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Che ne dici di un bel d.p. di +29°C?
    sali sali

  7. #1747
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    667
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sali sali
    Comunque spero nella favonizzazione, così con la +29°C a 850 hPa sulla costa si fanno minime di 37°C e massime di 45°C in stile Golfo Persico... magari Genova AM dopo aver ritoccato il suo precedente record di ben +3,1°C nella prima settimana di agosto 2015 riesce a superarlo nuovamente e di 7°C... comunque sarei curioso di vedere gli effetti di una +29°C favonica, tenendo conto che il gradiente, perlomeno nei primi 800 m di colonna d'aria, può arrivare tranquillamente a 1,2°C/100 m, magari il record di Siviglia sarebbe riscritto da qualche località del Tigullio...

    P.S. scherzo, ma mica tanto, questa è veramente al limite del favonio appenninico... probabilmente non si attiverebbe e non reggerebbe che qualche ora, ma basta veramente poco, una lieve occidentalizzazione e un affondo un pelo più meridiano e se parte con la +25°C anziché con la +29°C il record si mette a segno lo stesso...

    estate 2019: analisi modellistica-gfsopeu12_216_2.png
    Ultima modifica di galinsog@; 17/06/2019 alle 18:32

  8. #1748
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,178
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Io invece sono un caso anomalo, nel senso che tollero poco gli effetti favonici con temp troppo alte e umidità bassissime...mi manca il respiro e mi sento stralunato, come se fossi dentro un forno. Contrariamente con un po' di umidità, temp più basse presenza di venticello, tipo brezza marina, mi sento meglio. E' essenziale la presenza del venticello però
    Calma piatta con +32° e 70% ur no grazie Al mare per me il momento peggiore è proprio la sera, ovvero la fase intermedia tra la brezza di mare e quella di terra
    E sì, sei dentro un forno.

    Il problema del clima secco è la disidritazione. Proprio perchè l'umidità è bassissima, tutto il sudore evapora velocemente, e ne produci sempre di nuovo per abbassare le temperature. A furia di perdere liquidi vai in acidosi metabolica, e aumenta la frequenza della respirazione. Al tempo stesso ciò ti rende stralunato sia per la disidratazione sia per la riduzione del tasso di CO2 nel sangue.
    L'arma dunque è bere, anche se non si ha molta sete ma si sta sudando. Bere sempre.

    Il problema invece dei climi umidi è che non evapora il sudore, e rischi un colpo di calore. In quel caso bisognerebbe bere e asciugarsi il sudore dal corpo...

  9. #1749
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,716
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Il problema non si pone, tranquillo.

    Nemmeno nelle più fantasiose proiezioni del Febbraio 2012 si è visto quanto tu dici. Forse avremmo potuto vederlo nel 1985, qualora vi fosse stato il web e le carte fruibili come ora....
    questo nulla toglie al ragionamento
    a me tendenzialmente non piacciono le ipocrisie
    i desiderata e le inclinazioni personali sono una cosa, la realtà è tutt'altro
    nei forum la stragrande maggioranza degli utenti ha dei meteogusti ben precise e quindi si tendono a generare tutta una serie di considerazioni che esulano completamente dal contesto climatico
    si impersonifica il clima secondo delle categorie morali che lasciano veramente il tempo che trovano
    sai quante volte ho assistito su questo o altri forum ha infinite discussioni sul perché e il percome il caldo sia più brutto e cattivo del freddo
    peccato che ogni fenomeno estremo in natura è ugualmente molesto e inevitabilmente coinvolge prima di tutto gli esseri viventi più deboli che rimagono tali in ogni epoca, visto che dal nostro punto di vista privilegiato si tende a pensare che anche se arrivassero ondate di gelo epocali sarebbero comunque maggiormente gestibili
    sgomberare il campo da certi tipi di ragionamenti pesantemente a sfondo moralistico io penso non sia solo una questione di onestà intellettuale ma di rispetto verso coloro i quali hanno sofferto le pene dell'inferno per eventi (come molti inverni sette-ottocenteschi) che oggi rappresentano il sogno di molti frequentatori di questi spazi

  10. #1750
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    63
    Messaggi
    1,603
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Piro Visualizza Messaggio
    Non linciatemi, comunque direi che nell'obbrobrio c'è un miglioramento rispetto al run GFS06, specialmente per quanto riguarda estensione e durata della +25. Consideriamo poi che la relativa "pausa" di giovedì, grazie ai refoli più freschi da Est, spezzerebbe in due la settimana di tregenda rendendola un pelo più sopportabile. E poi dalla sera di domenica inizierebbe a materializzarsi un corposo break, che farebbe partire luglio sotto altri auspici.
    piu che un evoluzione a est e' da sperare in una retrogressione ad ovest del cut off spostando il blocco progressivamente ad ovest con il forno in ritirata da est..
    Ultima modifica di sponsi; 17/06/2019 alle 19:30

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •