Pagina 181 di 343 PrimaPrima ... 81131171179180181182183191231281 ... UltimaUltima
Risultati da 1,801 a 1,810 di 3423
  1. #1801
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    63
    Messaggi
    1,600
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Il problema secondo me è proprio la disposizione dell'HP atlantica, nel senso che se il suo asse è spostato più verso Bermuda che verso le Azzorre tutto l'Atlantico orientale resta sguarnito ed essendo in anomalia gpt- finisce con il diventare fulcro delle discese polari-marittime. Alla fine il maledetto/benedetto Nord-Atlantico comanda i giochi (direttamente alle alte latitudini e indirettamente alle nostre). Cercare configurazioni che mantengano bassi i geopotenziali in Atlantico nord-orientale secondo me è un po' come tirarsela... poi è chiaro che se si va verso pattern bloccati del tipo più infausto allora si va a tifare per la soluzione meno peggiore per le proprie zone... lo facciamo tutti... io per primo...
    tra l altro vedo il cane mordersi la coda..le sst sono lo specchio del pattern in essere ..servirebbe una forzante esterna che muti un assetto che ormai galleggia su se stesso..mi chiedo quale

  2. #1802
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,714
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    No Alessandro, lo so come la pensi, sto contrastando la tendenza a vedere una scappatoia nord-orientale alla situazione in fieri. Il cut-off occidentale, in un contesto circolatorio come quello attuale porta a questa roba qua...

    Allegato 508026
    che tra l'altro non mette proprio nessuno al riparo da nuove ondate di calore... basta che a un certo punto le velocità zonali decrescano e partono nuovi impulsi a riattivare la LP in cut-off, dal momento che la lacuna c'è e la lacuna resta... se ci si vuole salvare, come giustamente scrivete tu e Piro da stamani, i geopotenziali tra Azzorre e Portogallo devono diventare rossi...
    bravissimo
    comunque ci arriveremo alle distensioni zonali
    il progressivo passaggio di fase della pdo minimizzerà sempre di più le oscillazioni del getto in uscita che stanno contraddistinguendo queste fasi fortemente meridiane
    è un peccato perché con le sst attuali c'è un gradiente termico insolitamente basso di latutidine e omogeneo in atl si vede dai geopotenziali livellati di questi giorni
    lo IOD da record ci sta mettendo uno zampone a est




    ben altra cosa il 2017


  3. #1803
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,714
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Per capire come siamo messi, il run reading 12 sembra quasi fresco!
    No a parte tutto occorre firmare con il sangue le reading di stasera poichè il forno arriverebbe dopo causa goccia fresca sui balcani e andrebbe via prima.
    Sarebbero solo 2-3 giorni di prefrontale tosto.
    Il 27 comincerebbe a uscirne il nord e presumibilmente il 28 tutti.
    Secondo me le reading di stasera è il meglio a cui possiamo aspirare visto che ormai il distacco della goccia in oceano avviene a 96 ore e direi che a questo punto è cosa fatta.
    perfettamente d'accordo

  4. #1804
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    63
    Messaggi
    1,600
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    bravissimo
    comunque ci arriveremo alle distensioni zonali
    il progressivo passaggio di fase della pdo minimizzerà sempre di più le oscillazioni del getto in uscita che stanno contraddistinguendo queste fasi fortemente meridiane
    è un peccato perché con le sst attuali c'è un gradiente termico insolitamente basso di latutidine e omogeneo in atl si vede dai geopotenziali livellati di questi giorni
    lo IOD da record ci sta mettendo uno zampone a est

    Immagine



    ben altra cosa il 2017

    Immagine
    a me non piacciono molto le sst evidente la divisione atlantica in tre fasce meridiane

  5. #1805
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    41
    Messaggi
    10,664
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Quando io appena una settimana fa vedendo i chiari di luna che già apparivano, dicevo che avrei firmato per una estate come la 2018...
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  6. #1806
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    44
    Messaggi
    6,284
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Rafveggente

    Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk

  7. #1807
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    651
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Una cosa secondo me molto utile, per capire la genesi e lo sviluppo delle onde di calore con NAO-, IOD+ e altri indici (PDO, EA) poco incidenti è guardarsi la successione delle carte del periodo 1/31 agosto 2003 nell'archivio Wetterzentrale, si vedono esemplificate tutte le dinamiche di cui si parla stasera e anche il modo in cui riuscimmo ad uscirne, dopo 4 settimane di tentativi andati a vuoto e di LP che si isolavano in mezzo all'Atlantico... e se ne uscì grazie a una LP che non andò in cut-off, alla rotazione del cuneo anticlonico in senso orario e allo "schiacciamento" verso ESE dell'ennesima onda di calore (terza decade) che investì in pieno i Balcani meridionali, la Grecia, e le regioni ioniche)... ovviamente ci fu una decisa spinta zonale alle alte latitudini... altrimenti avremmo potuto andare avanti per molti giorni ancora su quel copione...
    Ultima modifica di galinsog@; 17/06/2019 alle 21:00

  8. #1808
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    41
    Messaggi
    10,664
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Buono. Ottima carta questa.
    Preghiamo insieme tutti i santi ragazzi.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  9. #1809
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,325
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Visto le potenziali isoterme a 850 hPa, ecco i record per le stazioni di radiosondaggio al Centro-Nord Italia:

    Milano Linate (serie dal 1973): +23,4° il 24/6/2017
    S.Pietro Capofiume (serie dal 1987): +22,0° il 20/6/2006
    Udine Campoformido/Rivolto (serie dal 1974): +21,6° il 24/6/2002
    Cuneo Levaldigi (serie dal 2002): +24,2° il 24/6/2017
    Cagliari Elmas (serie dal 1973): +28,4° il 24 e 25/6/2007
    Pratica di Mare (serie dal 1988): +25,4° il 29/6/2006 e 25/6/2007
    Scusami per la pignoleria, ma ho trovato un piccolo errore in quanto hai postato: il record di Udine (a giugno) è di 21.6°C, ma è stato registrato il 23/06/2017 e non nel 2002.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  10. #1810
    Bava di vento
    Data Registrazione
    22/02/18
    Località
    castelfranco (MO)
    Messaggi
    143
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da LaBriglia Visualizza Messaggio
    Prima dovresti acclimatarti un po' per trasferirti a quote simili
    va bene anche 2000 dai, alla fine una +30 è sopportabile anche lì

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •