Pagina 277 di 343 PrimaPrima ... 177227267275276277278279287327 ... UltimaUltima
Risultati da 2,761 a 2,770 di 3423
  1. #2761
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    120
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da daredevil71 Visualizza Messaggio
    Tra l'altro si avrebbero in queste condizioni temporalesche molto estreme.
    Non mi sembra ci siano le condizioni per avere prp,si tratterebbe di un calo dei valori termici sul lato adriatico,che comunque di questi tempi é una manna

  2. #2762
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,083
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    ma come mai i modelli, alcuni (lamma idem) stamani hanno abbassato (si fa per dire) i valori al suolo per venerdi? Niente favonio ?

    Immagine


    scusate si vede male ma sono 34/36 al NW.
    È il rientro da Est previsto proprio per venerdì da GFS 00 di oggi.
    Rientro che abbassa le temprature a 850 hpa a 18-20°c su quasi tutto il nord-ovest.

    Ma GFS 00 è isolato questa mattina, e dove vede una 18-20°C, gli altri modelli vedono una 24-26°C.

    Tifiamo pr GFS a questo punto, anche se temo che già lo 06 si allinei e tolga questo rientro d Est

  3. #2763
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,083
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Eccolo qua il rientro da Est che "abbassa" le temperature al solo, mantenendole sotto i 40°c su Piemonte e Lombardia
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate estate 2019: analisi modellistica-114-7it.gif  

  4. #2764
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    È il rientro da Est previsto proprio per venerdì da GFS 00 di oggi.
    Rientro che abbassa le temprature a 850 hpa a 18-20°c su quasi tutto il nord-ovest.

    Ma GFS 00 è isolato questa mattina, e dove vede una 18-20°C, gli altri modelli vedono una 24-26°C.

    Tifiamo pr GFS a questo punto, anche se temo che già lo 06 si allinei e tolga questo rientro d Est
    non ho capito a quando ti riferisci
    gli inglesi sono stati i primi a vedere lo sbilanciamento e il conseguente calo
    e infatti alle corse ufficiali nettamente fuori media di ieri si è sostituita questa spaghettata







    comunque il calo arriva solo in tarda serata quindi i valori postati da Giuseppe non risentono in tal senso
    in ogni caso ora i modelli sono allineati








    confronto con ieri


  5. #2765
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,083
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio

    comunque il calo arriva solo in tarda serata quindi i valori postati da Giuseppe non risentono in tal senso
    in ogni caso ora i modelli sono allineati

    Penso che la differenza tra i vari modelli, nella cruciale giornata di venerdì, stia appunto sulla intensità e sul momento del rientro a Est.
    Per GFS alle ore 14.00 questo è già evidente, per gli altri modelli il timing non è chiaro, ed il rientro da Est è chiarmente più blando.

    È ovvio che si tratta di dettagli, e che diverse cose potranno cambiare, dal momento che mancano ancora 100 ore.
    È tuttavia un passaggio interessante perché proprio venerdì potrebbe ssere il giorno dei record.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate estate 2019: analisi modellistica-108-7it.gif  

  6. #2766
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    689
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Come effetti al suolo la situazione del nw per giovedì-venerdì mi sembra paragonabile a quella dell'Emilia orientale di agosto 2017, quando se non ricordo male arrivò una +26 favonica e si toccarono diffusamente i 40 gradi con picchi di 42-43 nelle zone dove fu più forte l'effetto del garbino. Questo ovviamente ammesso che si confermi quello che vedono i modelli, questo tipo di fenomeni è molto sensibile a piccoli dettagli.

    Sarà comunque un evento veramente estremo e ormai siamo solo a 96 ore. Anche Toscana e Lazio saranno molto colpite, record mensili molto probabili.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  7. #2767
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    350
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Situazione tale e identica ad agosto 2013..dove in veneto treviso toccò 39..

  8. #2768
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,150
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    quella di Agosto 2017 sembra stia stata velocemente accantonata su questo forum a prevalenza di abitanti del NW ma in quota per l'Italia ha veramente pochi casi simili in passato: la +25 su mezza penisola per 4/7 giorni con +40 gradi raggiunti a 500-600 metri e oltre sulle zone interne del Centro mi dovete spiegare cosa ha di meno rispetto all'onda in arrivo, semplicemente le aree colpite ma l'estensione di isoterme anomale e la sua durata ha solo un detentore, Luglio 1983:



    Che sia capitata in Agosto e questa a Giugno ? saremo a tre giorni da Luglio, comunque. Vi posso assicurare che in questi giorni si moriva, ero a Roma.

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  9. #2769
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    quella di Agosto 2017 sembra stia stata velocemente accantonata su questo forum a prevalenza di abitanti del NW ma in quota per l'Italia ha veramente pochi casi simili in passato: la +25 su mezza penisola per 4/7 giorni con +40 gradi raggiunti a 500-600 metri e oltre sulle zone interne del Centro mi dovete spiegare cosa ha di meno rispetto all'onda in arrivo, semplicemente le aree colpite ma l'estensione di isoterme anomale e la sua durata ha solo un detentore, Luglio 1983:

    Immagine


    Che sia capitata in Agosto e questa a Giugno ? saremo a tre giorni da Luglio, comunque. Vi posso assicurare che in questi giorni si moriva, ero a Roma.
    ah io me la ricordo molto bene invece e per la penisola ha di più e non certo di meno
    comunque tolto il discorso tempistica che lascia anche il tempo che trova (anche in inverno non capita così di rado di avere episodi gelidi più forti a dicembre che non nei mesi successivi) quello che potremmo sottolineare della rilevanza assoluta di questo evento è un insieme tra valori delle isoterme ed estensione delle stesse soprattutto in senso meridiano

  10. #2770
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,150
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ah io me la ricordo molto bene invece e per la penisola ha di più e non certo di meno
    comunque tolto il discorso tempistica che lascia anche il tempo che trova (anche in inverno non capita così di rado di avere episodi gelidi più forti a dicembre che non nei mesi successivi) quello che potremmo sottolineare della rilevanza assoluta di questo evento è un insieme tra valori delle isoterme ed estensione delle stesse soprattutto in senso meridiano
    che è la cosa che fa incaxxare di più in questo frangente perchè un'estensione subtropicale con l'Alta P. che viaggia a 2000 km più a N del normale non la eviti, questa si poteva, invece, ma non possiamo farci nulla.

    Riguardo l'Italia centrale, non riesco a capire s si attiverà un'eventuale processo favonico appenninico in questo episodio. Per la Campania e Napoli invece questa ondata di caldo appare veramente "nulla di che" ma sono le medie del medie, stavolta, a essere altissime: un vero Maggio 2019 rovesciato, preciso.

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •