Pagina 339 di 343 PrimaPrima ... 239289329337338339340341 ... UltimaUltima
Risultati da 3,381 a 3,390 di 3423
  1. #3381
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)450mt
    Messaggi
    392
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Beh
    Al sud probabile ondata di almeno 3-4 gg
    E basta guardare gli spaghi di Torino, sopra media dall'inizio alla fine.. Non compare la +28 ma io di positivo non vedo nulla..
    Specialmente per il sud che potrebbe non beneficiare di alcuna rinfrescata. La suonata è quella, getto che inciampa e ondate pronte a colpirci. Cut-off che vengono riassorbiti in tempi biblici, traslano in direzione NE lanciandoci prima addosso le solite isoterme (ma vedi pure Gem ad esempio)...
    Beh a sto punto sarebbe meglio che la goccia non trasli,perchè dallo spostamento ad est ne beneficerebbe solo il nord e qui ci becceremmo l'inferno.Se rimane in loco,almeno ci può essere la speranza che si formi una goccia fredda ellenica benefica per le nostre lande.

  2. #3382
    Banned
    Data Registrazione
    29/06/19
    Località
    Genova (GE)
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Quindi da quello che ho capito a luglio al nord niente caldo intenso ma più normale e con piogge e al sud fornace giusto?

  3. #3383
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    766
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lamborghin Visualizza Messaggio
    Quindi da quello che ho capito a luglio al nord niente caldo intenso ma più normale e con piogge e al sud fornace giusto?
    Molto caldo ovunque ma più caldo al Sud, diciamo che aumentano le possibilità di una fase di questo tipo, la cui durata per ora è da definire, sperando che non sia lunghissima... per il resto i ragionamenti: "Speriamo che vada a fuoco il SE (o il NW) così almeno da noi fa un po' meno caldo, stanno iniziando a darmi fastidio...

  4. #3384
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)450mt
    Messaggi
    392
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lamborghin Visualizza Messaggio
    Quindi da quello che ho capito a luglio al nord niente caldo intenso ma più normale e con piogge e al sud fornace giusto?
    No,non si può affermare questo.Al momento,si può supporre che gli immediati prossimi giorni siano molto caldi da nord a sud e per il dopo può essere tutto ed il contrario di tutto.

  5. #3385
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    766
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    L'ideale per tutti sarebbe il definitivo isolamento del cut-off molto ad ovest ma siccome l'AO non vuol saperne di tornare + non è che ci sia molto da festeggiare, né se trasla né se resta sull'Iberia.

  6. #3386
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    16,922
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Molto caldo ovunque ma più caldo al Sud, diciamo che aumentano le possibilità di una fase di questo tipo, la cui durata per ora è da definire, sperando che non sia lunghissima... per il resto i ragionamenti: "Speriamo che vada a fuoco il SE (o il NW) così almeno da noi fa un po' meno caldo, stanno iniziando a darmi fastidio...
    Concordo. Solidarietà sempre meno nei forum, è un continuo"mors tua vita mea"
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #3387
    Bava di vento L'avatar di Andreas94
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    24
    Messaggi
    209
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lamborghin Visualizza Messaggio
    Quindi da quello che ho capito a luglio al nord niente caldo intenso ma più normale e con piogge e al sud fornace giusto?
    Al momento i modelli fanno vedere una situazione a grandi linee di questo tipo, in ogni caso non si può fare una previsione per tutto il mese, è già tanto a volte se ci si spinge fin 5-6 giorni.

    Comunque Luglio è il mese centrale dell'estate, di norma l'area alpina, prealpina e padana (specie a nord del Po) vede passaggi temporaleschi anche violenti alternati alla classica afa padana, che non significa comunque temperature estreme come quelle della scorsa ondata, ma anche 29/31 gradi. E' l'alta umidità a farci percepire più caldo di quello che è.

    Tornando ai modelli, sì, sembrerebbe che l'area alpina e padana si troverà nel confine, quindi nella zona di scontro tra diverse masse d'aria e temperature, perchè le saccature sembrano finalmente riprendere vigore sul continente mentre il caldo forte verrebbe schiacciato giù verso le basse latitudini.

  8. #3388
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    16,922
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Ma l'Itcz?
    E gli altri indici?
    Che li hanno bombati di steroidi?
    Mezzo inciampo della corrente a getto e la +28/+30 copre mezza Italia con Gfs12..
    Run da horror
    Anche Gem da incubo
    Boh
    Lo IOD da fine maggio ha avuto un'escalation. Mettici la NAO che è messa in modo pericoloso per centrosud e Balcani.Di buono abbiamo la QBO ben positiva ma non ce la fa da sola, è un cane circondato da lupi affamati.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #3389
    Bava di vento L'avatar di Upflow
    Data Registrazione
    06/06/19
    Località
    Folgaria (TN)
    Età
    43
    Messaggi
    60
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In attesa di ECMWF, vedo modelli che lasciano speranze (a parte GEM). Forse qualcosa potrebbe iniziare a muoversi. Per il momento non sono previste ulteriori scaldate estreme, e questo è positivo, da Nord a Sud.

    Ne approfitto per rendere lode e merito, a ondata di caldo quasi conclusa, all'ottima, anzi eccellente, prestazione di GFS. L'ho preso in giro per primo, svalutandolo rispetto a Reading. Abbiamo deriso il nuovo GFS, il vecchio e sballato FV3, che intanto nella sua pura follia da +28 aveva ragione fin dall'inizio. E' vero, ha ancora molto da migliorare, ma va reso atto che è stato il primo a fiutare un evento da millennali (neologismo da me inventato che credo più adatto alla portata plurisecolare dell'evento accaduto) e che l'ha portata avanti anche contro il "primo della classe" che portava termiche più umane.

    Faccio quindi pubblica ammenda per aver svalutato in principio l'ipotesi dell'americano, e aver "ripreso" gli utenti del forum che lo commentavano in quanto visionari a seguire GFS in quella che poi si è rivelata la realtà.
    Scusate. E ancora complimenti vivissimi a GFS. Per una volta ha visto benissimo.
    Vero quanto dici. Il GFS spesso è un cecchino nel medio termine. Nulla da eccepire. L'Americano ha saputo inquadrare meglio quanto poi sarebbe realmente avvenuto.

  10. #3390
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    16,922
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Al momento i modelli fanno vedere una situazione a grandi linee di questo tipo, in ogni caso non si può fare una previsione per tutto il mese, è già tanto a volte se ci si spinge fin 5-6 giorni.

    Comunque Luglio è il mese centrale dell'estate, di norma l'area alpina, prealpina e padana (specie a nord del Po) vede passaggi temporaleschi anche violenti alternati alla classica afa padana, che non significa comunque temperature estreme come quelle della scorsa ondata, ma anche 29/31 gradi. E' l'alta umidità a farci percepire più caldo di quello che è.

    Tornando ai modelli, sì, sembrerebbe che l'area alpina e padana si troverà nel confine, quindi nella zona di scontro tra diverse masse d'aria e temperature, perchè le saccature sembrano finalmente riprendere vigore sul continente mentre il caldo forte verrebbe schiacciato giù verso le basse latitudini.
    Diciamo le medio-basse, con quelle carte arriva la +24 anche su Mostar che è alla latitudine di Ancona grossomodo,solo più ad est
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •