Pagina 49 di 343 PrimaPrima ... 3947484950515999149 ... UltimaUltima
Risultati da 481 a 490 di 3423
  1. #481
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    431
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Vero, ma non tutta... quasi paradossalmente, un minimo E-shift porterebbe ancora più fresco all'estremo NW e ancora più caldo al S.
    Il fanta Gfs, invece, manderebbe tutti indistintamente al caldo oltre le 280-300 ore...
    io alternei africa e affondi nord atlantici..magari

  2. #482
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,299
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    alla fine pare avesse ragione @Perlecano a non fidarsi troppo di reading


  3. #483
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,299
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    certo l'italia in questo caso si troverebbe proprio al centro dell'omega
    non una configurazione fortunata nel caso, per usare un eufemismo

  4. #484
    Vento moderato L'avatar di RubenBG
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Martinengo (BG) 152mslm
    Età
    23
    Messaggi
    1,467
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Incredibile la forza dell alta pressione, abbiamo un ingresso atlantico che viene strozzato senza fare passi verso est anzi ritorna indietro

    Inviato dal mio BKL-L09 utilizzando Tapatalk

  5. #485
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,242
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    La forza dell'HP è tale che l'affondo atlantico riuscirebbe appena ad isolare una goccia sulla Penisola Iberica

    estate 2019: analisi modellistica-ecm1-192.gif

    La saccatura viene "strozzata" e dunque se ne va a morire a S anzichè traslare come si deve verso E.
    Ma a questa distanza (siamo praticamente a 6-7 giorni) non mi allarmerei ancora. Bisogna poi vedere se effettivamente l'HP sarà così tenace. Il primo "assalto" di domani e dopodomani renderà più chiare le idee. Come spesso accade, piccoli shift basterebbero a migliorare almeno per alcuni settori. Aspettiamo ancora due-tre giorni...
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #486
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,299
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    La forza dell'HP è tale che l'affondo atlantico riuscirebbe appena ad isolare una goccia sulla Penisola Iberica

    estate 2019: analisi modellistica-ecm1-192.gif

    La saccatura viene "strozzata" e dunque se ne va a morire a S anzichè traslare come si deve verso E.
    Ma a questa distanza (siamo praticamente a 6-7 giorni) non mi allarmerei ancora. Bisogna poi vedere se effettivamente l'HP sarà così tenace. Il primo "assalto" di domani e dopodomani renderà più chiare le idee. Come spesso accade, piccoli shift basterebbero a migliorare almeno per alcuni settori. Aspettiamo ancora due-tre giorni...
    concordo
    unico appunto
    l'hp di suo non ha chissà quale peso di inerzia termica, specie dopo il maggio da cui veniamo
    è quasi tutta farina del fp in atlantico che è una super ciofeca

  7. #487
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    3,297
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Mha... un noto e serio sito di meteo Lombardo parla di una configurazione simile al 1987 con continui temporali auto rigeneranti che colpirebbero il Nord Italia, vedremo...


    Ultima modifica di Lake; 04/06/2019 alle 20:15
    Ciò il bonus!!!!

  8. #488
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,242
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Mha... un noto e serio sito di meteo Lombardo parla di una configurazione simile al 1987 con continui temporali auto rigeneranti che colpirebbero il Nord Italia, vedremo...
    Al di là del sensazionalismo, comunque, per il 12z se guardi i pannelli delle precipitazioni (da prendere ovviamente con le molle e alla buonissima) grosso modo per le Alpi Centrali sono TUTTI con precipitazioni da domani fino a fine run (384h)
    Se ci pensiamo, comunque, ci può stare: sebbene ai margini, tra l'HP e l'Atlantico, il Nord si troverà sotto continuo e reiterato flusso da SW.
    Per i primi contrafforti alpini sembrerebbero carte belle umide anche senza particolare instabilità, figuriamoci con la Pianura Padana che si riscalda come una fornace e che fa da fucina di temporali.
    Situazione da non sottovalutare secondo me.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #489
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    3,297
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Al di là del sensazionalismo, comunque, per il 12z se guardi i pannelli delle precipitazioni (da prendere ovviamente con le molle e alla buonissima) grosso modo per le Alpi Centrali sono TUTTI con precipitazioni da domani fino a fine run (384h)
    Se ci pensiamo, comunque, ci può stare: sebbene ai margini, tra l'HP e l'Atlantico, il Nord si troverà sotto continuo e reiterato flusso da SW.
    Per i primi contrafforti alpini sembrerebbero carte belle umide anche senza particolare instabilità, figuriamoci con la Pianura Padana che si riscalda come una fornace e che fa da fucina di temporali.
    Situazione da non sottovalutare secondo me.
    Si.. il forte contrasto tra due masse d'aria nettamente differenti... vedremo...
    Ciò il bonus!!!!

  10. #490
    Bava di vento L'avatar di Andreas94
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    209
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: estate 2019: analisi modellistica

    Esatto, e ricordiamoci che in estate basta uno sbuffo e in Pianura Padana possono nascere autentici mostri. In piú arriviamo da un periodo molto piovoso, i terreni sono ancora pregni d'acqua e anche tutta questa umiditá puó svolgere un ruolo da "miccia" per innescare temporali

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •