Pagina 48 di 51 PrimaPrima ... 384647484950 ... UltimaUltima
Risultati da 471 a 480 di 503
  1. #471
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,983
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Io invece continuo ad avere timori per agosto... tantopiù che è un mese che, per forza di cose, una certa meridianità del getto tende sempre a vederla... e se lo IOD tornasse su valori di positività significativi potrebbe farci soffrire...
    Sì, ma ad agosto ci sta, voglio dire, se non fa caldo ad agosto... mi preoccupa uno strascico pesantemente in avanti con la stagione...
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #472
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,957
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Sì, ma ad agosto ci sta, voglio dire, se non fa caldo ad agosto... mi preoccupa uno strascico pesantemente in avanti con la stagione...
    Ma anche no
    Perchè, fino ad ora cosa ha fatto?
    Se il clima potesse avere un minimo di decenza/pietà agosto dovrebbe chiudere a -5° dalla media, altrochè.
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #473
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,983
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma anche no
    Perchè, fino ad ora cosa ha fatto?
    Se il clima potesse avere un minimo di decenza/pietà agosto dovrebbe chiudere a -5° dalla media, altrochè.
    eh ho capito, se devo me lo gioco per dicembre un -5 agosto già da adesso lo do a non meno di +2 è settembre che bisogna capire se vuole ucciderci definitivamente o no.

    PS: mi gioco anche ottobre purché da metà novembre parta come sapeva fare un tempo. oramai la pelle è dura, un ottobre a +30 di media massime non mi spaventa più lol
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #474
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    666
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    eh ho capito, se devo me lo gioco per dicembre un -5 agosto già da adesso lo do a non meno di +2 è settembre che bisogna capire se vuole ucciderci definitivamente o no.

    PS: mi gioco anche ottobre purché da metà novembre parta come sapeva fare un tempo. oramai la pelle è dura, un ottobre a +30 di media massime non mi spaventa più lol
    Io invece su settembre resto moderatamente fiducioso... se nel conto metti un ottobre con +30°C di media massime allora mettici pure un gennaio con +18°C e un febbraio con +21... A questo punto tenderei a pensare che, fino alla totale rimozione del feedback dovuto al Nino continueremo ad avere un AO mediamente negativa e una NAO tendenzialmente negativa... che poi è l'esatto contrario di ciò che abbiamo vissuto nelle ultime quattro estati.

  5. #475
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,983
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Io invece su settembre resto moderatamente fiducioso... se nel conto metti un ottobre con +30°C di media massime allora mettici pure un gennaio con +18°C e un febbraio con +21... A questo punto tenderei a pensare che, fino alla totale rimozione del feedback dovuto al Nino continueremo ad avere un AO mediamente negativa e una NAO tendenzialmente negativa... che poi è l'esatto contrario di ciò che abbiamo vissuto nelle ultime quattro estati.
    mi viene in mente un settembre a doppia faccia, fresco e perturbato al N e ricco di prefrontali caldi al Sud... ma proprio a naso e nella migliore delle ipotesi col mare già bollente adesso e che si scalderà ancora di più a fine luglio ed agosto, mi viene difficile pensare ad un settembre molto meridiano....
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #476
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,497
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    State scherzando vero a fare ipotesi su Settembre già adesso? E i prossimi numeri del Superenalotto?

    Tra l'altro il discorso del mare caldo = Settembre poco meridiano è presto smentito, basta tornare al 2017, quando il mare a fine Agosto era un brodo (dopo la 2° primavera e la 2° estate più calde dal 1900) eppure il mese fu foriero di parecchie discese nord-atlantiche o anche artico-marittime, tanto che da me chiuse a -1,0 dalla 1971/00 e pure sul quadro Italia fece abbastanza bene (-0,7 dalla 1981-10).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #477
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,983
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    State scherzando vero a fare ipotesi su Settembre già adesso? E i prossimi numeri del Superenalotto?

    Tra l'altro il discorso del mare caldo = Settembre poco meridiano è presto smentito, basta tornare al 2017, quando il mare a fine Agosto era un brodo (dopo la 2° primavera e la 2° estate più calde dal 1900) eppure il mese fu foriero di parecchie discese nord-atlantiche o anche artico-marittime, tanto che da me chiuse a -1,0 dalla 1971/00 e pure sul quadro Italia fece abbastanza bene (-0,7 dalla 1981-10).
    Sì, si specula un po’.

    indubbiamente è pieno di eccezioni quel discorso, come per le SSTA oceaniche, però tendenzialmente non ci gioca a favore ecco. Comunque appunto sono speculazioni che lasciano il tempo che trovano
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #478
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,095
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Giugno epocale per il CNR, mo al di là delle loro inesattezze e storielle varie, non poteva essere altrimenti il dato: +3.3 sulla 71/00, il secondo più caldo dal Dopoguerra ma ben lontanuccio ancora dal 2003 (+4.80)

    http://www.isac.cnr.it/climstor/clim...month_TMM.html

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  9. #479
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,095
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    PS: la primavera è stata la più fresca dal 2004, non che ci volesse molto a dire il vero, +0.47

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  10. #480
    Vento moderato L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,036
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Giugno epocale per il CNR, mo al di là delle loro inesattezze e storielle varie, non poteva essere altrimenti il dato: +3.3 sulla 71/00, il secondo più caldo dal Dopoguerra ma ben lontanuccio ancora dal 2003 (+4.80)

    http://www.isac.cnr.it/climstor/clim...month_TMM.html
    per me stavolta non hanno sbagliato praticamente nulla, quel +2,6/+2,7 sulla 1981-2010 è anzi il minimo sindacale che poteva saltare fuori dallo scorso giugno; tra l'altro ci hanno messo oltre due settimane a pubblicare il dato, qualche modifica minima qua e là nella serie storica l'hanno anche fatta, quindi secondo me questo dato è ben affinato, assai più del solito.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •