Pagina 51 di 51 PrimaPrima ... 41495051
Risultati da 501 a 503 di 503
  1. #501
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,875
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Snowstorm84 Visualizza Messaggio
    Condivido il mese che si è scaldato di più dopo giugno se non erro è novembre, curiosamente è successo quasi in contemporanea a giugno (grossomodo dal 2002 in avanti).
    Sottolineo la quasi scomparsa delle giornata fredde o molto fredde (rispetto alla media ovviamente)..io non ho una stazione ma credo che siano ormai anni che dalle mie parti non fa una massima sotto i 20°, almeno nella prima parte del mese un valore del genere dovrebbe avere la stessa probabilità di una massima sui 31°-32°..solo che di quest'ultimi valori magari ne pianta 4 o 5 di fila..
    Nella mia serie che parte nel 2003 possiamo vedere la statistica delle giornate con massime >20°C, >25°C e >30°C in giugno come da grafico allegato.

    In linea di principio dal 2007 al 2011 erano diffusi giugno con 3-5 giornate <20°C di massima, invece dal 2004 al 2006 e dal 2012 al 2017 se ne verificavano 1-2 (3 nel 2017).

    Spiccano all'opposto giugno 2003, 2018 e 2019 con NESSUNA massima <20°C, e non penso che andando indietro nei decenni se ne riscontrino altri visto che dal 2000 giugno è il luglio del passato.


    Aggiungo inoltre a corredo e conferma del mastodontico commento di @Perlecano, che giugno 2017 è risaltato notevolmente sul numero di massime >30°C dietro solo il 2003.

    (grafico da leggere al contrario visto che parla di >).

    Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche-graphique_infoclimat.fr-26-.png


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  2. #502
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,875
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    io su tutiempo (che di solito è affidabile) la massima di Cameri di 35,2 °C la trovo per il 12 agosto, mentre per l'11 agosto trovo un 36,6 °C. di solito la Malpensa fa massime qualche decimo di grado più alte di quelle di Cameri (ma era così anche alcuni anni fa? a volte la strumentazione viene spostata), quindi mi sarei aspettato (a parità di condizioni anemometriche e di profilo igrometrico, quest'ultimo legato alle caratteristiche microclimatiche) circa 37,0/37,2 °C per la Malpensa quel giorno. ciò non toglie che l'11 agosto fu una giornata, per i dati che mi sono pervenuti, non democraticissima, come del resto è tipico per i giorni di caldo estremo (le zone con valori più alti non sono "prevedibili" e costanti come nei giorni di caldo intenso sì, ma non eccezionale... questo l'ho notato empiricamente: 4 agosto 2017, ad esempio, con distribuzione dei picchi massimi "atipica" in Lombardia - perlomeno -, ma 1 e 2 agosto 2018 - molto caldi ma non eccezionali - con i tipici picchi pomeridiani del Mantovano, del Cremonese, del basso Pavese e, in parte, del Bresciano).

    Il fatto dell'antidemocraticità delle configurazioni anomale ha fatto scuola anche un mese fa e a questo punto penso ne sia una caratteristica.

    Sono situazioni di non facile lettura, a maggior ragione in una zona con un orografia ancora più complessa come la mia tra le Alpi ho avuto anch'io la conferma personale il 27 giugno 2019 come ben sai, dove in linea teorica considerando i fattori altitudinali mi attendevo una massima di 36/38°C (potenziale massimo teorico di 41/42°C) e invece ho fatto una massima di 33/34°C afosa per inversione termica (allucinante per giugno, non ci avrei invece trovato nulla di strano in dicembre, è tipico del mio clima il freddo con situazioni anticicloniche invernali).


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  3. #503
    Vento moderato L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    47
    Messaggi
    1,456
    Menzionato
    1 Post(s)

    Thumbs down Re: Giugno 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) giugno 2019 anomalia termica positiva +3,4° sopra media rispetto a giugno periodo 1968-2018

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) temperature medie giugno 2019 :

    min +11,1° max +29,1° media +20,1°

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) temperature medie giugno periodo 1968-2018 :

    min +9,6° max +23,8° media +16,7°

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) estremi termici giugno 2019 :

    min+bassa +6,2° min+alta +15,6° max+alta +34,8° max+bassa +17°

    L'Aquila (città e frazioni) estremi termici giugno periodo 1968-2018 ed assoluti :

    min+bassa -1° min+alta +24° max+alta +36° max+bassa +11°

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) estremi termici giugno periodo 2011-2018 :

    min+bassa +2° e -1° datalogger min+alta +18° max+alta +35° max+bassa +14°

    L'Aquila Roio Piano giugno 2019 : accumulo mensile precipitazioni 1 mm - neve 0 cm (nessun accumulo) ur min 28% ur max 98% - max raffica di vento 20,9 km/h da nord-ovest - dp min +6° dp max +20° - wind chill min +6°
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •