Pagina 35 di 141 PrimaPrima ... 2533343536374585135 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 350 di 1408

Discussione: Nazionale Giugno 2019

  1. #341
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,151
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Veniamo ora alla Sicilia: sono sorpreso come spesso dai contrasti termici che si possono avere sulle coste tirreniche.
    Attualmente, su tutta la Sicilia tirrenica, salvo il messinese, le temperature sono molto fresche (addirittura 22° a Punta Raisi! Ma su tutta la costa non si superano i 25°, a fronte di isoterme in quota ben più alte, +22,4° secondo i rds di Trapani Birgi). Su Messina invece massime anche di 36° (come ha ricordato il buon @Andrea92).

    Localmente però ci sono state zone della costa tirrenica che hanno rilevato le loro max stanotte. Infatti consultando l'andamento termico di alcune stazioni si nota che da mezzanotte alle 6 circa del mattino le temperature sono rimaste sopra i 30°, anche sui 32°. Non in tutta l'area costiera è avvenuto ciò: ad esempio non è accaduto a Palermo città, tanto meno a Punta Raisi (la cui max è di soli 25° oggi).

    A spiegare il tutto interviene sempre il meccanismo di formazione della brezza. Le brezze marine sono inibite di notte, per cui il vento da S, favonico, favorito anche dai venti sinottici che spiravano nella direzione delle brezze di terra, ha avuto modo di soffiare e per effetti orografici far impennare le temperature su valori così alti pur essendo notte. Non appena il sole è sorto, e il riscaldamento della terraferma è proceduto spedito fino a superare quello del mare, si è innescata la brezza marina, ed ecco che le temperature sono crollate su tutta la costa, che ha registrato (o sta registrando) le sue minime di pomeriggio.

  2. #342
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    48
    Messaggi
    2,264
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    qui l'inferno in atto. media giornaliera salita a 29.3°C e massima 34,2....siamo a +8.5°C dalle medie di metà giugno (ad occhio) vento teso e caldo. cielo invisibile

  3. #343
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,298
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Massime superiori ai 35 gradi nella Val Pescara con punte di 38°, qui abbiamo superato i 32°.

  4. #344
    Brezza tesa L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    27
    Messaggi
    766
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Veniamo ora alla Sicilia: sono sorpreso come spesso dai contrasti termici che si possono avere sulle coste tirreniche. Immagine

    Attualmente, su tutta la Sicilia tirrenica, salvo il messinese, le temperature sono molto fresche (addirittura 22° a Punta Raisi! Ma su tutta la costa non si superano i 25°, a fronte di isoterme in quota ben più alte, +22,4° secondo i rds di Trapani Birgi). Su Messina invece massime anche di 36° (come ha ricordato il buon @Andrea92).

    Localmente però ci sono state zone della costa tirrenica che hanno rilevato le loro max stanotte. Infatti consultando l'andamento termico di alcune stazioni si nota che da mezzanotte alle 6 circa del mattino le temperature sono rimaste sopra i 30°, anche sui 32°. Non in tutta l'area costiera è avvenuto ciò: ad esempio non è accaduto a Palermo città, tanto meno a Punta Raisi (la cui max è di soli 25° oggi).


    A spiegare il tutto interviene sempre il meccanismo di formazione della brezza. Le brezze marine sono inibite di notte, per cui il vento da S, favonico, favorito anche dai venti sinottici che spiravano nella direzione delle brezze di terra, ha avuto modo di soffiare e per effetti orografici far impennare le temperature su valori così alti pur essendo notte. Non appena il sole è sorto, e il riscaldamento della terraferma è proceduto spedito fino a superare quello del mare, si è innescata la brezza marina, ed ecco che le temperature sono crollate su tutta la costa, che ha registrato (o sta registrando) le sue minime di pomeriggio. Immagine
    La Sicilia tirrenica si infuoca sempre con le correnti meridionali, sono capaci di far registrare temperature elevate in qualsiasi periodo dell'anno.
    Mentre sul messinese occidentale e il palermitano le correnti favoniche sono state maggiormente attive stanotte, qui sul messinese orientale sono arrivate verso l'ora di pranzo. Il picco massimo è stato raggiunto a Barcellona Pozzo di Gotto con +37.3°C.
    Qui alla fine la massima si è fermata a +36.8°C che rappresenta il picco più alto di questa ondata di calore e il 4° valore più alto in assoluto per quanto riguarda il mese di Giugno (record +43.1° C del 30/06/17).
    Se in quota avessimo avuto 2-3 gradi in più e maggior soleggiamento, i 40°C sarebbero stati fattibilissimi

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.6°C il 10/07/2019
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record meteorologici ---> http://recordmeteofalcone.altervista.org/

  5. #345
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,714
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    dopo svariati giorni di esposizione al margine del ramo ascendente della struttura depressionaria con correnti che hanno a tratti prodotto un livello di saturazione dell'aria estremamente pesante in questa zona è riuscito a non produrre nemmeno l'ombra di un ts
    penso sia un record

  6. #346
    Vento teso L'avatar di Neve71
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    48
    Messaggi
    1,661
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Radar precipitazioni - Centro Meteorologico Lombardo

    rigenera ancora, Madesimo a 162mm dalla mezza (tutti caduti tra le 4 ed adesso), i torrenti in zona sono tutti in piena straordinaria già adesso... non sono cose molto solite lì, piove molto di per se, il territorio è ben allenato, sta facendo un qualcosa davvero fuori dall'ordinario. penso si tratti di record già da ora per accumulo giornaliero, ma pare non sia finita qui...
    impressionante la webcam di Fraciscio, in strada è tutto un torrente di fango:

    CML - Stazioni - Fraciscio di Campodolcino
    Impressionante quanto successo nel lecchese ed in Valtellina, fortunatamente non ci sono danni a persone.
    Intanto qua, nulla da segnalare, no caldo, no temporali, pochissima roba anche in montagna, non ricordo situazioni di temporali abortito sul nascere come in questi giorni.
    Eccezioni alla regola alcune grandinate che hanno colpito paesi del Cossatese ed a Brusnengo, tutti più a sud est di Biella.
    "Le temperature minime si alzeranno fino a superare quelle massime" ( Nino Frassica, 7-4-2019)

  7. #347
    Vento moderato L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)/Mesero (mi)
    Messaggi
    1,369
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    dopo svariati giorni di esposizione al margine del ramo ascendente della struttura depressionaria con correnti che hanno a tratti prodotto un livello di saturazione dell'aria estremamente pesante in questa zona è riuscito a non produrre nemmeno l'ombra di un ts
    penso sia un record

    correnti troppo sparate, poi non ci sono stati spifferi freddi che potessero consentire la formazione di temporali anche in pianura..

  8. #348
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,151
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Molto forti i contrasti termici: nel barese 36° ovunque in vicinanza delle coste. Paradossalmente proprio le coste sono quelle che si infuocano di più con venti favonici, a differenza dell'entroterra dove le temperature si mantengono più contenute (comunque sui 33-34°).

    Qui a Brindisi in realtà la lotta brezza di mare VS favonio non è stata vinta da quest'ultimo.
    Dopo che la brezza ha dettato legge fino alle 14,30 e dopo aver ceduto momentaneamente il passo, sta ora recuperando le posizioni perse. Temperatura calata adesso fino a 29° all'aeroporto (ma ipotizzo anche 28, visto che qui da me ce ne sono appunto 29). Sulla costa in realtà la brezza non ha mai ceduto terreno, e lì ci sono 26-27°.
    Il fronte di scontro favonio/brezza si troverà poco più dentro la città, perchè leggo in periferia valori sui 31° ma soprattutto ventilazione ancora da S/SW.

  9. #349
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,714
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    correnti troppo sparate, poi non ci sono stati spifferi freddi che potessero consentire la formazione di temporali anche in pianura..
    ah quello sicuro ma un ts di passaggio mica è vietato

  10. #350
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,770
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Giugno 2019

    Sereno con nubi in aumento da ovest, 24.7° ora, max di 26.8° alle 15:12, poi adesso la temperatura sta di nuovo calando grazie a venti deboli-moderati da SE. Oltretutto grazie alla presenza di questi venti la sensazione di caldo non si sente praticamente per nulla.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •