Pagina 32 di 54 PrimaPrima ... 22303132333442 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 536
  1. #311
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,321
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Qualcuno di Padova?
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  2. #312
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,023
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Comunque, complice l'instabilità pomeridiana sulla Sicilia, questa è quasi ridicola

    Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record-cattura.jpg

  3. #313
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    115
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Appunto. E io che ho detto?

    Infatti ti ho dato ragione!

  4. #314
    Vento moderato L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    37 °C arrotondati a Torino Caselle alle 17:50! Record per giugno (35,6 °C) battuto di gran lunga, a rischio (anche se non penso verrà raggiunto, perlomeno non oggi) il record assoluto di 37,1 °C dell'agosto 2003. Intanto senza ombra di dubbio record mensile pure a Bologna Borgo Panigale, con 38 °C arrotondati (precedente primato per giugno: 37,3 °C).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  5. #315
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,235
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Qualcuno di Padova?
    Io, ma adesso vivo a Mantova comunque seguo "in diretta". Ah non prendere il metrobus oggi...

  6. #316
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/08/17
    Località
    Muggia (TS) 35mslm
    Età
    36
    Messaggi
    99
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Niente, ora per "sistemare" il tutto mi aspetto una -21 da Est attorno a Natale cosi facciamo 60 gradi di escursione termica annua come in Russia

  7. #317
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    30
    Messaggi
    1,677
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Davvero incommenrabili i 32,5 toccati pochi minuti fa ai 1350 mt di pratospilla. Record assoluto precedente battuto di 2 gradi e mezzo . Qui da me max definitiva 35,5, record assoluto battuto dinun grado tondo. Parma città si è fermata a 39,9 battendo di 2 gradi il record di giugno e fermandosi a pochi decimi dal record assoluto del 1983

  8. #318
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,247
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Massime diffuse over 39 gradi in valle dell'adige. Poteva fare almeno qualche quarantello, checcavolo Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

  9. #319
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,847
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    In Canton Ticino questa non è stata una giornata normale, ma ai limiti dell'allucinante e del grottesco. Questo c'era da aspettarselo con la configurazione particolare in atto.

    La cosa meno particolare è stata la notte tropicale con minime sui 20°C. In quota comunque si stava palesando vento da nord (che da noi varcano le Alpi e quindi possono indicare föhn). Le stazioni di montagna come Cimetta, Robiei o Matro mi sa che hanno umiliato i precedenti record assoluti di temperatura (alcuni risalenti al famoso 11/08/2003), ma semplicemente si aggiungono all'infinita lista dei record alpini di questi giorni in Svizzera.

    Alla fine si è creato l'effetto favonico, ma non franco, nemmeno lieve, proprio in formato minimale, roba limitata alle altissime valli del Ticino e in quelle zone sono stati registrati tipo 24°C a 2000 m, 30°C a 1500 m, 34°C a 1200 m, 37°C a 800 m. Nelle pianure più a sud è prevalso il contesto afoso degli scorsi giorni con però qualche grado in più (le stazioni ufficiali hanno registrato tra le varie località ticinesi sui 34.5/35.5°C con qualche punta locale ben superiori in altre reti).

    Il sottoscritto situato in fondovalle a nord di Bellinzona a 250 m di altitudine merita una menzione a parte, i miei personali estremi sono stati di 20.1°C e 33.9°C.
    In pratica non ci sono state brezze qua, e il microclima ombroso/boschivo della mia zona (leggi giardino) è stato esasperato, emerge in alcune situazioni (di solito quando è afoso guardacaso), perché ad appena 2 km sono stati raggiunti 36°C e quindi questa valle si conferma come spesso accade in estate molto calda.

    Questa situazione è stata veramente particolare, perché:
    - tutte le stazioni di MeteoSvizzera di pianura hanno registrato temperature superiori alle mie (fatto inusuale soprattutto perché ci è riuscita pure la lacustre Lugano),
    - a partire dalla media quota le temperature sono state eccezionali contrariamente alle basse ancora incatenate nell'afa
    -nelle alte valli effetto favonico eccezionale (notato dai cali di DP) non pervenuto più a sud in basso.
    -microclima personale esasperato con differenze termiche inusuali nel giro di pochi km.

    Dulcis in fundo: Il sottoscritto con una +26 pseudofavonica è riuscito in una valle notoriamente soggetta a föhn nella paradossale impresa di registrare nemmeno 34°C corredati da un valore estremamente alto di DP (sui 26°C) migliorando il valore di ieri e risultando ora nettamente più elevato di quelli delle due scorse estati.

    Una configurazione eccezionale dal quale con più föhn sarebbero sicuramente scaturiti i 40°C in pianura (ortocellisticamene invece la situazione pseudofavonica di oggi si è rilevata estremamente controproducente).

    Questi sono i paradossi e il bello della meteorologia.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 27/06/2019 alle 18:06

  10. #320
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    6,716
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting ondata di calore di giugno 2019 - qui tutte le temperature record

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    In Canton Ticino questa non è stata una giornata normale, ma ai limiti dell'allucinante e del grottesco. Questo c'era da aspettarselo con la configurazione particolare in atto.

    La cosa meno particolare è stata la notte tropicale con minime sui 20°C. In quota comunque si stava palesando vento da nord (che da noi varcano le Alpi e quindi possono indicare föhn). Le stazioni di montagna come Cimetta, Robiei o Matro mi sa che hanno umiliato i precedenti record assoluti di temperatura (alcuni risalenti al famoso 11/08/2003), ma semplicemente si aggiungono all'infinita lista dei record alpini di questi giorni in Svizzera.

    Alla fine si è creato l'effetto favonico, ma non franco, nemmeno lieve, proprio in formato minimale, roba limitata alle altissime valli del Ticino e in quelle zone sono stati registrati tipo 24°C a 2000 m, 30°C a 1500 m, 34°C a 1200 m, 37°C a 800 m. Nelle pianure più a sud è prevalso il contesto afoso degli scorsi giorni con però qualche grado in più (le stazioni ufficiali hanno registrato tra le varie località ticinesi sui 34.5/35.5°C con qualche punta locale ben superiori in altre reti).

    Il sottoscritto situato in fondovalle a nord di Bellinzona a 250 m di altitudine merita una menzione a parte, i miei personali estremi sono stati di 20.1°C e 33.9°C.
    In pratica non ci sono state brezze qua, e il microclima ombroso/boschivo della mia zona (leggi giardino) è stato esasperato, emerge in alcune situazioni (di solito quando è afoso guardacaso), perché ad appena 2 km sono stati raggiunti 36°C e quindi questa valle si conferma come spesso accade in estate molto calda.

    Questa situazione è stata veramente particolare, perché:
    - tutte le stazioni di MeteoSvizzera di pianura hanno registrato temperature superiori alle mie (fatto inusuale soprattutto perché ci è riuscita pure la lacustre Lugano),
    - a partire dalla media quota le temperature sono state eccezionali contrariamente alle basse ancora incatenate nell'afa
    -nelle alte valli effetto favonico eccezionale (notato dai cali di DP) non pervenuto più a sud in basso.
    -microclima personale esasperato con differenze termiche inusuali nel giro di pochi km.

    Dulcis in fundo: Il sottoscritto con una +26 pseudofavonica è riuscito in una valle notoriamente soggetta a föhn nella paradossale impresa di registrare nemmeno 34°C corredati da un valore estremamente alto di DP (sui 26°C) migliorando il valore di ieri e risultando ora nettamente più elevato di quelli delle due scorse estati.

    Una configurazione eccezionale dal quale con più föhn sarebbero sicuramente scaturiti i 40°C in pianura (ortocellisticamene invece la situazione pseudofavonica di oggi si è rilevata estremamente controproducente).

    Questi sono i paradossi e il bello della meteorologia.
    come sempre interessanti e didattici i tuoi post

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •