Pagina 15 di 142 PrimaPrima ... 513141516172565115 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 1411

Discussione: Analisi modelli

  1. #141
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,876
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Anche qui il sopramedia non è mai cessato, l’unica speranza è che quel break si realizzi davvero. Servono piogge, qui non piove da fine maggio e l’ultima cosa che voglio è un 2017 bis
    idem

  2. #142
    Calma di vento
    Data Registrazione
    16/11/17
    Località
    roma
    Età
    30
    Messaggi
    11
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Vedo che vi ostinate a chiamarlo break quando a parer mio si tratta di una vera e propria SVOLTA prolungata, con temperature che non saliranno sopramedia almeno fino a 240h (per gfs sino a fine run praticamente).

    Un break, in teoria per definizione, è quando poco dopo si torna a condizioni pregresse, che nel nostro caso sarebbe bel caldo.
    dopo oltre 40 giorni

    no stop di sub tropicale, un break è nelle corde ed era plausibile ma il trend delle estati 2000 coccia con quanto dici e gfs 06 oltre a ridurre la portata dello stesso, lascia intendere che ci potremmo ritrovare anche con un niente di fatto, si sottovaluta troppo la forza delle hp e soprattutto la bolla calda che si viene a creare nel mediterraneo con le continue zaffate africane e che senza azioni meridiane importanti non fa altro che rimbalzare qualsiasi cosa, non cantiamo vittoria e aspettiamo altri aggiornamenti, ad oggi è certo un calo delle isoterme in quota con fenomenologia relegata alle adriatiche e al nord, al centro sud sarebbe un semplice ricambio d'aria con qualche temporale sparso e se vogliamo parlare di tendenza ci sarebbe una distensione zonale successivamente che porterebbe nuovamente l'estate in sella

  3. #143
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,876
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Vedo che vi ostinate a chiamarlo break quando a parer mio si tratta di una vera e propria SVOLTA prolungata, con temperature che non saliranno sopramedia almeno fino a 240h (per gfs sino a fine run praticamente).

    Un break, in teoria per definizione, è quando poco dopo si torna a condizioni pregresse, che nel nostro caso sarebbe bel caldo.
    considerazioni che in parte trovo giuste.in parte perché è quantomai rischioso dare per fatto un profilo termico nelle determinazioni modellistiche a 240h.
    non per gufarla eh..! ma ne ho viste tante di situazioni estive già delineate sul vivibile, che in un attimo si sono trasformate in un inferno.

  4. #144
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,874
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Vitob Visualizza Messaggio
    concordo.. forse intendono dire una rottura!! effettivamente una rottura che porterebbe 4 giorni di possibili precipitazioni è importante. quindi possiamo definirla in ogni modo.. per me resta manna dal cielo

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Calma e gesso. Se è la "rottura" come quella che venne definita come tale a fine agosto 2018 allora siamo a cavallo... Analisi modelli

  5. #145
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,149
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da brusco Visualizza Messaggio
    dopo oltre 40 giorni

    no stop di sub tropicale, un break è nelle corde ed era plausibile ma il trend delle estati 2000 coccia con quanto dici e gfs 06 oltre a ridurre la portata dello stesso, lascia intendere che ci potremmo ritrovare anche con un niente di fatto, si sottovaluta troppo la forza delle hp e soprattutto la bolla calda che si viene a creare nel mediterraneo con le continue zaffate africane e che senza azioni meridiane importanti non fa altro che rimbalzare qualsiasi cosa, non cantiamo vittoria e aspettiamo altri aggiornamenti, ad oggi è certo un calo delle isoterme in quota con fenomenologia relegata alle adriatiche e al nord, al centro sud sarebbe un semplice ricambio d'aria con qualche temporale sparso e se vogliamo parlare di tendenza ci sarebbe una distensione zonale successivamente che porterebbe nuovamente l'estate in sella
    Nessuno nega ciò, ma lo stesso gfs vede una svolta prolungata. Almeno fino a 10-15 giorni non si tornerebbe sopramedia ed è un cambiamento netto rispetto l'inferno di giugno. Vediamo se man mano i modelli confermeranno oppure torneranno a vedere il caldo

  6. #146
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,874
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Un break, in teoria per definizione, è quando poco dopo si torna a condizioni pregresse, che nel nostro caso sarebbe bel caldo.
    Dato che in questo caso le "condizioni pregresse" sarebbero come da mappa allegata, concedo quantomeno un'eccezione a tale affermazione. Nell'orizzonte decifrabile per me resta un break. Un po' tantino ambiziose le condizioni pregresse..

  7. #147
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    44
    Messaggi
    6,290
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Ci mancavano i contrasti sui "concetti tecnici" di break e rottura... Se qualcuno mi spiegasse la differenza gliene sarei grato, dato che la traduzione di "break" dall'inglese mi pare sia proprio "rottura".
    Luca Bargagna

  8. #148
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,149
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Dato che in questo caso le "condizioni pregresse" sarebbero come da mappa allegata, concedo quantomeno un'eccezione a tale affermazione. Nell'orizzonte decifrabile per me resta un break. Un po' tantino ambiziose le condizioni pregresse..
    Immagine
    Beh hai scelto il giorno in cui ha fatto 3 milioni di gradi sopramedia, grazie
    Con condizioni pregresse intendo in generale ciò che abbiamo avuto finora, da inizio giugno ad adesso, ovvero caldo con temperature sopramedia a causa dell'anticiclone sub tropicale. Dai modelli mi pare che ci sia una vera e propria svolta e che almeno fino a metà luglio non si tornerà a valori sopramedia ( anche di un paio di gradi, non 10)

  9. #149
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,529
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    O io non capisco o...: ECMWF00 (500 hPa ed 850 hPa): entra temporaneamente una +12 C sull'Altipiano Svizzero e +10 C verso la Dalmazia
    e quindi in Italia una +14 C la quale addizionata di 16 C di Compressione Adiabatica Secca fa + 30 C.
    (Al NordOvest col Foehn ci sarebbe addirittura un aumento di T!)
    La svolta quindi sarebbe passare da massime di +34 C a massime di +30-32 C?

  10. #150
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    02/02/17
    Località
    Conversano (BA)
    Età
    27
    Messaggi
    262
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Cesare1952 Visualizza Messaggio
    O io non capisco o...: ECMWF00 (500 hPa ed 850 hPa): entra temporaneamente una +12 C sull'Altipiano Svizzero e +10 C verso la Dalmazia
    e quindi in Italia una +14 C la quale addizionata di 16 C di Compressione Adiabatica Secca fa + 30 C.
    (Al NordOvest col Foehn ci sarebbe addirittura un aumento di T!)
    La svolta quindi sarebbe passare da massime di +34 C a massime di +30-32 C?
    questo per la tua zona?

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •