Pagina 38 di 142 PrimaPrima ... 2836373839404888138 ... UltimaUltima
Risultati da 371 a 380 di 1411

Discussione: Analisi modelli

  1. #371
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,497
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da rics77 Visualizza Messaggio
    Si mi fa piacere per te....ma nell'analisi modellistica questo cosa c'entra?
    Non lo sapevi che la stazione di Portogruaro è un dato di input fondamentale x GFS, ECMWF e via dicendo?
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #372
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    32
    Messaggi
    35,331
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ieri estremi 16/29, media giornaliera 22, 1,3°C sottomedia del periodo con sole prevalente.
    Nel novarese continua la siccità, pensa un po'.

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  3. #373
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)450mt
    Messaggi
    387
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Non lo sapevi che la stazione di Portogruaro è un dato di input fondamentale x GFS, ECMWF e via dicendo?
    Ah non ne ero al corrente,adesso che lo so ne faccio punto di riferimento meteo,come Greenwich per l'ora.
    Ultima modifica di rics77; 13/07/2019 alle 12:02

  4. #374
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    41
    Messaggi
    10,683
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    occhio a lunedi quando un vortice di aria fresca in retrogressione entrerà dal Rodano andando sul Ligure e poi su alto e medio tirreno diretto a sud.
    é una dinamica non cosi comune a Luglio e i mari ancora molto caldi faranno come al solito la differenza.
    Occorre precisare che è stata una dinamica vista dai modelli solo 72 ore prima e precedentemente non ve ne era traccia.
    Ecco le reading 12 di giovedi 11 luglio a 96 ore per lunedi alle 12.
    Completamente diverse con correnti da nord sterili e anche favoniche per la parte tirrenica e zero precipitazioni praticamente ovunque tranne qualcosa sulle zone interne del centro e sud.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  5. #375
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    per il medio-lungo sembra che per lo 06 l'azzorriano sia un pochino più presente con minor rischio di affondi/goccette iberiche.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  6. #376
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,131
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    come non detto, pensavo si disponesse meglio l'azzorriano ma poi c'è sempre questa tendenza ad isolarsi un pò in atlantico con rischio di affondi NW-SE.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  7. #377
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,095
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    dalle ENS, l'ufficiale non sembra fuori dal coro, fra i più caldi ma non fuori ma proprio perchè almeno fino alle 180-216h circa non viene visto "nulla di chè" per il periodo (stiamo entrando nelle tre decadi più calde dell'anno) ma più che altro il RISCHIO di qualcosa di forte:



    se il tutto tenderà a stagnare allora ci potrà essere il rischio di una fase di caldo intensa, ma dipende dallo schema che andrà a proporsi, lo stesso ECMWF, che sembra più preoccupante, il realtà non vede uno schema cosi bloccato come si potrebbe pensare.

    Io in ogni caso incomincerei a tenere d'occhio il peggioramento di lunedì-martedì che rischia di essere "pericoloso" su diverse regioni peninsulari:




    ho la sensazione che in questo episodio sarà estremamente difficile prevedere la localizzazione dei fenomeni, sospinti anche da venti forti orientali.

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  8. #378
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Racalmuto(ag)450mt
    Messaggi
    387
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    dalle ENS, l'ufficiale non sembra fuori dal coro, fra i più caldi ma non fuori ma proprio perchè almeno fino alle 180-216h circa non viene visto "nulla di chè" per il periodo (stiamo entrando nelle tre decadi più calde dell'anno) ma più che altro il RISCHIO di qualcosa di forte:

    Immagine


    se il tutto tenderà a stagnare allora ci potrà essere il rischio di una fase di caldo intensa, ma dipende dallo schema che andrà a proporsi, lo stesso ECMWF, che sembra più preoccupante, il realtà non vede uno schema cosi bloccato come si potrebbe pensare.

    Io in ogni caso incomincerei a tenere d'occhio il peggioramento di lunedì-martedì che rischia di essere "pericoloso" su diverse regioni peninsulari:

    Immagine



    ho la sensazione che in questo episodio sarà estremamente difficile prevedere la localizzazione dei fenomeni, sospinti anche da venti forti orientali.
    beh se questo è ciò che prevede Lamma anche nelle insulari,soprattutto sicilia orientale.

  9. #379
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,159
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    dalle ENS, l'ufficiale non sembra fuori dal coro, fra i più caldi ma non fuori ma proprio perchè almeno fino alle 180-216h circa non viene visto "nulla di chè" per il periodo (stiamo entrando nelle tre decadi più calde dell'anno) ma più che altro il RISCHIO di qualcosa di forte:

    Immagine


    se il tutto tenderà a stagnare allora ci potrà essere il rischio di una fase di caldo intensa, ma dipende dallo schema che andrà a proporsi, lo stesso ECMWF, che sembra più preoccupante, il realtà non vede uno schema cosi bloccato come si potrebbe pensare.

    Io in ogni caso incomincerei a tenere d'occhio il peggioramento di lunedì-martedì che rischia di essere "pericoloso" su diverse regioni peninsulari:

    Immagine



    ho la sensazione che in questo episodio sarà estremamente difficile prevedere la localizzazione dei fenomeni, sospinti anche da venti forti orientali.
    Peraltro quei valori pressori potrebbero essere quasi da record per il Sud, considerando il mese in cui siamo (Luglio).
    Insomma, se per le temperature non saremmo fuori dalla normale deviazione standard, per la pressione atmosferica saremmo ai limiti dell’eccezionalità.

  10. #380
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,958
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Gfs per questa zona disegnato da Giotto per lunedì

    Analisi modelli-gfs-0-48.png

    Goccia fredda con traiettoria perfetta N -> S che scorre appena oltralpe per poi sprofondare sul Ponente e da lì proseguire verso SE.
    Il tutto con isoterme di tutto rispetto lunedì mattina, dove addirittura spunterebbe una +7° a 850hPa

    Analisi modelli-51-7it.gif

    Con precipitazioni perlomeno moderate

    Analisi modelli-51-574it.gif

    Questa roba qua, se va in porto, per le Alpi Cozie meridionali, Marittime e Liguri è neve oltre i 2500 metri
    Lou soulei nais per tuchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •