Pagina 79 di 142 PrimaPrima ... 2969777879808189129 ... UltimaUltima
Risultati da 781 a 790 di 1411

Discussione: Analisi modelli

  1. #781
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    15/06/18
    Località
    venaria reale
    Età
    24
    Messaggi
    343
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Sarei curioso di sapere da dove possano arrivare tutti quei mm in queste zone, l'unica risposta possibile deriva da forti episodi temporaleschi per quel cavo immediatamente precedente la datazione di quella cartina, mah...
    esattamente. ma qualcosa specie sulle alpi nascerebbe praticamente ogni giorno. il grosso poi sarebbe sabato e domenica.

  2. #782
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,616
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da azzorre94 Visualizza Messaggio
    Immagine
    questa carta sicuramente cambierà ancora diverse volte visto che si tratta degli accumuli da qui a 9 giorni. detto questo non mi sembra comunque un contesto secco, quantomeno per gfs.
    qua praticamente non piove da due mesi tolti i 10mm di lunedì.ancora una volta la carta vede come zona più secca proprio la Toscana.Del resto luglio è il mese più arido per queste zone.peccato che abbia totalmente fallito giugno quest'anno.chiuso OT

  3. #783
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,975
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da azzorre94 Visualizza Messaggio
    Immagine
    questa carta sicuramente cambierà ancora diverse volte visto che si tratta degli accumuli da qui a 9 giorni. detto questo non mi sembra comunque un contesto secco, quantomeno per gfs.
    diciamo che guardare l'accumulo a 9 giorni di un GM, in estate poi, è piuttosto imbarazzandde GPT molto alti e stabilità, ci sarà spazio per TS alpini, come sempre, ma per le pianure ci sarà anche un 5/6gg di totale stop, poi ovviamente verso il 25/26, complice il calo di GPT possibile, la situazione si movimenta un po'. è chiaro che ogni valle dell'Italia occidentale diventerà una polveriera di caldo umido, quindi se per caso salta il tappo c'è sempre da aspettarsi TS degni di nota.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #784
    Vento forte L'avatar di inocs
    Data Registrazione
    11/07/03
    Località
    Caposele - 480 m
    Età
    44
    Messaggi
    4,902
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Finché vedo la 20° lontana non posso che gioire. Una soluzione così, da "terra di confine", si può accettare.


    Piuttosto: ma in Svezia e Norvegia?
    I modelli fanno e disfanno. I santoni del web cianciano.

    *
    Always looking at the sky

    *

  5. #785
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    652
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Stavo notando come la situazione barica prevista tra martedì e giovedì ricordi parecchio il periodo 6-9 agosto 2015, quando diverse stazioni del Genovesato costiero e del Savonese rinnovarono i loro record secolari di temperatura massima... Va a finire oltre a essere tra le zone che hanno più faticato ad avere un ridimensionamento termico delle anomalie ++, registrate tra la fine di giugno e la prima settimana di luglio, saremo anche l'unica ad avere temperature al suolo superiori a quelle registrate 20 gg fa all'apice della precedente ondata di calore... Il prosieguo (dal prossimo fine settimana in avanti) rischia di essere un bel rebus...

  6. #786
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    652
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    alla fine come si poteva immaginare niente cut off ma nemmeno l'ondulazione prevista i giorni scorsi da gfs sarà così incisiva (del resto gli spaghi gfs erano eloquenti in campo barico, consiglio di guardarli più spesso perché a volte sono più utili delle isoterme)
    mediterraneo che rimane dunque più a lungo nel campo barico livellato verso l'alto sino oltre il determinismo di medio termine
    Che poi si traduce così: passata la "cresta" dell'onda di calore, che ha per target principale zone 500-600 Km ad ovest dei nostri confini occidentali e che da noi porterà (inizialmente) condizioni di clima torrido, rischiamo una sorta di palude barica con gpt e temperature sempre piuttosto alte e persistente calura afosa... insomma, confidiamo nella sorpresa, sempre possibile con un pattern simil WR4, perché il contesto non è molto incoraggiante...

  7. #787
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    44
    Messaggi
    6,284
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Che poi si traduce così: passata la "cresta" dell'onda di calore, che ha per target principale zone 500-600 Km ad ovest dei nostri confini occidentali e che da noi porterà (inizialmente) condizioni di clima torrido, rischiamo una sorta di palude barica con gpt e temperature sempre piuttosto alte e persistente calura afosa... insomma, confidiamo nella sorpresa, sempre possibile con un pattern simil WR4, perché il contesto non è molto incoraggiante...
    Quoto. Il rischio è proprio quello...
    Luca Bargagna

  8. #788
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    652
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Piro Visualizza Messaggio
    Quoto. Il rischio è proprio quello...
    Diciamo che, per quanto tendenzialmente detesti le correnti da NE in estate, se dovesse prevalere la soluzione "occidentale", la fase afosa sarebbe un prezzo abbastanza inevitabile... a questo proposito mi è venuto in mente l'incipit della seconda decade dell'agosto 2015 e sinceramente non mi piacerebbe rivivere quei giorni...

  9. #789
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    284
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Un proseguimento estate stile 2013 non mi dispiacerebbe

  10. #790
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    44
    Messaggi
    6,284
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli

    Eh sì, la fase afosa successiva a quella torrida è sicuramente inevitabile, in quanto a fine luglio/inizio agosto ritengo piuttosto inverosimile che un cambio possa arrivare da una goccia artica in discesa da NNE. E dato che ci governa Coriolis (mannaggia a lui)...
    Luca Bargagna

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •