Pagina 13 di 13 PrimaPrima ... 3111213
Risultati da 121 a 130 di 130
  1. #121
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (Treviso) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    858
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    La vera beffa è se va come vede stamattina. Passaggio alto e orientale, calo termico, un po' di vento e nulla più.

    Io sinceramente del calo termico fine a se stesso dopo un'Estate con il 50% circa di deficit idrico non so che farmene, e non mi suscita alcun interesse proprio. Che poi in realtà le ECMWF 12 di ieri un calo termico lo vedevano eccome visto che la depressione poi traslava verso Est, le minime sicuramente non sarebbero scese tantissimo, ma le massime sarebbero state ben sotto media.

    Anche GFS 00 abbastanza inquietante.
    Eh, proprio le minime mi interessano, visto che se quelle non prendono una bella legnata ci portiamo dietro sempre una dose di inerzia.
    Notavo proprio che questa è probabilmente la prima estate della mia vita senza alcuno scambio meridiano, peraltro coincidenza, dopo un inverno totalmente privo di irruzioni (al massimo bordate più o meno importanti).
    Comunque non sapevo fosse in deficit la tua zona, qui solo giugno tragico (21 mm mi sembra), mentre luglio e agosto moderatamente sopra la media (119 luglio, 111 agosto per ora), campi e prati tutti verdi.
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  2. #122
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (Treviso) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    858
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Comunque in ECMWF alla fine la goccia trasla e non va in cut-off sulla Spagna fortunatamente.
    Comunque con una roba del genere fa 300 mm sulle Alpi piemontesi ed in generale sulle zone occidentali/nord-occidentali della penisola.
    Sì, era interessante quel finale. Purtroppo a 240, unico difetto, altrimenti firma!
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  3. #123
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,674
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Eh, proprio le minime mi interessano, visto che se quelle non prendono una bella legnata ci portiamo dietro sempre una dose di inerzia.
    Notavo proprio che questa è probabilmente la prima estate della mia vita senza alcuno scambio meridiano, peraltro coincidenza, dopo un inverno totalmente privo di irruzioni (al massimo bordate più o meno importanti).
    Comunque non sapevo fosse in deficit la tua zona, qui solo giugno tragico (21 mm mi sembra), mentre luglio e agosto moderatamente sopra la media (119 luglio, 111 agosto per ora), campi e prati tutti verdi.
    Qui l'unico scambio meridiano serio è stato quello del 10/15 Luglio. Un vero e proprio break d'altri tempi.

    Anch'io ho notato che le minime tendono ad andare "di inerzia".
    Di solito infatti noto come a Giugno, dopo le prime minime over 19/20°, si scenderà solo di rado da quel momento in poi sotto i 20° per i successivi tre mesi.

    Invece le prime minime under 20° segnano la decadenza ormai acclarata della stagione estiva, e la strada del tramonto è ormai segnata. Solo che capitano a Settembre qui.

  4. #124
    Meteorologo Centro Epson Meteo L'avatar di ldanieli
    Data Registrazione
    25/10/05
    Località
    centro epson meteo
    Messaggi
    275
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da daredevil71 Visualizza Messaggio
    Da me 18 mm da fine maggio ad oggi..per molte zone quello che e' necessario e' tanta pioggia...ma i modelli non mi sembrano il massimo.
    leggermente OT e forse ne avete già parlato, ma ci tengo a chiedere allo spericolato coetaneo quali sono gli effetti sulla vegetazione di 17 miserabili mm di pioggia in tre mesi africani come quelli appena passati.
    Per dire, l'acqua è stata molto scarsa anche qui a sud di Como, ma il centinaio e rotti di mm di agosto ha tamponato un po' la siccità.
    Erba e cespugli sono bruciati di sicuro (qualcuno morto forse?), ma, immagino, forse perfino qualche albero di medie dimensioni è a rischio con condizioni così severe... voglio dire, sei in Umbria, non in deserto tropicale.

    Grazie in anticipo per la risposta

  5. #125
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    15/06/12
    Località
    san venanzo (TR)
    Età
    47
    Messaggi
    734
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da ldanieli Visualizza Messaggio
    leggermente OT e forse ne avete già parlato, ma ci tengo a chiedere allo spericolato coetaneo quali sono gli effetti sulla vegetazione di 17 miserabili mm di pioggia in tre mesi africani come quelli appena passati.
    Per dire, l'acqua è stata molto scarsa anche qui a sud di Como, ma il centinaio e rotti di mm di agosto ha tamponato un po' la siccità.
    Erba e cespugli sono bruciati di sicuro (qualcuno morto forse?), ma, immagino, forse perfino qualche albero di medie dimensioni è a rischio con condizioni così severe... voglio dire, sei in Umbria, non in deserto tropicale.

    Grazie in anticipo per la risposta
    Beh..da me in paese gli ippocastani perdono le foglie da giorni...stessa situazione nei boschi di quercie e cerri accanto ad ingiallimento anche degli esemplari piu' adulti...piante da frutto che oltre alla perdita delle foglie sono veramente sottostress idrico...idem oliveti...fauna selvatica in gran difficolta' e terreni agricoli che sembrano di cemento.

  6. #126
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,151
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Direi che i modelli serali sono migliorati di brutto altroché, per la rottura del 2-3 settembre

  7. #127
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,780
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Citazione Originariamente Scritto da ldanieli Visualizza Messaggio
    leggermente OT e forse ne avete già parlato, ma ci tengo a chiedere allo spericolato coetaneo quali sono gli effetti sulla vegetazione di 17 miserabili mm di pioggia in tre mesi africani come quelli appena passati.
    Per dire, l'acqua è stata molto scarsa anche qui a sud di Como, ma il centinaio e rotti di mm di agosto ha tamponato un po' la siccità.
    Erba e cespugli sono bruciati di sicuro (qualcuno morto forse?), ma, immagino, forse perfino qualche albero di medie dimensioni è a rischio con condizioni così severe... voglio dire, sei in Umbria, non in deserto tropicale.

    Grazie in anticipo per la risposta
    posso abbozzare io una risposta?
    situazione simile qui sul litorale romano, dove non piove seriamente da maggio

    peggio fu nel 2017 dove, a fronte di un sottomedia marcato nei mesi invernali e primaverili, si ebbe una estate a 0 mm, peggio di quest'anno

    i risultati li vidi a settembre nel viterbese, zona molto boscosa, dove sembrava calata una patina di grigio, giallognolo,

    un esempio eclatante che alcuni alberi siano diventati secchi qui vicino da me

    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  8. #128
    Meteorologo Centro Epson Meteo L'avatar di ldanieli
    Data Registrazione
    25/10/05
    Località
    centro epson meteo
    Messaggi
    275
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    grazie per le risposte .
    sarebbe interessante scoprire se poi gli alberi si riprendo ovvero se ve ne siano alcuni che proprio non ce la fanno,
    magari proseguiamo la discussione nell'area apposita di oltre la meteo
    in attesa di vere piogge e di qualcosa di simile all'autunno

  9. #129
    Burrasca forte L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    48
    Messaggi
    8,170
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Modelli che premiano parte del versante Adriatico questa mattina
    Ultima modifica di millibar71; 28/08/2019 alle 07:37

  10. #130
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,396
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Ultima decade di agosto...uno sguardo ai modelli.

    Finalmente, direi, se ne uscirà e credo in maniera definitiva, dalla caldazza dalla prossima settimana; nonostante tutto, noto un VPT in formazione piuttosto pimpante.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •