Pagina 13 di 101 PrimaPrima ... 311121314152363 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 1001
  1. #121
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    922
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Quanto sia inaffidabile il fantameteo dei modelli lo si comprende osservando il forecast NAO di GFS, questo quello del 29 agosto:

    Settembre modellisticamente, scenari.-29.8.gif

    Questo quello odierno:
    Settembre modellisticamente, scenari.-1.9.gif

    Va da sé che andare oltre la prossima settimana vuol dire immergersi nella nebbia più fitta...

  2. #122
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    15/06/12
    Località
    san venanzo (TR)
    Età
    47
    Messaggi
    735
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Il problema fondamentale nasce dalle aspettative (mediamente molto irrealistiche) che si hanno sulla prima parte della stagione autunnale e soprattutto sul mese di settembre... spaghi della Valle Umbra su base ECMWF
    Allegato 510668
    Il problema sono le precipitazioni..ps la Valle Umbra e' piu' calda rispetto a me...comunque non e' questione di aspettative...il dato e' l'estrema siccita' del trimestre estivo (fuori da ogni media, canone ecc ecc)....erano i modelli ad inquadrare un inizio settembre piovoso e fresco/freddo.

  3. #123
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    922
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da daredevil71 Visualizza Messaggio
    Il problema sono le precipitazioni..ps la Valle Umbra e' piu' calda rispetto a me...comunque non e' questione di aspettative...il dato e' l'estrema siccita' del trimestre estivo (fuori da ogni media, canone ecc ecc)....erano i modelli ad inquadrare un inizio settembre piovoso e fresco/freddo.
    I modelli cambiano continuamente nel medio-lungo perché non riescono a inquadrare il percorso della JS e le relative ondulazioni, ci sono diversi fattori, oltre all'inaffidabilità intrinseca, ad esempio la nascente stagione degli uragani, la formazione del VP, ecc., dico che le aspettative su settembre sono mediamente molto alte perché si punta per colmare eventuali deficit idrici su un mese che, almeno nella sua prima metà, è poco propizio all'ingresso di sistemi perturbati, per cui la sua piovosità, che può essere anche molto elevata in alcuni anni, è legata a doppio filo alla NAO e alla difficoltà/facilità di affondi meridiani in area mediterranea centro-occidentale.

  4. #124
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    37
    Messaggi
    7,984
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Previsioni meteorologiche personali settimanali per la mia zona (e limitrofe).

    Dopo un primo, piccolo, scalino di discesa termica avvenuto il 22/08, giorno dal quale, eccetto il 30/08, il caldo soffocante ha allentato la morsa e la temperatura, al calare del sole, ha iniziato a scendere piuttosto rapidamente, da domani sera le temperature, finalmente, faranno un nuovo, e più deciso, passo al ribasso.

    Già tra il tardo pomeriggio e la serata di oggi si avrà un piccolo e veloce passaggio piovoso, molto debole. In tarda serata il tempo migliorerà sino a domani pomeriggio. Dal tardo pomeriggio/prima serata di domani, si avrà il secondo passaggio piovoso, che potrebbe risultare anche molto intenso tra la nottata e la prima mattinata di martedì. Con tale passaggio verranno spazzate via le temperature tipicamente estive e fastidiose.
    A seguire, dopo un deciso miglioramento atmosferico, tra giovedì pomeriggio e tutto venerdì, si potrebbe avere un nuovo passaggio perturbato, con rovesci e temporali alternati a schiarite. Sabato risulterà una giornata nuovamente piuttosto stabile mentre domenica potrebbe vedere un nuovo passaggio perturbato (poco probabile al momento).

    In termini di accumuli precipitativi la previsione è molto difficile, per 2 motivi:

    - il primo è che sino a venerdì sera tutti i modelli a lunga previsione vedevano un passaggio piovoso molto intenso, con accumuli veramente pesanti: ad oggi, invece, solo ECMWF (il migliore, assieme a GFS) vede oltre 100 mm da me, contro i 30 mm medi degli altri modelli;
    - si avranno precipitazioni a carattere di temporali/rovesci, quindi con accumuli molto diversificati nel giro di pochi km.

    A mio avviso 40 mm si potranno fare nella prossima settimana (+/- a seconda se una zona è stata colpita o no dai temporali), con locali accumuli molto superiori in caso di temporali localizzati; la zona più colpita, in pianura, potrebbe essere il ravennate.

  5. #125
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    32
    Messaggi
    2,085
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da daredevil71 Visualizza Messaggio
    Terminato malissimo il trimestre giugno/luglio/agosto con 18mm di pioggia e caldo infinito, i modelli che sembravano interessati col passare del tempo mantengono la situazione presente fino ad oggi: caldo e precipitazioni ridottissime. Azzorriano o africano qui non piove....probabilmente la gran parte dei forumisti non riesce ad immaginarsi cosa significhi la siccità pesantissima che la mia zona sta vivendo. Purtroppo sembrava, fino a pochi giorni, profilarsi un cambio di passo significativo ma tra est shift, aumento temperature ecc piove sempre dove sta piovendo normalmente da inizio anno.
    Ma scherzi? 18 mm in 3 mesi? Manco ad Orbetello una roba simile! Sicuro non hai problemi col pluvio?
    Dev'essere un problema decisamente locale indotto da una sfiga anti-convettiva a dir poco clamorosa, perchè ad esempio la conca ternana è bersagliata spesso da violentissimi temporali, come accade ogni anno...ma anche Fabro e Orvietano in genere sono colpitissime.
    Per cui trattasi di sfiga anti-convettiva a dir poco epica
    Anno 2019
    Pioggia: 601,0 mm (Agg. 3 Ottobre)
    Neve: 4,5 cm.

  6. #126
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,935
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Ma scherzi? 18 mm in 3 mesi? Manco ad Orbetello una roba simile! Sicuro non hai problemi col pluvio?
    Dev'essere un problema decisamente locale indotto da una sfiga anti-convettiva a dir poco clamorosa, perchè ad esempio la conca ternana è bersagliata spesso da violentissimi temporali, come accade ogni anno...ma anche Fabro e Orvietano in genere sono colpitissime.
    Per cui trattasi di sfiga anti-convettiva a dir poco epica
    qui non è che vada meglio.40 da fine maggio su una media di 130.poi ok alcuni temporali hanno colpito quartieri isolati della città.chiudo l'OT e torniamo sui modelli.per venerdì tutti contro gfs al momento che è poco ficcante.

  7. #127
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,156
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Quanto sia inaffidabile il fantameteo dei modelli lo si comprende osservando il forecast NAO di GFS, questo quello del 29 agosto:

    Settembre modellisticamente, scenari.-29.8.gif

    Questo quello odierno:
    Settembre modellisticamente, scenari.-1.9.gif

    Va da sé che andare oltre la prossima settimana vuol dire immergersi nella nebbia più fitta...
    sono due grafici diversi, il primo è della AO il secondo NAO

  8. #128
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    922
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    sono due grafici diversi, il primo è della AO il secondo NAO
    Hai ragione, Luca, quello giusti (NAO) l'avevo salvato da qualche parte ma non lo trovo, comunque aveva la maggior parte del cluster su valori negativi attorno ad inizio seconda decade, ora prevalgono quelli positivi...

  9. #129
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    36
    Messaggi
    6,210
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Tu hai scritto questo :
    " modelli che sembravano interessati col passare del tempo mantengono la situazione presente fino ad oggi: caldo e precipitazioni ridottissime"

    Ora, ti sembra che l'evoluzione proposta dai gm dalla prox settimana continui a vedere un hp caldo?
    Ti sembra che a livello termico tutto rimarrebbe come ora?
    Ti sembra che a livello di gpt non vari nulla?
    Sinceramente concordo: stamattina i modelli sono tutti, GFS a parte, nel vedere affondi ripetuti nord atlantici con diverse occasioni piovose per gran parte del centro nord ma in pochi lo hanno fatto notare... Spesso c'è un gran lagnarsi quando i GM fanno vedere mappe negative, tuttavia non appena si volge verso un pattern diverso tutto passa in cavalleria. È difficile inquadrare l'evoluzione, però cerchiamo almeno di cogliere anche gli aspetti positivi Settembre modellisticamente, scenari.Settembre modellisticamente, scenari.

    Inviato dal mio Lenovo TB3-730X utilizzando Tapatalk

  10. #130
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    18,935
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre modellisticamente, scenari.

    Per queste zone (e ripeto per queste zone) è innegabile che ci sia stato un forte ridimensionamento.precipitazioni quasi sparite e anche il calo termico da possibile sottomedia di 3/4 gradi è diventato un rientro nelle medie di riferimento.
    Un calo maggiore e più deciso lo si vedrebbe adesso subito dopo, ma è anche più incerto vista la maggiore distanza.
    Settembre modellisticamente, scenari.-untitled.png
    Ultima modifica di simofir; 01/09/2019 alle 17:31

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •