Pagina 114 di 119 PrimaPrima ... 1464104112113114115116 ... UltimaUltima
Risultati da 1,131 a 1,140 di 1182
  1. #1131
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,894
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In termini statistici, il decennio 2001/10 vide inverni ben più freddi del 1971/80,è vero.
    Ma già il decennio 2011/20 assolutamente no: l'anomalia media è di +0,6°, contro i +0,35° del 1971/80. Tanti eventi non fanno inverni gelidi e non li fanno nemmeno mesi molto freddi,se compensati da altri ai vertici della mitezza invernale.
    come i piu freddi inverni del 2002 , 2005 , 2006 , 2009 ,
    inverno 2009 molto nevoso al nord Italia .

    la rilevante differenza del decennio 2010/2019 , rispetto al decennio 1970/1979 ,

    sono le intense ondate gelide e nevose del feb. 2012 , inverno molto nevoso del 2013 , la storica ondata gelida del dicembre 2014 , piuttosto intensa anche la fase fredda e nevosa feb. 2015 , e dopo due inverni molto miti come nel 2014 , e 2016 , le eccezionali ondate gelide e nevose del gennaio 2017 e febbraio 2018

    durante il decennio 1970/1979 , invece , di eccezionale dal nord al sud Italia sono stati solo due eventi storicamente gelidi e nevosi nel marzo 1971 prima decade inverno Astronomico , e il freddo gennaio 1979

    ma con alcuni inverni assolutamente piu miti/caldi come nel 2014 se pur molto piovoso , e il siccitoso e mite inverno '15/2016 molto simile a questo inverno '19/2020 altrettanto mite e siccitoso

  2. #1132
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    232 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    come i piu freddi inverni del 2002 , 2005 , 2006 , 2009 ,
    inverno 2009 molto nevoso al nord Italia .

    la rilevante differenza del decennio 2010/2019 , rispetto al decennio 1970/1979 ,

    sono le intense ondate gelide e nevose del feb. 2012 , inverno molto nevoso del 2013 , la storica ondata gelida del dicembre 2014 , piuttosto intensa anche la fase fredda e nevosa feb. 2015 , e dopo due inverni molto miti come nel 2014 , e 2016 , le eccezionali ondate gelide e nevose del gennaio 2017 e febbraio 2018

    durante il decennio 1970/1979 , invece , di eccezionale dal nord al sud Italia sono stati solo due eventi storicamente gelidi nevosi nel marzo 197 prima decade inverno Astronomico , e il freddo gennaio 1979
    se mi citi il "molto nevoso" inverno 2012-2013 (vero eh per carità, ma non ebbe singole ondate di freddo severe) e la "fase fredda e nevosa" (ai livelli di un'infinità di altre "fasi fredde e nevose" nella storia del clima italiano) del febbraio 2015, allora devi citarmi anche l'inverno 1977-1978 (estremamente nevoso al Nord Italia, dopo di lui nessuno ebbe così tante nevicate e accumuli complessivi così imponenti), il marzo 1976 (con una nevicata di grande portata al Nord, eccezionale per il mese di marzo), il freddo non solo di inizio marzo 1971 ma anche di inizio marzo 1970 (un pelo più sterile e più nord-centrico, ma comunque notevole), l'ondata di gelo tra fine novembre e inizio dicembre 1973, eccezionale per il periodo (le potenzialità statisticamente sono molto inferiori che a fine dicembre, eppure si fecero temperature glaciali anche in quei primissimi giorni di inverno meteorologico). Non puoi enfatizzare gli eventi freddi (inseriti tra l'altro in un mare di forte sopramedia) del decennio in corso (mi parli di febbraio 2015? cioè di un mese in perfetta media 1981-2010 e senza alcun parossismo rilevante? ma che rilevanza vuoi che abbia?), sottovalutando o - peggio - glissando sugli eventi freddi di uguale, e spesso e volentieri maggiore, portata occorsi in Italia (e non solo) nel decennio dei '70...
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  3. #1133
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,894
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Mi domando, ma quanto puo' entrarci la cella di Hadley in questa bassa attivita' solare degli ultimi anni, non soltanto in termini di stagione invernale….
    la cella di Hadley anche in parte c' entra , perche' da oltre un decennio , dal 2006/2007 , e' mediamente piu alta

    dopo l intensa attivita Solare dal 1976 al 2005

    anche le intense ondate calde estive sono piu frequenti dal 2006 , dopo la prima in assoluto piu calda estate del 2003

    eccezionali le ondate calde durante l estate del 2007

    e semestre primavera - estate mediamente piu calde , ad iniziare dalle calde primavera del 2007 , 2011 , con relativi record di caldo

  4. #1134
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,894
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    se mi citi il "molto nevoso" inverno 2012-2013 (vero eh per carità, ma non ebbe singole ondate di freddo severe) e la "fase fredda e nevosa" (ai livelli di un'infinità di altre "fasi fredde e nevose" nella storia del clima italiano) del febbraio 2015, allora devi citarmi anche l'inverno 1977-1978 (estremamente nevoso al Nord Italia, dopo di lui nessuno ebbe così tante nevicate e accumuli complessivi così imponenti), il marzo 1976 (con una nevicata di grande portata al Nord, eccezionale per il mese di marzo), il freddo non solo di inizio marzo 1971 ma anche di inizio marzo 1970 (un pelo più sterile e più nord-centrico, ma comunque notevole), l'ondata di gelo tra fine novembre e inizio dicembre 1973, eccezionale per il periodo (le potenzialità statisticamente sono molto inferiori che a fine dicembre, eppure si fecero temperature glaciali anche in quei primissimi giorni di inverno meteorologico). Non puoi enfatizzare gli eventi freddi (inseriti tra l'altro in un mare di forte sopramedia) del decennio in corso (mi parli di febbraio 2015? cioè di un mese in perfetta media 1981-2010 e senza alcun parossismo rilevante? ma che rilevanza vuoi che abbia?), sottovalutando o - peggio - glissando sugli eventi freddi di uguale, e spesso e volentieri maggiore, portata occorsi in Italia (e non solo) nel decennio dei '70...
    scusa , forse non sai che dopo alcuni inverni storicamente freddi e nevosi durante il decennio 1960/1969 le ' aspettative ' ( dipende da punti di vista ) di inverni altrettanto freddi e nevosi durante il decennio 1970/1979 erano alte e molto attendibili , ma poi , invece quel decennio ha dimostrato inverni mediamente piu miti
    e il nulla dal 1971 al 1979
    includiamo anche dicembre 1973 il gelo al centro nord
    dal 1973 al 1979 , il nulla
    l inverno si e' preso una pausa
    a differenza che adesso gli inverni sono mediamente piu miti/caldi rispetto agli anni '70 ma nel contempo pero' ci sono periodi invernali gelidi e nevosi come gia menzionati , dal 2012 al 2018 , che durante gli anni '70 non si vedevano nemmeno con il binocolo

    allora non c' era internet si seguivano le previsioni del grande Edmondo Bernacca , inverni anni '70 dominati da correnti Atlantiche , annate e inverni mediamente piu piovosi , ed estati dominati dall HP delle Azzorre

    in seguito la piu intensa attivita Solare dal 1976 al 2005, d' estate dominano le ondate calde sub tropicali , cella di Hadley piu alta , e inverni mediamente piu caldi e siccitosi

  5. #1135
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    232 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In termini statistici, il decennio 2001/10 vide inverni ben più freddi del 1971/80,è vero.
    Ma già il decennio 2011/20 assolutamente no: l'anomalia media è di +0,6°, contro i +0,35° del 1971/80. Tanti eventi non fanno inverni gelidi e non li fanno nemmeno mesi molto freddi,se compensati da altri ai vertici della mitezza invernale.
    anzi, stando ai miei calcoli gli anni '70 videro appena +0,2 °C sulla 1981-2010 come media decennale, mentre il decennio di inverni che sta per chiudersi (con il caldissimo febbraio in corso) arriverà, con questa invernata, a +0,65 °C circa sempre sulla 1981-2010. La differenza tra i due decenni è quindi cospicua, dell'ordine di mezzo grado (o giusto un pelo di meno).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  6. #1136
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,894
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    anzi, stando ai miei calcoli gli anni '70 videro appena +0,2 °C sulla 1981-2010 come media decennale, mentre il decennio di inverni che sta per chiudersi (con il caldissimo febbraio in corso) arriverà, con questa invernata, a +0,65 °C circa sempre sulla 1981-2010. La differenza tra i due decenni è quindi cospicua, dell'ordine di mezzo grado (o giusto un pelo di meno).
    esatto !
    e' di circa mezzo grado superiore


  7. #1137
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,656
    Menzionato
    121 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    anzi, stando ai miei calcoli gli anni '70 videro appena +0,2 °C sulla 1981-2010 come media decennale, mentre il decennio di inverni che sta per chiudersi (con il caldissimo febbraio in corso) arriverà, con questa invernata, a +0,65 °C circa sempre sulla 1981-2010. La differenza tra i due decenni è quindi cospicua, dell'ordine di mezzo grado (o giusto un pelo di meno).
    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    esatto !
    e' di circa mezzo grado superiore

    D'altronde è evidente che negli anni 70' mancarono numerosi eventi di gelo ma non ci furono neanche inverni da Oscar della mitezza come il 2019/20,il 2006/07,il 2013/14,il 2015/16...C'era semplicemente una situazione di aurea mediocritas invernale,senza infamia e senza lode,in cui erano pochi i mesi veramente freddi ma non spuntavano i dicembre 2019,i febbraio 2014-2016-2017-2020 attuali e le millantamila schifezze cui ci siamo dovuti abituare.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  8. #1138
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,824
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    se mi citi il "molto nevoso" inverno 2012-2013 (vero eh per carità, ma non ebbe singole ondate di freddo severe) e la "fase fredda e nevosa" (ai livelli di un'infinità di altre "fasi fredde e nevose" nella storia del clima italiano) del febbraio 2015, allora devi citarmi anche l'inverno 1977-1978 (estremamente nevoso al Nord Italia, dopo di lui nessuno ebbe così tante nevicate e accumuli complessivi così imponenti), il marzo 1976 (con una nevicata di grande portata al Nord, eccezionale per il mese di marzo), il freddo non solo di inizio marzo 1971 ma anche di inizio marzo 1970 (un pelo più sterile e più nord-centrico, ma comunque notevole), l'ondata di gelo tra fine novembre e inizio dicembre 1973, eccezionale per il periodo (le potenzialità statisticamente sono molto inferiori che a fine dicembre, eppure si fecero temperature glaciali anche in quei primissimi giorni di inverno meteorologico). Non puoi enfatizzare gli eventi freddi (inseriti tra l'altro in un mare di forte sopramedia) del decennio in corso (mi parli di febbraio 2015? cioè di un mese in perfetta media 1981-2010 e senza alcun parossismo rilevante? ma che rilevanza vuoi che abbia?), sottovalutando o - peggio - glissando sugli eventi freddi di uguale, e spesso e volentieri maggiore, portata occorsi in Italia (e non solo) nel decennio dei '70...
    Non dimenticare Gennaio 1979, mese estremo (sulle Adriatiche si andò dai record di freddo assoluti dal Dopoguerra, con -12° a Pescara, -9° a Lecce e -6° a Brindisi, fino a temperature quasi da record di caldo per Gennaio, con 20° diffusi e punte fino a 24° a Bari e Pescara!) ma che vide frequenti nevicate fin sulla costa.

  9. #1139
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    232 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non dimenticare Gennaio 1979, mese estremo (sulle Adriatiche si andò dai record di freddo assoluti dal Dopoguerra, con -12° a Pescara, -9° a Lecce e -6° a Brindisi, fino a temperature quasi da record di caldo per Gennaio, con 20° diffusi e punte fino a 24° a Bari e Pescara!) ma che vide frequenti nevicate fin sulla costa.
    sì, insieme a marzo 1971 era già stato citato da @robertino, per questo non lo avevo menzionato.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  10. #1140
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,656
    Menzionato
    121 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    se mi citi il "molto nevoso" inverno 2012-2013 (vero eh per carità, ma non ebbe singole ondate di freddo severe) e la "fase fredda e nevosa" (ai livelli di un'infinità di altre "fasi fredde e nevose" nella storia del clima italiano) del febbraio 2015, allora devi citarmi anche l'inverno 1977-1978 (estremamente nevoso al Nord Italia, dopo di lui nessuno ebbe così tante nevicate e accumuli complessivi così imponenti), il marzo 1976 (con una nevicata di grande portata al Nord, eccezionale per il mese di marzo), il freddo non solo di inizio marzo 1971 ma anche di inizio marzo 1970 (un pelo più sterile e più nord-centrico, ma comunque notevole), l'ondata di gelo tra fine novembre e inizio dicembre 1973, eccezionale per il periodo (le potenzialità statisticamente sono molto inferiori che a fine dicembre, eppure si fecero temperature glaciali anche in quei primissimi giorni di inverno meteorologico). Non puoi enfatizzare gli eventi freddi (inseriti tra l'altro in un mare di forte sopramedia) del decennio in corso (mi parli di febbraio 2015? cioè di un mese in perfetta media 1981-2010 e senza alcun parossismo rilevante? ma che rilevanza vuoi che abbia?), sottovalutando o - peggio - glissando sugli eventi freddi di uguale, e spesso e volentieri maggiore, portata occorsi in Italia (e non solo) nel decennio dei '70...
    Negli anni 70' ce ne sono state tante di sfreddate simili a quelle del 2012/13, @robertino. Lo stesso 1977/78 al nord fu un buonissimo inverno,anche nevoso; meno favorevole al CS,dove comunque chiuse in media.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •