Pagina 116 di 119 PrimaPrima ... 1666106114115116117118 ... UltimaUltima
Risultati da 1,151 a 1,160 di 1182
  1. #1151
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,877
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ne hai citati 3 in 23 anni. Dal 2014 ne abbiamo uno caldissimo ogni 2 anni al massimo,di febbraio.E' un poco diverso
    in realta' sino al febbraio 2013 il trend era l opposto , spesso febbraio mediamente piu freddi come nel 2003 , 2004 , 2005 , 2006 , 2010 , 2012 , 2013

    poi febbraio 2014 , 2016 e questo febbraio 2020 piu miti/caldi

    febbraio 2015 in media , relativamente freddo

    non dimenticare il freddo febbraio 2018 con storiche nevicate
    Ultima modifica di robertino; 18/02/2020 alle 17:43

  2. #1152
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,646
    Menzionato
    121 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    in realta' sino al febbraio 2013 il trend era l opposto , spesso febbraio mediamente piu freddi come nel 2003 , 2004 , 2005 , 2006 , 2010 , 2012 , 2013

    poi febbraio 2014 , 2016 e questo febbraio 2020 piu miti/caldi

    febbraio 2015 in media , relativamente freddo

    non dimenticare il freddo febbraio 2018 con storiche nevicate
    Febbraio è andato in controtendenza alla grande dal 2003 al 2013,poi ha ceduto.Settembre lo ha fatto dal 1995 al 2010,poi è crollato miseramente,adeguandosi al trend degli altri mesi.
    Diciamo che questi due mesi in Italia hanno qualcosa in comune.
    P.s. Febbraio 2004 non fu freddo,anche se ebbe una bellissima nevicata al NW. Lo fu invece febbraio 2009.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  3. #1153
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,064
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    La serie noaa/rutgers dello snow cover non è omogenea nel tempo, è basata su dati sat e interpretazione/procedure umane che sono variati fortemente nel tempo, dai primi strumenti nel visibile/ir poi a più alta risoluzione specie dal 1982 (avhrr) infine solo più l'analisi multi satellite dal 1997; già qualche anno fa era stato dimostrato come il trend di ottobre in eurasia non è consistente con molteplici altre fonti ( Is Eurasian October snow cover extent increasing? - IOPscience ); recentemente una ricostruzione dell'intero emisfero nord mostra come lo snowcover è probabilmente calato in tutte le stagioni con la massima differenza dalla serie rutgers in autunno in accordo con il lavoro di Brown/Derksen, d'altra parte l'ananlisi noaa non era stata creata con l'intenzione di monitorare i trend di lungo termine ma per i modelli.

    "Snow cover extent (SCE) was initially determined from imagery taken by optical television cameras in the 1960s and 1970s, first by the Television Infrared Observation Satellite (TIROS-1) and subsequently by the Very High Resolution Radiometer (VHRR) and the Advanced Very High Resolution Radiometer (AVHRR) onboard polar orbiting weather satellites (POSs) launched by the National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA). Since then, weekly SCE charts with spatial resolutions of about 190km have been derived, mainly for numerical weather forecasts using visible satellite imagery (Matson et al., 1986, Matson, 1991, Robinson et al., 1993).

    We consider the differences in the sign of the slopes between the PMSCEs and EASCEs in the NOAA products to be caused by variations in the data analysis methodology in terms of snow detection criteria and the spatial resolution of the satellite data during long-term operation (at least since the late 1970s), which must have had serious impact on the long-term trend analyses of the NH SCE, as also noted by Brown and Derksen (2013).


    Finally, as application examples, we derived a climatological map of the SCF and the long-term trends of the SCD from the JASMES SCE. The SCF map reveals the dynamic change pattern of the NH SCE throughout the seasons. Although the JASMES SCE exhibits negative trends in all seasons, the spatial distribution of the SCD trend exhibits non-monotonic shortening in the NH but geographically asymmetric responses along the Eurasian and North American continents. Western Eurasia exhibits strong negative (shortening) SCD trends of up to two months over three decades. On the other hand, some parts of eastern Asia and western and northern North America have relatively weak shortening or, rather, positive (lengthening) trends of one month over three decades."


    https://www.sciencedirect.com/scienc...34425717300342

  4. #1154
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,816
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Febbraio è andato in controtendenza alla grande dal 2003 al 2013,poi ha ceduto.Settembre lo ha fatto dal 1995 al 2010,poi è crollato miseramente,adeguandosi al trend degli altri mesi.
    Diciamo che questi due mesi in Italia hanno qualcosa in comune.
    P.s. Febbraio 2004 non fu freddo,anche se ebbe una bellissima nevicata al NW. Lo fu invece febbraio 2009.
    Febbraio fu l'unico mese a raffreddarsi, e nemmeno poco (-0,2°) al passaggio dalla 71/00 alla 81/10.

  5. #1155
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    230 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Mamma, che risate a leggerla oggi tutto questo.
    Però Robertino ci aveva preso: l’anomalia di Febbraio sarà 3° rispetto alla media, solo che il segno è il +, non il -.

    Piccolezze, che saranno mai 6° di differenza? Nient’altro che la differenza tra Gennaio e Aprile/Maggio.
    da te che sei marittimo forse sì, ma da me 6 gradi è addirittura inferiore alla differenza esistente tra gennaio e marzo, a livello di medie di riferimento. scusa la pignoleria estrema eh, era solo pour parler. l'errore "previsionale" di robertino resta mastodontico, non voglio minimamente sminuirne l'entità.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  6. #1156
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    230 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Febbraio è andato in controtendenza alla grande dal 2003 al 2013,poi ha ceduto.Settembre lo ha fatto dal 1995 al 2010,poi è crollato miseramente,adeguandosi al trend degli altri mesi.
    Diciamo che questi due mesi in Italia hanno qualcosa in comune.
    P.s. Febbraio 2004 non fu freddo,anche se ebbe una bellissima nevicata al NW. Lo fu invece febbraio 2009.
    c'è solo da attendere la rapida (e violenta) inversione di (contro)tendenza che sta sperimentando maggio dal 2010 a questa parte.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  7. #1157
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,877
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    ' caldo ' febbraio 2020 ' molto simile ' a livello Europeo al caldo febbraio 1989 ,

    ancora piu caldo a livello Europeo l anno dopo il caldo febbraio 1990
    due annate 1989 e 1990 con febbraio in assoluto tra i piu caldi

    in Italia dal caldo febbraio 1990 , dopo 30 anni , febbraio 2020 ' simile ' tra i piu caldi , 2016 , 1990 , 1989


  8. #1158
    Burrasca forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    8,723
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    ' caldo ' febbraio 2020 ' molto simile ' a livello Europeo al caldo febbraio 1989 ,

    ancora piu caldo a livello Europeo l anno dopo il caldo febbraio 1990
    due annate 1989 e 1990 con febbraio in assoluto tra i piu caldi

    in Italia dal caldo febbraio 1990 , dopo 30 anni , febbraio 2020 ' simile ' tra i piu caldi , 2016 , 1990 , 1989

    Immagine
    Robertino, secondo te come potrebbero essere i mesi marzo, aprile e maggio a livello pluvio?
    io mi accontento anche di feroci scambi meridiani e con caldo precoce purché piova...

  9. #1159
    Vento moderato
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,097
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    La serie noaa/rutgers dello snow cover non è omogenea nel tempo, è basata su dati sat e interpretazione/procedure umane che sono variati fortemente nel tempo, dai primi strumenti nel visibile/ir poi a più alta risoluzione specie dal 1982 (avhrr) infine solo più l'analisi multi satellite dal 1997; già qualche anno fa era stato dimostrato come il trend di ottobre in eurasia non è consistente con molteplici altre fonti ( Is Eurasian October snow cover extent increasing? - IOPscience ); recentemente una ricostruzione dell'intero emisfero nord mostra come lo snowcover è probabilmente calato in tutte le stagioni con la massima differenza dalla serie rutgers in autunno in accordo con il lavoro di Brown/Derksen, d'altra parte l'ananlisi noaa non era stata creata con l'intenzione di monitorare i trend di lungo termine ma per i modelli.

    "Snow cover extent (SCE) was initially determined from imagery taken by optical television cameras in the 1960s and 1970s, first by the Television Infrared Observation Satellite (TIROS-1) and subsequently by the Very High Resolution Radiometer (VHRR) and the Advanced Very High Resolution Radiometer (AVHRR) onboard polar orbiting weather satellites (POSs) launched by the National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA). Since then, weekly SCE charts with spatial resolutions of about 190km have been derived, mainly for numerical weather forecasts using visible satellite imagery (Matson et al., 1986, Matson, 1991, Robinson et al., 1993).

    We consider the differences in the sign of the slopes between the PMSCEs and EASCEs in the NOAA products to be caused by variations in the data analysis methodology in terms of snow detection criteria and the spatial resolution of the satellite data during long-term operation (at least since the late 1970s), which must have had serious impact on the long-term trend analyses of the NH SCE, as also noted by Brown and Derksen (2013).


    Finally, as application examples, we derived a climatological map of the SCF and the long-term trends of the SCD from the JASMES SCE. The SCF map reveals the dynamic change pattern of the NH SCE throughout the seasons. Although the JASMES SCE exhibits negative trends in all seasons, the spatial distribution of the SCD trend exhibits non-monotonic shortening in the NH but geographically asymmetric responses along the Eurasian and North American continents. Western Eurasia exhibits strong negative (shortening) SCD trends of up to two months over three decades. On the other hand, some parts of eastern Asia and western and northern North America have relatively weak shortening or, rather, positive (lengthening) trends of one month over three decades."


    https://www.sciencedirect.com/scienc...34425717300342
    Quindi tutte le teorie sul SAI e sul fatto che il GW ha incrementato l'estensione nevosa vanno a farsi benedire...

    mah... a me sembra che sia voglia costantemente portare acqua allo stesso mulino...quando lo snow cover aumenta allora è il GW se poi si dimostra che non aumenta allora è sempre il GW!

    Per carità, magari sono studi di tutto rispetto, ma ci si domanda perchè solo ora si accorgono di questo...

  10. #1160
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,877
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Robertino, secondo te come potrebbero essere i mesi marzo, aprile e maggio a livello pluvio?
    io mi accontento anche di feroci scambi meridiani e con caldo precoce purché piova...
    ipotesi , marzo discretamente piovoso , aprile mediamente piu piovoso , maggio caldo simil estivo e meno piovoso

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •